lunedì , 26 giugno 2017
Home » Bellezza » Cura del corpo » Scrub per il corpo fai da te: cos’è, a cosa serve, modo d’uso e ricette
Scrub per il corpo fai da te - Scrub corpo fatto in casa naturale
Scrub per il corpo fai da te: cos’è, a cosa serve, modo d’uso e ricette.Scopri come fare uno scrub corpo fatto in casa con prodotti naturali, come si applica lo scrub sul corpo e le migliori ricette più efficaci per preparare da sole in casa i nostri scrub corpo.

Scrub per il corpo fai da te: cos’è, a cosa serve, modo d’uso e ricette

Lo scrub per il corpo fai da te, è entrato nei comuni gesti di attenzione, per la salute e la bellezza del nostro corpo, che dedichiamo a noi stessi.

Lo scrub per il corpo è: semplice da usare e veloce, facile da fare in casa e pertanto è molto “green” ed economico.

Forse non lo sai, ma questa pratica che sembra così moderna in realtà era già conosciuta in Grecia ed in Medio Oiente, si trattava di un rituale di purificazione da effettuare prima della preghiera: ci si strofinava il corpo con acqua e sabbia.

Come agisce in sostanza lo scrub fai da te?

Esercita un’esfoliazione della pelle liberandola dalle cellule morte che vi si depositano. Questa rimozione favorisce la nascita di un nuovo strato di pelle, nonché l’ossigenazione, il risultato è una pelle più liscia e rinnovata. Non solo, applicando lo scrub sul corpo si eliminano le “zone ruvide” di gomiti, piedi e ginocchia e si evitano i peli incarniti. L’hai mai provato, sotto la doccia, alla fine di una giornata in cui il tuo corpo sembra aver assorbito tutto lo smog e la polvere che ci sono in giro, come se una guaina rivestisse il tuo corpo? E’ semplicemente paradisiaco: la pelle si rinnova e sembra abbia qualche anno di meno, ci si sente più freschi e rilassati. Nono solo, il massaggio stimola la circolazione ed aiuta l’assorbimento dei nutrienti (ecco perché è importante fare dopo una delicata maschera nutriente e spalmare della crema idratante).

Gommage, scrub o peeling?

Gommage, scrub e peeling sono la stessa cosa? Non esattamente.

Con scrub per il corpo s’intende un’esfoliante a grana grossa, abrasiva a cui bisogna prestare molta attenzione durante l’applicazione (lo spiegheremo dopo).

Il gommage invece è un’esfoliante a grana sottile, più delicato, costituito da polveri o sostanze leggermente granulose, è consigliato per le pelli più sensibili e per stimolare la microcircolazione.

Il peeling è tutto un altro paio di maniche: si tratta di un’esfoliazione chimica mesa in atto mediante l’uso di acidi (della frutta solitamente), se ne consiglia l’applicazione da una mano esperta, di un’estetista o di un dermatologo.

Come si applica lo scrub per il corpo?

Lo scrub per il corpo va usato sotto la doccia: ci si fa la doccia, si risciacqua la pelle e si massaggia il composto (senza strofinare forte come se si trattasse di carta vetrata). Quindi si risciacqua con acqua tiepida ed una volta asciutti si applica una crema idratante (necessaria altrimenti la pelle si secca tantissimo).

Attenzione all’uso: non più di una volta a settimana, onde evitare di danneggiare o seccare troppo la pelle; lo scrub corpo si applica prima su una piccola zona del corpo (una gamba ad esempio) e se non compaiono pizzicori, rossori o altro allora si può procedere; lo scrub per il corpo non è assolutamente adatto a zone delicate quali ascelle e zone intime; lo scrub deve esser adatto al tipo di pelle, se si ha una pelle sensibile, ricca di cuperose o di acne è preferibile scegliere un gommage.

E’ importante non eseguire lo scrub sulla pelle asciutta (dopo l’acqua si può anche passare un olio emolliente sulla pelle) e non strofinare con troppa energia, si possono usare le mani o le spugne o guanti di crine.

Perché è meglio usare lo scrub per il corpo fatto in casa?

Perché fare lo scrub corpo in casa è di sicuro un modo per risparmiare e avere la certezza di usare un prodotto naturale. Se non sei avezza di questa pratica, sotto troverai delle ricettine semplici per creare lo scrub per il corpo in casa.

Ricette di scrub per il corpo fai da te

Eccoci dunque all’angolo delle ricette: uno scrub corpo fatto in casa per ogni occasione e per ogni esigenza.

Scrub per il corpo fai da te velocissimo

La serata si approssima, la vostra pelle sta gridando “liberami da questo guscio di tartaruga” oppure l’aereo partirà presto, ci sono ancora le valigie da fare ed i parenti si aspettano una ragazza fresca e giovane non la mummia di Ramsete. Niente panico!

Ingredienti alla mano:

Mescolare con energia tutti gli ingredienti, usando il succo di limone per amalgamare il tutto. Se la pelle è sensibile usare il sale o il bicarbonato (in questo caso usare meno succo di limone). Se non c’è il limone va bene anche l’arancio. Questo scrub è rigenerante, purificante e detox.

Scrub corpo fatto in casa soft

Se la pelle è molto delicata e ci vuole qualcosa di leggero che però la rigeneri, prova questo scrub corpo soft:

  • 5 cucchiai di sale marino
  • Olio d’oliva qb

Amalgamare il tutto e applicare massagiando con delicatezza. Si può sostituire l’olio d’oliva con l’olio di mandorle o di semi di lino.

Scrub corpo anticellulite fai da te

Questo scrub per il corpo fai da te è un vero portento, ci aiuta a sconfiggere la cellulite. Ci servono:

  • mezza tazza di caffè in polvere
  • mezzo vasetto di yogurt
  • olio d’oliva qb
  • 2 gocce di olio essenziale di geranio o arancio amaro (facoltativo)

Si amalgamano gli ingredienti e si massaggia sulle zone interressate. Si lascia in posa per una ventina di minuti e si risciacqua.

Scrub corpo fatto in casa al cacao e miele

Voglia di coccole a fine giornata o voglia di pelle rigenerata e profumata, ecco lo scrub per il corpo fai da te al cioccolato.

  • 5 cucchiai di zucchero o di bicarbonato
  • 5 cucchiai di cacao in polvere
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaio di olio di mandorle dolci

Amalgamare il tutto fino ad ottenere una pasta granulosa ed apllicare dopo la doccia. Massaggiare a lungo, lasciare in posa una decina di minuti e risciacquare con acqua tiepida.

Scrub corpo per un’abbronzatura perfetta

E d’estate? Come si fa con l’abbronzatura? Lo scrub per il corpo fai da te serve più che mai ma è difficile non togliere anche la tintarella. Tranquilla, ecco la soluzione:

  • una foglia d’aloe
  • 3 cucchiai di bicarbonato
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaino di burro di cocco o di burro di karitè

Per prima cosa lavare e pulire la foglia d’aloe, ovvero eliminare tutta la parte verde, quindi frullare la polpa. Amalgamare gli altri ingredienti e massaggiare molto delicatamente sulla pelle. ATTENZIONE: non usare lo scrub su eritemi solari, scottature ed eruzioni cutanee.

Scrub corpo fatto in casa a base di zucchero

Ecco le istruzioni per creare un ottimo scrub fai da te per il corpo a base di zucchero! In un contenitore perfettamente pulito e asciutto mettete cinque cucchiai colmi di zucchero (meglio se di canna). A questo punto aggiungete 50 ml di olio di mandorle dolci e mescolate il tutto. L’olio di mandorle dolci è particolarmente consigliato, perché idrata e nutre delicatamente la pelle. Una volta che avete mescolato tutto, non vi resta che applicare il vostro scrub sulla pelle e massaggiare delicatamente per eliminare le cellule morte.

Scrub all’orientale

Ecco uno scrub per il corpo fai da te, ottimo per rigenerare la pelle in vista dell’estate.

Ingredienti:

  • 1 cucchiaio di olio di cocco o burro di cocco
  • 1 vasetto di yogurt naturale
  • 6 cucchiai di zucchero o bicarbonato
  • 2 cucchiaini di cannella
  • 1 cucchiaino di miele

Amalgamare gli ingredienti e massaggiare sulla pelle umida, il profumo che si sprigiona è fantastico ed il risultato ancora meglio: pelle pulita, morbida e luminosa.

Scrub corpo fatto in casa a base di bicarbonato

Occorrente:

  • bicarbonato di sodio
  • latte detergente

In una ciotola versate poco latte detergente poi aggiungete un po’ alla volta il bicarbonato di sodio, mescolando il tutto con le dita fin quando il composto avrà una consistenza cremosa. A questo punto potete applicarlo sul corpo massaggiando delicatamente con movimenti circolari e insistendo su gomiti, ginocchia e talloni. Una volta terminato, risciacquare con acqua tiepida.

Che ne pensi dei nostri scrub per il corpo fai da te? Hai qualche ricetta da consigliarci?

Autore Redazione Portale Benessere

Un Commento

  1. Posso fare questi scrub e metterli in piccoli barattoli per donarli a Natale? Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close