Home » Viaggiare » Cosa vedere a Londra: 10 attrazioni turistiche da visitare assolutamente

Cosa vedere a Londra: 10 attrazioni turistiche da visitare assolutamente

Cosa vedere a Londra prevede un viaggio entusiasmante in una delle città più visitate in Europa. Il suo aspetto cosmopolita e le sue tante particolarità, porta i visitatori a scoprire questa città e la sua cultura. Cosa visitare a Londra, infatti oltre a includere una visita a ben quattro patrimoni dell’Umanità dell’UNESCO, prevede anche una visita alle principali istituzioni della monarchia britannica, una delle monarchie più conosciute al mondo.

Inoltre le attrazioni turistiche di Londra, sono conosciute in tutto il mondo per la loro particolarità come ad esempio il particolare Tower Bridge e il palazzo di Westminster inoltre, Londra è molto famosa per il suo Big Ben. Londra è una città che offre un grande retaggio culturale e storico, per questo motivo è bene conoscere un po’ della sua storia prima di partire in un viaggio per la capitale della Gran Bretagna.

Londra fu un insediamento dei Britanni per un lungo periodo, nonostante ciò, la costruzione di una città vera e propria è dovuta ai Romani che si insediarono nel territorio della città nel 43 d.C. Durante l’insediamento dei romani nel II secolo, Londra arrivò a contare una popolazione di ben 60.000 mila romani. Dopo la caduta nell’impero romano, la città fu abbandonata, fino al V secolo quando gli Anglosassoni crearono un insediamento dove oggi sorge Covent Garden.

Nel IX secolo la città dovette difendersi dai Vichinghi, che portarono così la sua popolazione a trasferirsi dietro le mura di protezione della Londra romana. Nel X secolo, grazie all’unificazione dell’Inghilterra, iniziò il predominio della città su tutta la nazione, diventando il suo centro politico ed economico.

Nel 1100, quando ormai Londra era diventata il centro commerciale ed economico della nazione, Guglielmo II decise di costruire Westminster Hall, che poi getterà le basi per il futuro palazzo di Westminster.

Nel 1558, dopo una lunga schiera di governanti maschi, l’Inghilterra ha avuto la sua prima regina, Elisabetta I, che ha portato la nazione a un periodo di splendore, oltre che ad una grande espansione territoriale, che ha portato l’impero Britannico ad una crescita impressionante.

L’impero Britannico è uno dei più grandi imperi della storia moderna, oggi nonostante l’impero britannico non esista più, questo è stato sostituito dal Commonwealth che vede 16 nazioni, ormai indipendenti, condividere comunque come monarca la Regina Elisabetta II.

Londra nei secoli si è sempre distinta per la sua importanza nel mondo dovuta innanzi tutto al suo grande potere economico, politico e culturale nel mondo.

Cosa vedere a Londra: 10 attrazioni turistiche da visitare

Visitare Londra, vi lascerà senza parole, se amate viaggiare dovete assolutamente scoprire Londra e le sue bellezze artistiche e architettoniche. Se vi state preparando per un viaggio nella capitale inglese, allora scoprite insieme a noi quali sono le 10 attrazioni turistiche da visitare assolutamente in questa città.

1. Buckingham Palace

Cosa vedere a Londra assolutamente Buckingham Palace Londra

Buckingham Palace, è sicuramente tra i posti più belli da visitare a Londra. Questo palazzo è la residenza ufficiale dei sovrani d’Inghilterra. Purtroppo l’interno dell’edificio lo si può visitare solo nel periodo estivo e precisamente dai primi di agosto sino ai primi di settembre. Per il resto dell’anno è però possibile ammirare dall’esterno quest’imponente palazzo. Inoltre per chiunque va a Londra è una tappa obbligatoria specialmente per le sue guardie immobili e impassibili dinanzi all’ingresso del palazzo. Buckingham Palace è conosciuto anche semplicemente con il nome di The Palace, ed è una vera e propria istituzione per gli inglesi e per i cittadini di Londra. Il Palazzo è situato nella città di Westminster e si estende su una superfice di 77.000 mila metri quadrati, all’interno sono presenti ben 775 stanze.

2. Big Ben

Cosa visitare a Londra Big Ben Londra

Simbolo della città e tra cosa vedere a Londra c’è certamente il Big Ben. Anche se molti pensano che questo sia il nome dell’intera torre, in realtà Big Ben è il nome della campana più grande dell’orologio della torre del palazzo di Westminster. Dal 2012 la torre, conosciuta come torre dell’orologio, in onore del Giubileo di diamante del Regno di Elisabetta II, prende il nome ufficiale di Elizabeth Tower. Questa torre è tra le più imponenti e importanti della città, l’orologio posto su di essa suona ogni 15 minuti e segna con estrema precisione l’orario di ogni giornata.

3. London Eye

I posti più belli da vedere assolutamente a Londra London Eye

Il London Eye è tra le principali attrazioni turistiche di Londra. Questa ruota panoramica è conosciuta anche con il nome di ruota del millennio. Questa ruota è posta sulla riva del Tamigi vicino al Ponte di Westminster e si trova proprio nel cuore della città. Questa ruota panoramica è stata costruita del 1998, ed è alta ben 135 metri, grazie alla sua altezza la ruota del London Eye è una delle ruote panoramiche più alte del mondo, dopo quella di Singapore e di Nanchang in Cina. Salendo su questa ruota panoramica potrete osservare tutta la città di Londra, grazie a questa sua peculiarità, il London Eye si identifica come una delle attrazioni a pagamento più popolari del Regno Unito. Inoltre se vi trovate a Londra per il capodanno, dovete sapere che da questa ruota vengono sparati allo scoccare della mezzanotte i tradizionali fuochi d’artificio.

4. Tower Bridge

Cosa vedere a Londra in un giorno Tower Bridge Londra

Il Tower Bridge è un ponte mobile, ed è tra i posti più belli di Londra da vedere assolutamente, questo si trova sul fiume Tamigi e collega il distretto di Southwark alla famosa Torre di Londra, utilizzata in passato come prigione per i prigionieri più pericolosi. La costruzione della Tower Bridge risale al 1886, questo però riusciva già ad aprirsi in modo tale da poter far passare le navi. Questo ponte oggi è collegato da due passerelle luminose e di notte è un vero e proprio spettacolo. Il ponte è lungo circa 244 m ed ognuna delle torri è alta ben 65 metri. Il ponte può essere percorso a piedi e dalla sua altezza è possibile ammirare il fiume Tamigi e naturalmente la città di Londra.

5. Abbazia di Westminster

Cosa vedere a Londra in 2 giorni Abbazia di Westminster Londra

L’abbazia di Westminster intitolata a San Pietro è chiamata infatti anche collegiata di San Pietro in Westminster. Questa abbazia è dedicata al culto anglicano, questo culto deriva comunque dalla religione cattolica, solo che riconosce a capo della chiesa la Regina d’Inghilterra e prevede alcune regole cerimoniali e di culto differenti da quello cattolico cristiano. L’Abbazia di Westminster è di proprietà dei sovrani d’Inghilterra e al suo interno sono sepolti alcuni dei personaggi più importanti della città e della nazione, oltre che naturalmente i reali e gli appartenenti alla famiglia reale inglese. Westminster Abbey è stata insignita del titolo di patrimonio dell’umanità dell’UNESCO.

6. Palazzo di Westminster

Cosa vedere a Londra in 3 giorni Palazzo di Westminster Londra

Il Palazzo di Westminster è insieme a Buckingham Palace tra cosa vedere a Londra, in questo edificio ha sede il potere politico dell’Inghilterra, infatti qui sono ospitate le due camere del Parlamento la Camera dei Lord e la Camera dei Comuni. Il Palazzo si trova nella città di Westminster a Londra e la sua parte più antica risale al 1097. Originariamente questo palazzo era destinato ai monarchi inglesi, infatti è stato utilizzato a questo fine sino al sedicesimo secolo. Il palazzo fu parzialmente distrutto dall’incendio di Londra alla fine del ‘600, dopo di ché questo fu ricostruito in stile neogotico, lasciando appunto integra solo l’ala risalente al 1097. All’interno del palazzo ci sono più di 1000 stanze ed al suo interno oltre a tenersi le principali attività politiche si tengono anche varie cerimonie di stato.

7. British Museum

Luoghi belli da visitare assolutamente a Londra British Museum Londra

Il British Museum è tra cosa vedere assolutamente a Londra, questo museo è molto importante perché si configura come uno dei più importanti musei della storia nel mondo. Questo museo fu fondato nel 1753 da sir Hans Sloane un collezionista e scienziato. Inizialmente all’interno del British Museum erano incluse anche il museo di storia naturale e una grande selezione di libri e manoscritti. Il museo di storia naturale oggi è stato spostato in un’altra sede, mentre i testi e i manoscritti sono conservanti nella British Library. Il museo è molto importante per la sua grande collezione di artefatti e di oggetti storici che rappresentano tutte le culture del mondo sia in epoca antica che moderna, oggi all’interno del museo sono ospitati più di 30 milioni di oggetti storici. Il museo oltre ad avere un’immensa collezione storica è anche molto bello da vedere per la sua struttura architettonica.

8. Trafalgar Square

Dove andare a Londra Trafalgar Square

Una delle piazze più importanti della città di Londra è sicuramente Trafalgar Square. Questa piazza è stata realizzata in memoria della battaglia di Trafalgar, quando la Royal Navy sconfisse le flotte francesi e spagnole durante le guerre napoleoniche. Trafalgar Square è ornata da diverse statue e sculture commemorative e da una grande e imponente fontana. Inoltre nella piazza è possibile ammirare l’imponente colonna dell’ammiraglio Nelson.

9. National Gallery

Cosa fare a Londra National Gallery Londra

La National Gallery è stata fondata nel 1824, questa ha sede a Trafalgar Square ed al suo interno ospita una grande collezione di dipinti e di opere che vanno dalla metà del XII secolo sino al XX secolo. All’interno di questo museo è possibile accedere all’esposizione gratuitamente, a pagamento sono solo alcune sale che espongono collezioni temporanee. La National Gallery non nasce subito come grande museo d’arte, anzi all’inizio al suo interno ospitava ben poche collezioni d’arte, invece fu fondata quando il Governo Britannico acquisto solo 36 dipinti da un banchiere collezionista di opere d’arte. Dopo quella prima acquisizione però la National Gallery si ampliò sino ad arrivare ad ospitare ben 2300 dipinti. All’interno del percorso museale è possibile vedere opere di artisti come Piero della Francesca, Botticelli, Leonardo da Vinci, Michelangelo, Raffaello, Caravaggio, Van Dick, Rembrandt e Velasquez.

10. Hyde Park

Attrazioni turistiche da visitare assolutamente a Londra Hyde Park Londra

Infine, tra cosa vedere a Londra, c’è uno dei nove parchi reali della città questo parco però è sicuramente tra i più visitati e i più conosciuti. Hyde Park è contiguo ai Kensinton Gardens, questi infatti una volta erano un unico parco, ma furono separati per ordine della Regina Carolina. Tra i siti più interessanti di Hyde Park troviamo lo Speaker’s Corner dove si tengono dibattiti e discussioni. Poi naturalmente c’è il bellissimo Serpentine Lake e la fontana realizzata in memoria di Lady Diana, principessa del Galles. All’interno inoltre ci sono vari giardini tematici come il roseto progettato da Colvin & Moggridge. Infine è possibile vedere due archi trionfali quello di Wellington Arch e il Marble Arch.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close