lunedì , 26 giugno 2017
Home » Bellezza » Capelli » Maschere per capelli » Maschera per capelli crespi fai da te: 12 ricette di maschere fatte in casa
Maschera per capelli crespi fai da te - Maschera per capelli crespi fatta in casa con ingredienti naturali
Maschere per capelli crespi fai da te. Scopri come preparare una maschera per capelli crespi fatta in casa con ingredienti naturali ed alcuni consigli per avere capelli belli, sani, morbidi e lucenti.

Maschera per capelli crespi fai da te: 12 ricette di maschere fatte in casa

Nessuno ama i capelli crespi, io meno che mai. Purtroppo mi è capitato a causa di un clima diverso o di uno shampoo diverso di avere una chioma elettrizzata e diciamocelo, non è bello andare in giro come se si fossero infilate le dita nella presa della corrente. Cosa fare per domare i capelli crespi e ribelli? Ci sono delle soluzioni naturali ovviamente, per esempio una maschera per capelli crespi, prima però bisogna vedere le cause dei capelli crespi, alcuni consigli per la cura dei capelli e i rimedi naturali più efficaci per rendere morbidi e perfetti i capelli.

Capelli crespi: cause e consigli

Chi non vorrebbe avere i capelli morbidi come la seta? Invece, magari ogni tanto non sempre, ci si ritrova con la criniera di un leone che ha preso la scossa. Mi capitò durante un viaggio: vengo da un clima caldo e lo sbalzo termico verso un clima umido e piovoso ha reso i miei capelli indisciplinati.

Quindi, ecco le cause dei capelli crespi:

  • Clima umido: è un dato di fatto se il clima è umido e piovoso bisogna portarsi dietro la piastra. Ma, come abbiamo già detto nell’articolo sulle doppie punte, usare troppo spesso la piastra danneggia i capelli, dunque meglio portarsi dietro un prodotto lisciante (fai da te magari, se ne avete il tempo). Mai sentito dello spray al karkadè?
  • Cosmetici aggressivi: quante volte leggi l’INCI dello shampoo? Io ho imparato a farlo, evitando i tensioattivi, i parabeni ed altri ingredienti che non fanno per niente bene, devo dire che ne traggo giovamento, i capelli riescono a star fermi senza svolazzare ognuno per conto loro. Meglio scegliere prodotti bio. A volte, fortunatamente non spesso, quando cambio shampoo mi ritrovo con i capelli che vanno ognuno in una direzione diversa e sembra impossibile farli stare per bene.
  • Crespi di natura: questo è il caso in cui abbiamo ereditato la chioma leonina, siamo nate con capelli crespi e si può solo ricorrere a qualche trucchetto.

Ecco i 10 consigli per evitare l’effetto crespo:

  • Lavare i capelli il giusto, ovvero non più di 3 volte a settimana. I capelli si stressano e tendono ad elettrizzarsi;
  • Non asciugare i capelli a testa in giù;
  • Asciugare i capelli pettinandoli con un pettine in legno a denti larghi;
  • Non strofinarli prima di asciugarli ed un usare un asciugamano in cotone;
  • Usare l’olio di cocco durante lo shampoo o come base per la maschera per i capelli crespi;
  • Usare un balsamo bio che idrati e rispetti la chioma. No ai balsami che contengono: sodio, calcio, lisciva, e idrossido di litio;
  • Usare un phon con gli ioni ed a bassa temperatura;
  • No ai prodotti che contengono alcol perché favoriscono la secchezza dei capelli rendendoli crespi;
  • Sole e salsedine sono ancor peggio che l’umidità, utilizzare capelli, bandane e spray appositi è un buon modo per tenere;
  • Evitare tessuti che favoriscono l’elettrostaticità e fanno gonfiare i capelli;

Maschere per capelli crespi fai da te

Ottenere una maschera per capelli crespi è molto facile, non occorrono molti ingredienti (si trovano al super, in erboristeria o nei negozi bio) e poco tempo. Anche il tempo di posa, rispetto alle altre maschere per capelli, è minore.

Maschera per capelli crespi fai da te all’aceto

occorrente:

  • 2 cucchiai di aceto di mele o di riso
  • 1 uovo

Sbattere l’uovo con l’aceto ed applicare sui capelli, avvolgere nella pellicola e tenere in posa 15 minuti. Fare lo shampoo aggiungendo un po’ di aceto nel risciacquo.

Maschera per capelli crespi all’olio di semi di lino

occorrente:

  • 2 cucchiai di aceto di riso
  • 1tazza di acqua di bollitura del riso
  • mezzo di gel d’aloe
  • 3 cucchiai di olio di semi di lino

Mescolare gli ingredienti e spruzzare sui capelli umidi, avvolgerli nella pellicola e tenere in posa 20 minuti. Fare lo shampoo.

Maschera per capelli al luppolo

occorrente:

Mettere a bollire i fiori del luppolo per una ventina di minuti, filtrare e lasciar riposare. Frullare le albicocche snocciolate ed amalgamare tutti gli ingredienti. In mancanza dei fiori di luppolo, usare un bicchiere di birra sgasata. Tenere in posa 15 minuti, fare lo shampoo e sciacquare con aceto di riso.

Maschera per capelli crespi al rosmarino

occorrente:

  • 3 cucchiai infuso di rosmarino
  • 4 cucchiai di olio di mandorle dolci
  • 3 cucchiai di burro di cocco

Far bollire due rametti di rosmarino e filtrare il decotto freddo. Aggiungere gli altri ingredienti e stendere sui capelli. Tempo di posa 20 minuti.

Maschera per capelli crespi fatta in casa al ginseng

occorrente:

  • mezzo bicchiere di gel d’aloe
  • 2 cucchiai di estratto di ginseng
  • 2 cucchiai di olio di semi di lino
  • 1 cucchiaio di olio di camelia

Amalgamare gli ingredienti e spennellare sui capelli. Tenere in posa 30 minuti.

Maschera capelli crespi al cocco e karitè

occorrente:

  • 3 cucchiai di burro di cocco
  • 3 cucchiai di burro di karitè
  • 2 cucchiai di olio di cocco

Amalgamare gli ingredienti e spennellare sui capelli. Tenere in posa 30 minuti.

Maschera per capelli crespi allo yogurt e limone

occorrente:

  • 50gr yogurt bianco
  • succo di 1 limone
  • 2 cucchiaini di miele
  • olio di semi di lino qb

Spremete il succo di limone ed eliminate eventuali noccioli, aggiungete lo yogurt il miele e l’olio di semi di lino. Mescolate la crema e mettetela in frigo. Procedete con lo sciampo, applicate la crema in sostituzione del balsamo pettinando i capelli con le dita. Lasciate agire 10 minuti e risciacquate.

Maschera fai da te all’olio di mandorle

occorrente:

  • 1 confezione di olio di mandorle
  • 1 rametto di rosmarino
  • 5-6 foglie di salvia

In un contenitore con tappo ermetico versate l’olio e mettete in infusione al suo interno il rosmarino e la salvia. Chiudete il barattolo e lasciatelo riposare 15-20 giorni, in questo tempo le sostanze della salvia e del rosmarino passeranno nell’olio. Trascorso il tempo necessario usate l’infuso sui capelli umidi dopo lo sciampo.

Maschera per capelli mela e banana

occorrente:

  • 2 mele
  • 1 banana
  • 1 cucchiaino di miele

Sbucciate le mele e la banana, tagliatele in pezzettini e frullatele nel mixer, triturata la frutta aggiungete il miele. Applichiamo la maschera fai da te sui capelli umidi post sciampo per 15 minuti circa.

Maschera per capelli crespi fai da te all’uovo

occorrente:

  • 2 tuorli d’uovo
  • 2 cucchiaini di olio di oliva
  • 2 cucchiaini di miele
  • succo di un limone

In una ciotola capiente sbattete le uova e l’olio, aggiungete il miele e il succo di limone filtrato. Stendete il composto ottenuto sui capelli e lasciatelo agire per mezz’ora.

Maschera fai da te per eliminare l’effetto crespo dai capelli

occorrente:

  • 3 cucchiai di burro di karitè
  • un bicchiere di succo di pompelmo
  • un cucchiaio di olio d’oliva
  • una banana

Mescolate il burro di karitè con la banana precedentemente sbucciata e fatta a pezzetti piccoli. Amalgamate il più possibile. Separatamente unite l’olio d’oliva e il succo di pompelmo. Ora unite i due composti e mescolate con cura. Prima di stendete la maschera, inumidite leggermente i capelli tamponando con un asciugamano umido, o un panno. Stendete l’impacco con cura su tutte le lunghezze, aiutandovi con un pettine. Fasciate la testa con l’asciugamano o il panno umido che avete utilizzato prima e lasciate in posa 20 minuti. Infine, rimuovete l’impacco con acqua calda e lavate come di consueto, utilizzando possibilmente shampoo e balsamo anticrespo.

Ricetta bonus per capelli crespi: spray al karkadè

occorrente:

  • 1 bustina di tisana al karkadè
  • acqua
  • spruzzino
  • poche gocce di olio di semi di lino

Fare un infuso con il karkadè, lasciarlo freddare e mescolarlo a 4 o 5 gocce di olio di semi di lino, metterlo nello spruzzino e spruzzare sui capelli umidi. Pettinare ed asciugare.

Consiglio utile: se vuoi acquistare prodotti per la cura dei capelli ad un prezzo davvero conveniente, guarda le tante offerte sul sito Amazon: Prodotti per la cura dei capelli.

Quale maschera per capelli crespi vi attira di più? Quali utilizzate solitamente? Quale il vostro segreto naturale per domare i capelli ribelli? Attendiamo il vostro parere!

Autore Redazione Portale Benessere

2 commenti

  1. Personalmente amo il mio Pro Naturals. 🙂

  2. La Maschera fai da te per eliminare l’effetto crespo dai capelli deve essere fantastica. La proverò sicuramente ❤️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close