domenica , 23 luglio 2017
Home » Viaggiare » Cosa vedere a Siviglia: le 10 attrazioni turistiche da visitare assolutamente
Cosa vedere a Siviglia: le 10 attrazioni turistiche da visitare assolutamente. Scopri i luoghi più belli da visitare a Siviglia nel corso della vostra vacanza.

Cosa vedere a Siviglia: le 10 attrazioni turistiche da visitare assolutamente

Siviglia è una città della Spagna, questa è anche il capoluogo della comunità autonoma dell’Andalusia. Cosa vedere a Siviglia vuol dire conoscere il centro artistico, culturale e storico della Spagna. Infatti, questa grazie alle sue innumerevoli opere d’interesse artistico e architettonico è tra le città della Spagna maggiormente interessata dal turismo. Siviglia inoltre alcuni patrimoni come la Giralda e l’Alcàzar sono stati inoltre dichiarati patrimonio dell’umanità dell’Unesco nel 1987.

Cosa visitare a Siviglia inoltre vi permetterà di scoprire anche uno dei centri storici più grandi d’Europa. La storia della città inizia quando i Tartessi, fondarono il loro primo insediamento nel territorio di Siviglia e lo chiamarono Ispal. Successivamente questo territorio inizio a commerciare con i Fenici e con i Greci. Dopo i Tartessi, per un breve periodo il territorio sivigliano fu occupato nel III secolo a.C dai Cartaginesi, che furono però sconfitti durante le guerre puniche da Scipione l’Africano, fu così che anche Siviglia divenne parte poi del dominio romano, sino a quando alla sua caduta la città non fu invasa prima dai vandali, poi dagli svevi e infine dai visigoti. Fu sotto il dominio dei Visigoti, che Siviglia divenne un’importante centro culturale dell’occidente. Qualche secolo più tardi, nel 1248, inizio a Siviglia il dominio di una delle più importanti casate spagnole quella castigliana che aveva a capo Ferdinando III, che conquistò Siviglia, caccio i mussulmani dalla città e l’annesse al mondo cristiano. Infatti, le diverse moschee della città, vennero tutte trasformate in chiese cristiane e se ne costruirono altre negli anni a venire.

Siviglia, però vide gli anni di maggior splendore economico e politico negli anni della scoperta dell’America, grazie anche alla costruzione della Casa de Contrataciòn l’organismo commerciale utilizzato per la raccolta delle merci delle colonie americane. Grazie a questi immensi tesori Siviglia divenne la città più ricca e cosmopolita della Spagna.

Siviglia è stata così nel tempo una città molto importante per la storia della Spagna e anche molto importante per la cultura Andalusa, per questo motivo le attrazioni turistiche di Siviglia, sono veramente interessanti da visitare e da scoprire.

Cosa vedere a Siviglia: 10 attrazioni turistiche da visitare

Cosa vedere a Siviglia, è assolutamente una delle prime cose da sapere prima di partire per questa bellissima città spagnola. Noi vogliamo aiutarvi descrivendovi le 10 attrazioni turistiche da visitare assolutamente a Siviglia. Scoprile con noi!

1. Alcazar di Siviglia

Cosa vedere a Siviglia Alcazar di Siviglia o Il Palazzo Reale di Alcazar

L’Alcazar di Siviglia è il Palazzo reale della città, questo originariamente fu costruito dai mori, per poi essere nel tempo ampliato e ristrutturato svariate volte. Infatti oggi il palazzo è un esempio di architettura mudéjar, queste si sviluppo principalmente durante il regno cristiano, in questo stile si possono notare però anche diversi richiami all’architettura islamica. Il Palazzo Reale di Alcazar fa parte dei siti inseriti all’interno del Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO nel 1987. Il Palazzo, richiama a diversi stili architettonici, oltre a quella principale che d’ispirazione mudéjar, questo ha anche subito delle modifiche in stile gotico che furono apportate da Carlo V. Le zone più importanti del Palazzo Reale sono il Cortile delle Fanciulle, Il bagno di Donna Marìa de Padilla, moglie di Pietro il Crudele, che la sposo dopo aver ucciso il primo marito della donna, che però pur di non concedersi a Pietro il Crudele si butto in una vasca di olio bollente sfigurandosi. Nei bagni di Donna Maria, effettivamente è possibile vedere delle camere con delle vasche che però vengono utilizzate per la raccolta dell’acqua. Infine, altra zona del Palazzo da visitare è la Casa de Contrataction, la casa che gesti il monopolio del commercio con le Americhe.

2. Plaza de España

Cosa visitare a Siviglia Plaza de España

La Plaza de España è sicuramente tra cosa vedere a Siviglia, questa piazza ha uno degli spazi architettonici più belli dell’intera città. La Piazza si trova all’interno del Parco di Maria Luisa, l’ingresso alla piazza è libera durante tutta la giornata, questa però viene chiusa alle ventidue, per evitare atti di vandalismo. La piazza si presenta di forma semicircolare e guarda verso il fiume della città chiamato Guadalquivir. Questa piazza è decorata con vari mattoni a vista realizzati in ceramica e marmo, inoltre è possibile notare le torri che la costeggiano che hanno uno stile che va dal barocco al rinascimentale. La piazza è attraversata da un canale dove scorrono le acque del fiume, questo canale è a sua volta attraversato da quattro ponti che rappresentano i quattro regni antichi di Spagna. La Plaza de España tantissimi elementi architettonici e artistici da vedere e per questo che è una delle più amate della città di Siviglia

3. Cattedrale di Siviglia e la Giralda

Posti belli da vedere assolutamente a Siviglia Cattedrale di Siviglia e la Giralda

Cosa vedere a Siviglia prevede una visita anche alla Cattedrale di Santa Maria di Siviglia, questa cattedrale insieme alla torre della Giralda è anch’essa parte dei siti Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. La cattedrale è la più grande cattedrale in stile gotico del mondo, questa inoltre e la seconda per grandezza dopo San Pietro in Vaticano. La cattedrale rappresenta al meglio lo stile Gotico sia nella sua facciata che al suo interno, molto importante insieme alla Cattedrale e la sua torre Campanaria, questa anche se è distaccata dalla chiesa esercita comunque la funzione di campanile. La torre della Giralda venne costruita basandosi sull’aspetto del minareto di una delle moschee di Marrakech, tranne che per la chiusura della torre che invece è realizzata secondo i canoni dell’architettura rinascimentale europea. Una curiosità della torre e che non ha scale e per salire in cima bisogna salire ben 34 rampe circolari.

4. Museo delle Belle arti di Siviglia

I posti più belli di Siviglia Museo delle Belle arti di Siviglia

Il Museo delle Bellas Artes di Siviglia è il museo più importante dell’Andalusia e il secondo museo più importante della Spagna. Questo museo venne inaugurato ufficialmente nel 1841, e al suo interno offre un percorso artistico e culturale veramente molto interessante, al suo interno è possibile ammirare diverse opere d’arte dei pittori spagnoli questi sono Leal, Valdés, Bilbao, Velàzquez, Bécquer e Hermoso. All’interno del museo sono presenti in tutto quattordici sale disposte per periodo e partono dall’Arte medievale Spagnola sino ad arrivare all’ultima sala con l’arte sivigliana della prima metà del XX secolo.

5. La Torre dell’Oro

Cosa vedere a Siviglia in un giorno La Torre dell’Oro

La torre dell’oro, anche se utilizzata per uso militare, è architettonicamente molto bella da vedere, questa è composta da dodici lati e venne costruita per ordine del Califfo degli Almohadi. Questa torre alta 36 metri di notte riflette un bagliore dorato sul fiume, motivo per il quale la torre è chiamata dell’oro. Questo bagliore è dato dalle piastrelle che rivestono la torre. Questa torre è composta da tre sezioni differenti la prima costruita nel 1220, la seconda costruita da Pietro I di Castiglia nel 1300, la terza sezione che comprende la cupola cilindrica fu realizzata nel 1760. La torre è stata dichiarata monumento storico nel 1931, e negli anni ha subito vari restauri. Questa torre al suo interno ospita il Museo Navale di Siviglia.

6. Palazzo della contessa di Lebrija

Cosa vedere a Siviglia in 2 giorni Palazzo della contessa di Lebrija

Il Palazzo della Contessa di Lebrija è un edificio storico della città ed è sicuramente tra cosa vedere a Siviglia. Quest’edificio, fu costruito nel 1500 e venne restaurato all’inizio del XX secolo dalla contessa di Lebrija che lo acquisto nel 1901. Il Palazzo è diviso in due piani differenti, una parte veniva abitata d’inverno, mentre l’altra veniva utilizzata in estate. Il Palazzo della Contessa di Siviglia è veramente molto interessante, specialmente per le diverse opere artistiche contenute al suo interno, queste furono portate all’interno del Palazzo proprio dalla contessa che era amante dell’archeologia. All’interno della sala Ochavada del Palazzo sono conservati diverse opere musive italiche, ma anche diversi busti, statue e teste appartenenti alle antiche colonie romani. Nel Palazzo sono presenti anche altre opere importanti come un quadro di Van Dick e uno di Sorolla.

7. Ponte di Isabella II

Cosa vedere a Siviglia in 3 giorni Ponte di Isabella II

Cosa vedere a Siviglia prevede una visita anche ad un altro monumento storico nazionale conservato in città, questo è il Ponte di Isabella II. Questo ponte prende il suo nome perché costruito sotto il suo regno, nonostante ciò la maggior parte delle persone conosce questo come Ponte di Triana. Il ponte collega il centro storico cittadino con il quartiere delle ceramiche, ed è anche uno dei primi ponti stabili costruito sul fiume della città il Guadalquivir. Infatti, questo sostituì il vecchio ponte di legno chiamato invece Ponte delle barche. Il ponte di Isabella è molto bello da vedere e da attraversare ed è sicuramente una delle cose da fare mentre si visita la città.

8. Museo Archeologico di Siviglia

Dove andare a Siviglia Museo Archeologico di Siviglia

Il Museo Archeologico di Siviglia è un museo che ha sede nel Parco Maria Luisa di Siviglia. All’interno del museo è possibile ammirare una raccolta di circa 60.000 mila pezzi. Al suo interno si possono vedere diverse sculture del periodo italico con le statue di Traiano, le statue di Adriano e di Diana. Opera archeologica molto importante conservata all’interno del museo è la Placca d’oro del tesoro del Carambolo che risale alla civiltà Tartessica. Il museo però contiene veramente tantissime opere di valore, come alcuni bronzi fenici, diverse opere di epoca romana, una testa in marmo di Alessandro Magno e diverse opere raffiguranti le divinità greche. Inoltre all’interno del museo è possibile ammirare tre mosaici policromi questi sono il Trionfo di Bacco, il Giudizio di Paride, il Mosaico di Antonia Vettia, che proviene dalla necropoli paleocristiana italica.

9. Plaza de Toros

Cosa fare a Siviglia Plaza de Toros

Cosa vedere a Siviglia, concerne anche una visita alla Plaza de Toros dove si tiene una delle corride più importanti e famose di tutta la Spagna, questa piazza è conosciuta con il nome di Maestranza e attira diversi milioni di turisti durante tutto l’anno. Se desiderate vedere la corrida bisogna andare a Siviglia da Pasqua sino ad Ottobre, mese con il quale il periodo della corrida si chiude. Oltre alla corrida in questa piazza è possibile assistere anche a diverse manifestazioni come l’importante fiera di Aprile, e infine, si può visitare tutto l’anno il Museo della Real Maestranza, che mostra la storia delle corride e anche le sue principali caratteristiche.

10. Palazzo di San Telmo

Luoghi belli da vedere assolutamente a Siviglia Palazzo di San Telmo

Palazzo San Telmo è tra cosa vedere a Lisbona, questo iniziato nel 1862 è un’opera al quanto complessa, la sua facciata principale è in stile barocco, la struttura si erge rettangolare e all’interno ospita anche diversi chiostri interni. La facciata laterale invece è adornata da 12 statue che rappresentano alcuni dei più illustri sivigliani della storia. Il Palazzo San Telmo è caratteristico dell’andalusa specialmente per i suoi colori caldi che vanno dal giallo al rosso. Nel retro del Palazzo è possibile visitare dei bellissimi Giardini e il Parco di Maria Luisa, questo spazio verde si trova nel cuore della città ed è tra gli spazi verdi di Siviglia maggiormente visitati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close