venerdì , 24 marzo 2017
Home » Consigli per la casa » Giardinaggio (pagina 2)

Giardinaggio

Gelsomino: come curare e coltivare i gelsomini in vaso e in giardino

gelsomino in vaso giardino - come curare i gelsomini e come coltivare il gelsomino in vaso o in giardino

La pianta del gelsomino viene coltivata ed utilizzata sia come pianta ornamentale, ma anche per la produzione di fragranze naturali e di tisane. I fiori, infatti, producono un delicato e dolce profumo, sempre più spesso utilizzato in cosmesi. In natura esistono numerose varianti di gelsomino, la maggior parte delle quali si sviluppa in arbusti rampicanti. Poiché è originario delle regioni asiatiche e del medio oriente, è abituato ad un clima caldo, tuttavia, trattandosi di una pianta resistente, è in grado di adattarsi con facilità anche alle temperature più miti e fredde. Anche se esistono più di 200 varianti al mondo, una delle peculiarità del gelsomino è che il fiore non varia mai, è, infatti, sempre a forma di stella con …

Continua »

Fresia: come curare e coltivare le fresie in vaso e in giardino

fresie - come curare le fresie e come coltivare le fresie in vaso o giardino

Le fresie sono delle piante erbacee perenni e bulbose che appartengono alla specie delle Iridaceae e sono originarie del continente sudafricano. Le fresie possiedono un profumo molto intenso e dei colori sgargianti, producendo dei fiori a corolla che si riunisce in grappoli e possono essere di diverso colore, dalle tonalità più chiare che vanno sul giallo passando per arancio e rosso fino a tonalità più intense come il viola, il rosa e l’azzurro, ma troviamo anche candidi fiori bianchi. La coltivazione delle fresie non richiede particolari pratiche di coltura, ma semplici accorgimenti. Necessitano solo di un clima mediterraneo e sono molto sensibili alle escursioni di temperatura, che non può scendere al di sotto dei 10 gradi per non incorrere nel …

Continua »

Tulipano: come curare e coltivare i tulipani in vaso e in giardino

I tulipani sono tra i fiori più belli e più apprezzati per creare decorazioni meravigliose nei balconi e nei giardini. La loro forma particolare e gli splendidi colori danno vita a composizioni spettacolari e riescono a rendere prezioso ed elegante qualsiasi dono. Appartenenti alla famiglia delle Liliaceae, i tulipani sono delle specie bulbose originarie dell’Asia e dell’Europa mediterranea e contano oltre cento varietà classificate in base alla forma e al colore dei fiori. Coltivati in Turchia già 10 mila anni fa, i tulipani vennero importati in Europa intorno al 1500, ma il maggiore produttore attuale è l’Olanda, paese che diede largo sviluppo a questa pianta in epoca rinascimentale, quando venivano addirittura quotati come dei titoli finanziari. Il nome tulipa deriva …

Continua »

Ranuncolo: come curare e coltivare i ranuncoli in vaso e in giardino

ranuncoli - come curare i ranuncoli e come coltivare i ranuncoli in vaso sul balcone o in giardino

Il ranuncolo è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Ranunculaceae e viene coltivato come pianta ornamentale sia a dimora in giardino sia in vaso. Molto diffuso in Italia, si distingue anche per la sua grandissima varietà di colori e per la grande quantità di forme e dimensioni: ne esistono infatti almeno 500 specie ed è ideale per decorare balconi e terrazze o realizzare giardini colorati misti davvero originali. I fiori dei ranuncoli sono semplici o doppi, composti in corimbri e sbocciano in cima agli steli, rivelando le tonalità di rosso, giallo, rosa, arancio, bianco e fucsia. La pianta nel suo sviluppo raggiunge un’altezza di circa 40 cm, è praticamente inodore ma compensa questa sua mancanza con le sue caratteristiche …

Continua »

Crochi: come curare e coltivare i crochi in vaso e in giardino

crochi - come curare i crochi e come coltivare i crochi in vaso o in giardino

I crochi sono piante a bulbi che con la loro colorata fioritura annunciano l’arrivo della primavera, anche se non mancano quelli a fioritura “fuori stagione”, durante l’autunno. Esistono all’incirca 80 specie di crochi, 30 delle quali coltivate appositamente in serra, mentre la restante parte è presente soprattutto in natura allo stato selvatico. I crochi appartengono alla famiglia delle iridacee e sono piante erbacee perenni, dal delicato fiore a forma di coppa che presenta dei lunghi stimmi all’interno della corolla. Il loro nome deriva dal greco kroke, che significa proprio filamento, in riferimento agli stimmi. Risultano essere facili da coltivare e molto versatili agli adattamenti, a tal punto da poter essere coltivato sia in vaso su terrazzi o balconi oppure in …

Continua »

Kalanchoe: come curare e coltivare le kalanchoe in vaso e in giardino

kalanchoe - come curare le kalanchoe e come coltivare le kalanchoe in vaso sul balcone o in giardino

Le Kalanchoe sono piccole piante succulente, ricercate non solo per il loro particolare fogliame, ma anche per i fiori dai colori caldi e vivaci. E’ appartenente alla famiglia delle Crassulaceae, originaria dell’Arabia Saudita, dello Yemen, dell’America tropicale, dell’Africa centro-meridionale, dell’Australia, dell’Asia, principalmente del Madagascar. La foglia ha una consistenza carnosa e presenta delle crenature ai margini, mentre lo stelo termina con delicati fiorellini, che sbocciano durante il giorno, di diverse colorazione, dal rosso, al rosa, al giallo, all’arancio. I diversi significati della kalanchoe Comunemente definita pianta della felicità, secondo alcune ricerche scientifiche, chi possiede una Kalanchoe ha una percezione della vita più serena e più positiva. In effetti, già dall’antichità venivano definiti i talismani della felicità e si donava in …

Continua »

Primula: come curare e coltivare le primule in vaso e in giardino

primula - come curare le primule e come coltivare le primule in vaso sul balcone o in giardino

La primula è una delle piante che anticipa l’arrivo della primavera e si ritrova un po’ ovunque nelle case e nei giardini per i suoi fiori allegri e colorati, di colore giallo-dorato o spesso bianchi con delle macchie arancione, dal profumo inebriante. Disponibile in oltre 500 varietà, la primula è una pianta da coltivare soprattutto all’aperto ma molte specie si adattano anche alla coltivazione in appartamento. Molte specie di primula producono fiori praticamente tutto l’anno ed è molto importante coltivarle in un luogo ben aerato ma che non sia esposto a creino correnti d’ aria fredda. L’irrigazione deve essere costante, soprattutto quando la pianta è in fiore, ma il terreno deve favorire lo sgrondo dell’acqua per evitare ristagni idrici che …

Continua »

Iris: come curare e coltivare gli iris in vaso e in giardino

iris - come curare gli iris e come coltivare gli iris in vaso sul balcone o in giardino

L’iris è un fiore da giardino molto diffuso, pianta facile da coltivare anche per i meno esperti, semplice da gestire perché si adatta a vari tipi di clima ed è abbastanza resistente alla siccità. Gli iris non hanno bisogno di molte cure, e nonostante ciò i suoi fiori sono bellissimi, dai colori violacei, bianchi e gialli. E’ una pianta perenne che produce delle lunghe fioriture. Il significato e la simbologia dell’iris La simbologia degli Iris affonda le sue radici fino ai tempi di un faraone, Thutmosis I. L’iris è un fiore dai molti significati, grazie ai colori molto diversi dei suoi petali. I greci hanno dato questo nome alla pianta dalla dea dell’arcobaleno, chiamata Arcoiris. Dall’arcobaleno, l’Iris deriva il suo significato …

Continua »

Anthurium: come curare e coltivare una pianta di Anthurium in vaso e in giardino

Anthurium - come curare la pianta di Anthurium e come coltivare Anthurium in vaso sul balcone o in giardino

L’Anthurium è una particolare pianta, dal profumo intenso e dai colori vivaci, che cresce in luoghi ombrosi. Originaria della foresta del Guatemala e del Costarica, si sviluppa in luoghi molto ombreggiati, in cui l’impollinazione avviene tramite lumache o piccoli insetti. Una tra le principali caratteristiche dell’Anthurium sono i fiori, che si distinguono per via di un’infiorescenza, suddivisibile in due parti distinte. La prima, chiamata anche spata, è di un colore brillante, vivace e lucido, la seconda, invece, cresce intorno ad essa e si caratterizza per via di una infiorescenza a spiga chiamata spadice, probabilmente per via della forma cilindrica, costituita da fiori ermafroditi e sessili. Le diverse specie di Anthurium In natura, esistono diverse specie di Anthurium, tutte bellissime e …

Continua »

Rosa: come curare e coltivare le rose in vaso e in giardino

rose rosa - come curare le rose e come coltivare le rose in vaso sul balcone o in giardino

Presenti in numerose specie e varietà, la rosa è originaria dell’Europa e dell’Asia ed è molto apprezzata per la sua eleganza e il suo profumo. Soprannominate le “regine dei fiori”, le rose primeggiano come idea regalo e spiccano nelle composizioni dove spesso vengono accoppiate in colori diversi per un effetto glamour. Le tantissime varietà di rose si distinguono per colori, profumazioni e caratteristiche di crescita, ma necessitano di cure per svilupparsi folte e rigogliose. La pianta cresce ad arbusti, piccoli alberelli di 20 centimetri che possono arrivare ad un’altezza anche di diversi metri e può svilupparsi a cespuglio, rampicante, strisciante, ad arbusto, ecc. Il fusto della rosa in genere è spinoso ma vi sono anche specie di rose senza spine, …

Continua »
Close