lunedì , 24 luglio 2017
Home » Bellezza » Capelli » Maschere per capelli » Maschera per capelli grassi fai da te: 8 maschere naturali fatte in casa
Maschere per capelli grassi fai da te - Come fare una maschera per capelli grassi fatta in casa con ingredienti naturali
Maschere per capelli grassi fai da te. Scopri come fare una maschera per capelli grassi fatta in casa con ingredienti naturali ed alcuni consigli contro i capelli grassi che appaiono sporchi, unti, oleosi, lucidi e che spesso hanno anche un odore sgradevole.

Maschera per capelli grassi fai da te: 8 maschere naturali fatte in casa

Maschere per capelli grassi fai da te: un rimedio naturale per dire stop ai capelli unti.

I capelli grassi sono una vera e propria seccatura: si ha la tentazione di lavarli spesso per levare l’unto, molto spesso si riempiono di forfora, hanno un aspetto liscio e lucido e davvero sono difficili da trattare.

Ci sono delle soluzioni, che richiedono molta cura e pazienza, come le maschere per capelli grassi fai da te, ma il risultato è ben visibile.

Basta imbarazzo, diciamo no ai capelli oleosi e tiriamo fuori le nostre armi. Prima però cerchiamo di capire fino in fondo il problema.

Capelli grassi: perché i capelli sono sempre unti, oleosi e con la forfora?

Il sebo è il responsabile della chioma unta. Normalmente le ghiandole dovrebbero produrne quel tanto che basta per mantenere i capelli idratati e protetti, si tratta di un normale film idrolipico che riveste il capello (ma anche la pelle). Le alterazioni nella produzione del sebo comportano capelli grassi e pelle grassa con acne e disturbi vari.

Le cause dei capelli grassi:

  • squilibri ormonali;
  • dermatite;
  • stress;
  • inquinamento;
  • prodotti aggressivi;
  • cattiva alimentazione.

Il guaio dei capelli grassi è che non solo causano una patina d’unto, ma causano anche forfora, caduta dei capelli e dermatiti.

Cosa si deve fare contro i capelli grassi?

  • Non lavarli spesso perché in realtà si accentua il problema, più sebo si cerca di togliere più le ghiandole son stimolate a produrne;
  • Leggere gli inci ed evitare prodotti che contengono siliconi o paraffina che non fanno traspirare né la cute né il capello, preferire shampoo che contengono pantenolo e vitamina B;
  • Bene l’acqua di mare ed il sole, senza esagerare perché altrimenti si torna al discorso del punto 1;
  • Almeno una volta alla settimana si necessita di una maschera per capelli grassi, attenzione a non scegliere ingredienti irritanti o a cui si è allergici;
  • Optare per un’alimentazione sana, povera di grassi e ricca di vitamine e sali minerali;
  • Se il problema dei capelli grassi comprende perdita di capelli e dermatiti consultare un dermatologo;
  • Evitare il calore eccessivo e diretto del phon, che invece deve essere tiepido e ad una media distanza;
  • Evitare di toccare continuamente i capelli, c’è già abbastanza sebo senza unirvi anche quello della pelle (cercare di tenere i capelli lontani dal viso);
  • Pettinare regolarmente i capelli con un pettine in legno a denti larghi;
  • Evitare frequenti massaggi del cuoio capelluto perché stimolano la produzione di sebo.

Maschere per capelli grassi fai da te

Ed eccoci dunque all’angolo delle ricette per preparare le maschere per capelli grassi a base di ingredienti naturali, che potete facilmente trovare nella vostra dispensa di casa.

Maschera per capelli grassi fai da te alle 31 erbe

occorrente:

  • 3 gocce di olio 31 o Olio del re
  • 3 cucchiai di gel d’aloe
  • 6 cucchiai di argilla verde
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • tisana alla menta qb

Per preparare questa maschera raccogliamo delle foglie di menta e le facciamo bollire, filtriamo il liquido e lo usiamo per impastare l’argilla, uniamo il limone ed i restanti ingredienti. Tenere in posa 30 minuti e sciacquare con la rimanente tisana alla menta.

Maschera capelli grassi al tè di ginepro

occorrente:

  • 3 gocce di olio essenziale di ginepro
  • 1 cucchiaio di bacche di ginepro
  • 3 cucchiai di gel d’aloe vera
  • 7 cucchiai di farina di mais

Far bollire le bacche di ginepro per 10 minuti. Filtrare ed amalgamare la farina, unire l’olio essenziale di ginepro e l’aloe. Impastare fino a che non è omogeneo e tenere in posa 40 minuti. Sciacquare con tè nero.

Maschera per capelli grassi fai da te all’ortica

occorrente:

  • 1 tazza di foglie di ortica sminuzzate
  • una bustina di tè nero
  • 6 cucchiai di argilla verde
  • 2 gocce di tea tree oil
  • 3 cucchiai di miele

Raccogliere le foglie di ortica muniti di pinze e guanti, sminuzzarle con le forbici e metterle a bollire 5 minuti con una bustina di tè nero. Lasciar freddare. Filtrare, buttare la bustina di tè e frullare le ortiche con il miele. Con la tisana di ortica e tè diluire l’argilla, unire l’altro composto frullato ed il tea tree oil. Tenere in posa 45 minuti. Sciacquare con la rimanente tisana.

Maschera per capelli grassi depurante

occorrente

  • 1 tazza di foglie di bardana sminuzzate
  • 1 tazza di foglie di ortica sminuzzate
  • 1 tazza di foglie di borragine
  • tè verde qb
  • argilla verde

Mettere a bollire le erbe per 5 minuti e poi far freddare completamente. Frullare le erbe fredde ed unire all’argilla, amalgamare con il tè verde. Lasciare in posa 30 minuti. Sciacquare con l’acqua delle erbe.

Maschera per capelli grassi alla rucola ed edera

occorrente:

  • una decina di foglie di edera
  • un mazzetto di rucola
  • 6 cucchiai di argilla verde
  • 3 cucchiai di miele
  • 4 cucchiai di aloe vera

Bollire le foglie di edera e filtrare il liquido. Bollire la rucola, prelevare le foglie e frullarle con il miele e l’aloe. Aggiungere l’argilla ed amalgamare con l’aiuto della tisana d’edera. Tenere in posa 30 minuti. Sciacquare con una tisana di menta.

Maschera per capelli grassi allo zenzero

occorrente:

  • 1 radice di zenzero mondata
  • 3 cucchiai di gel d’aloe vera
  • 3 gocce di tea tree oil
  • 1 mela
  • 4 cucchiai di farina di mais
  • 2 cucchiai di miele

Mondare la mela e lo zenzero, frullarli ed aggiungervi l’aloe. Aggiungere il tea tree oil e mischiare con la farina di mais ed il miele. Tenere in posa 40 minuti. Sciacquare con tisana all’eucalipto o alla bardana.

Maschera capelli grassi al timo

occorrente:

  • 3 gocce di olio essenziale di limone
  • 6 cucchiai di argilla verde
  • 2 cucchiai di farina di ceci
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 2 cucchiai di aloe vera
  • tisana di timo

Impastare la farina e l’argilla con la tisana di timo, aggiungere l’olio, il limone e l’aloe. Tenere in posa 30 minuti. Sciacquare con la tisana al timo.

Maschera per capelli grassi alla menta ed aceto di mele

occorrente:

  • una tazza di acqua con due-tre cucchiai di aceto di mele
  • 25-30 foglie di menta

Le foglie di menta vanno lasciate macerare per mezz’ora e dopo si frullano. Pronto il composto denso si stende sui capelli e si lascia agire per un quarto d’ora.

Qual è la tua maschera per capelli grassi preferita? Quali ingredienti secondo te sono i migliori per attenuare il problema dei capelli grassi?

Autore Redazione Portale Benessere

5 commenti

  1. ciao, ho tredici anno e ho un grave problema di capelli grassi, li devo lavare un giorno si e uno no… e se non lo faccio finisco con avere dei capelli orribili, non uso maschere, o roba simile, solo uno shampoo e un balsamo abbastanza delicati… voi che cosa mi consigliate, posso usare questi trucchi? non so se vanno bene per la mia età, sono piccola, ma già sono disperata!!!

    • Ciao stefania! stesso problema. io ho provato a lavarli col bicarbonato e praticamente ho assistito ad un miracolo: in una bottiglietta vuota da mezzo litro di acqua aggiungi 2 cucchiai di bicarbonato e appena entri in doccia la riempi con acqua bollente. agiti in modo da creare un liquido omogeneo e te la versi su tutti i capelli (dopo averli ben pettinati) al posto dello shampoo. mentre versi questo liquido spazzolati i capelli con un pettine a denti larghi. Quando hai finito di versarlo li fissi con un mollettone e non li sciacqui finchè non hai finito di lavarti il resto del corpo. quando hai finito la doccia ti sciacqui la testa con acqua fresca. (se usi dei balsami applicali solo sulle punte, se no l’uso del bicarbonato è inutile: i balsami ingrassano i capelli) e poi hai finito. Per fare le cose proprio bene bene dovresti farli asciugare all’aria senza usare il phon. Vedi tu se hai voglia di farlo. Io di solito tengo l’asciugamano in testa per un paio d’ore e quando rimangono solo un po’ freddi mi faccio qualche secondo di phon 😉

  2. Ciao Silvia io ho i capelli corti grigi e….grassi . !i lavo 2 volte a settimana ,ma già al secondo giorno sono pietosi. Pagandoli con il bicarbonato non si usa affatto lo shampoo? Grazie

  3. Salve. Anch’io ho questo problema. Io ho messa nella cabina da doccia la bottiglia d’accetto di mele e dopo il shampoo risciacquo bene con l’acqua i capelli. Verso direttamente dell’accetto (2 cucchiai ) sui capelli e massaggio x 1 min. Dopo risciacquo bene e finita. Adesso non mi cadono capelli come prima e sono anche meno grassi.

  4. Buonasera, volevo sapere se le maschere per capelli grassi sopra descritte, sono da fare prima o dopo lo shampoo. Grazie mille

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close