Home » Alimentazione » Cos’è la bilancia impedenziometrica o impedenziometro: a cosa serve, come si usa e le migliori offerte online
Bilancia impedenziometrica
Bilancia impedenziometrica

Cos’è la bilancia impedenziometrica o impedenziometro: a cosa serve, come si usa e le migliori offerte online

Cos’è la bilancia impedenziometrica o impedenziometro: a cosa serve, come si usa e le migliori offerte online

Il peso, ad oggi, è solo uno tra i valori da tenere in considerazione per stabilire il nostro stato di salute. Ed è per questo che la semplice bilancia, che ci fornisce solo questo valore, non è adatta a tale scopo.

Quando parliamo, infatti, di misurazioni differenti, ovvero di tutti quei valori facenti parte della nostra composizione corporea, è importante possedere uno strumento più moderno e all’avanguardia: la bilancia impedenziometrica, o impedenziometro.

Ma vediamo ora insieme:

  • cos’è la bilancia impedenziometrica
  • a cosa serve
  • cos’è la composizione corporea
  • come usare l’impedenziometro al meglio
  • le migliori bilance impedenziometriche in offerta online.

 

Bilancia impedenziometrica: cos’è e a cosa serve

La bilancia impedenziometrica, chiamata anche impedenziometro, non è nient’altro che un apparecchio elettronico che viene oggi utilizzato al fine di misurare indirettamente determinati valori corporei, oltre che il semplice peso effettivo in chilogrammi.

Ovviamente solo di recente, grazie all’evolversi della tecnologia e ai costi di conseguenza sempre più moderati, si è potuto rendere disponibile l’acquisto e l’utilizzo di questo strumento elettronico anche in casa, nella vita di tutti i giorni, dai non professionisti.

Ma come funziona?

Semplicemente, attraverso il principio dell’impedenziometria, ovvero la Body Impedence Assessment (BIA). Questo principio sfrutta degli elettrodi specifici che permettono alla corretne, a bassa potenza e alta frequenza, di attraversarci, senza ovviamente accorgercene, e raccogliere i valori durante l’attraversamento di alcuni punti di ‘resistenza’ o ‘impedenza’ che incontra durante il tragitto. Questi valori ottenuti, variano in base al tipo di tessuto : massa magra o acqua, ossa, acqua, ecc  . I valori vengono poi registrati dall’apparecchio stesso e, con determinate equazioni, trasformati al fine di determinare la nostra composizione corporea.

Composizione corporea: cos’è

La composizione corporea non è altro che quell’insieme di valori che ci compongono.

Per l’esattezza, quando parliamo di composizione corporea, abbiamo a che fare con:

  • Massa magra (FFM): la somma del grasso essenziale più le ossa, i denti, i muscoli, gli organi e tutti i tessuti che li rivestono:
  • Massa grassa (FM): grasso primario (degli organi e tessuti) più grasso di deposito;
  • Grasso viscerale: ovvero addominale;
  • Idratazione: liquidi nel corpo;
  • Massa scheletrica: ovvero ossa;
  • Elettroliti: sostanza ioniche che troviamo generalmente nei liquidi fisiologici del nostro organismo;

 

La bilancia impedenziometrica: come utilizzarla

La bilancia impedenziometrica, o impedenziometro, ha determinate regole da rispettare durante la misurazione corporea, al fine di evitare quanti più errori possibili e misurazioni errate.

  • Misurazione nudi e a piedi scalzi: prima di tutto bisogna ricordarsi che si tratta pur sempre di uno strumento che lavora tramite elettrodi, ed è per questo che bisogna pesarsi nudi, a piedi scalzi, soprattutto quando gli elettrodi presenti si collocano alla base della bilancia, e devono essere a stretto contatto con le piante dei piedi;
  • No accessori: bracciali, collane, orologi potrebbero alterare le misurazioni, lavorando gli elettrodi tramite corrente elettrica, se pur a bassa potenza;
  • A digiuno e lontano da allenamenti pesanti: questo al fine di evitare il disequilibrio dei liquidi corporei che, a loro volta, influenzerebbero le misurazioni e valutazioni finali;
  • Ripetere la misurazione: questo per fare poi una media tra le diverse misurazioni effettuate e stabilire il valore quanto più esatto possibile;

 

La bilancia impedenziometrica: le migliori offerte sul mercato

Le proposte sul mercato sono davvero molte e dipendono, essenzialmente, da 2 fattori:

  • Precisione degli elettrodi della bilancia impedenziometrica;
  • Presenza di funzioni aggiuntive della bilancia impedenziometrica (come possibili collegamenti ad App che permettono di salvare e così monitorare i dati raccolti circa i valori della nostra composizione corporea);

 

Ma vediamo ora insieme qualche proposta tra le migliori offerte sul mercato, con un ottimo rapporto qualità-prezzo:

  1. Bilancia Impedenziometrica Vigorun

Bilancia impedenziometrica che fornisce ben 17 valori della nostra composizione corporea, tra cui: massa grassa e massa magra, idratazione, massa ossea, peso netto sino a 180 Kg, tasso di proteine, etc…

Tutto questo viene automaticamente sintonizzato sul nostro cellulare, tramite l’App AIFit. Quindi, oltre ad essere immediatamente visualizzati sullo schermo LCD del dispositivo retroilluminato, questi valori verranno riportati e poi salvati sull’App per la visualizzazione anche futura.

  1. Bilancia impedenziometrica iTeknic

Questa bilancia impedenziometrica misura 11 parametri, che sono: peso effettivo, BMI, BMR, grasso corporeo, grasso viscerale, idratazione, muscolo, muscolo osseo, massa ossea, proteine nell’organismo e età metabolica.

Questa bilancia impedenziometrica misura attraverso 4 sensori e 4 elettrodi di misurazione ad alta sensibilità, per una capacità massima di 180 Kg.

Tutti i dati raccolti vengono automaticamente inviati, tramite Bluetooth 4.0, al nostro smartphone e memorizzati in una di queste seguenti App a scelta e scaricata sul cellulare: Salute in Apple, Google Fit e Fitbit.

 

  1. Bilancia impedenziometrica OMRON Healthcare BF-511

Con innovatissima tecnologia a 8 sensori: 2 per piede e 2 per mano, questa bilancia impedenziometrica, di alto livello professionale, misura tutti i valori della nostra composizione corporea, arrivando addirittura sino a 30 livelli di grasso viscerale.

Ci viene anche fornito un fabbisogno giornaliero di calorie quotidiane da assumere.

Ricordiamo, poi, l’accurato manuale di istruzioni interno alla confezione per il corretto funzionamento del dispositivo elettronico.

Autore Redazione Bellezza e Make Up

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *