Home » Bellezza » Cura del corpo » Come eliminare le smagliature: cause e rimedi naturali
Smagliature: cause e rimedi naturali veloci. Scopri come eliminare le smagliature in modo naturale, cosa fare per prevenirle, quale crema usare per le smagliature e i migliori rimedi naturali per attenuare le smagliature bianche e rosse.

Come eliminare le smagliature: cause e rimedi naturali

Come eliminare le smagliature? Purtroppo è un lavoro molto arduo, tutt’altro che facile. Le smagliature sono in pratica cicatrici, quasi indelebili, della pelle. A causa di bruschi cali o aumenti di peso la pelle viene sottoposta ad uno stress, per cui si lacera ed hanno luogo le smagliature.

Vediamo nel dettaglio cosa sono le smagliature, da cosa si riconoscono e quali sono i rimedi naturali per eliminare le smagliature.

Cosa sono le smagliature

Le smagliature, dette anche striae distensae, termine che fu coniato da Roderer per definirle nel 1773 mentre nel 1867, Koestner le definì, dopo un’attenta osservazione, “striae atrofiche”. Infine Cushing, nel 1932 definì una spiegazione del processo di formazione.

Di per sé non comportano problemi fisici ma sono un problema soprattutto estetico, perché sono dei segni talvolta molto evidenti impressi sulla pelle.

In sostanza si tratta di un’atrofia della pelle: le fibre elastiche della pelle si rompono causando striature permanenti solitamente prima rosse e poi bianche. Questo fenomeno avviene nel derma, strato interno della pelle, dove sono localizzate le fibre elastiche che permettono alla pelle di allungarsi e restringersi, ma se un repentino cambio di peso avviene improvvisamente le fibre si spezzano ed ecco che compaiono le smagliature. La larghezza delle smagliature varia da pochi millimetri a 1-2 centimetri, mentre la loro lunghezza supera i 15-20 centimetri.

Le smagliature si localizzano, nella donna, solitamente sui seni, sulla pancia, sui glutei e sulle cosce mentre nell’uomo nella regione lombo-sacrale, dell’addome, del torace e dei glutei.

Non è considerata una patologia, tuttavia si tratta un disturbo fastidioso che può recare insicurezza in chi le vede comparire sul proprio corpo.

Cause delle smagliature

Fra le cause delle smagliature più note abbiamo:

  • la gravidanza, in cui l’aumento di peso e poi il parto danno sovente luogo alle smagliature su addome e seni;
  • gli ormoni, la sovrapproduzione di corticosteroidi;
  • i bruschi cali ed aumenti peso;
  • la denutrizione;
  • l’uso prolungato di cortisone che comporta ritenzione idrica e pancia gonfia;
  • predisposizione genetica, per cui si nasce con una pelle già poco elastica di suo;
  • problemi di circolazione, per cui l’afflusso sanguigno non arriva nel dovuto modo a tutti i tessuti.

Le cause poi sono più o meno determinanti da soggetto a soggetto, non è detto che a tutte le donne in gravidanza compaiano le smagliature.

Nelle ragazze il periodo in cui compaiono più facilmente è fra i 12 ed i 16 anni, mentre nei maschi fra i 14 ed i 20 anni, ciò si deve ai fattori ormonali.

Sintomi delle smagliature

La sintomatologia delle smagliature è soprattutto visibile: delle righe rosse che compaiono nelle zone indicate sopra, che in origine possono esser infiammate e che poi con il tempo si cicatrizzano e diventano bianco trasluciudo, talvolta possono assumere in uno stadio intermedio un colore violaceo. Delle volte prima della comparsa delle smagliature sulla zona interessata si può avvertire una sensazione di prurito e secchezza.

Come prevenire le smagliature

Essendo le smagliature un danno praticamente irreparabile occorre prevenirle. Come? Cercando di avere sempre una pelle sana ed elastica. Prima di tutto ci vuole del movimento, fondamentale per mantenere la pelle tonica, quindi evitare lunghe soste a letto o sul divano ed approfittare di tutte le occasioni buone per fare movimento. L’alimentazione è molto importante quando si parla di elasticità della pelle, la vitamina C e la vitamina E sono essenziali per mantenere l’elasticità della pelle. Pertanto si consiglia di mangiare molti agrumi, pomodori, peperoni, pesce azzurro, oli vegetali, cereali integrali, noci mandorle, nocciole e vegetali a foglia verde. Se ciò non basta si consiglia di assumere degli integratori.

Parlando di alimentazione, occorre prestare soprattutto attenzione alle diete yo-yo, quelle in cui si perdono dieci chili e subito dopo se ne riacquistano undici.

Sono da evitare i bagni troppo caldi che rilassano troppo i tessuti, meglio delle docce fredde che invece sono tonificanti. Va sempre ricordato che le docce scozzesi, ovvero alternarsi di acqua fredda e calda, sono ottime per favorire la circolazione e tonificare la pelle.

Nella lista delle cose da evitare per prevenire le smagliature, oltre ai bagni caldi, abbiamo anche: evitare il consumo di caffè, alcol e grassi.

Come eliminare le smagliature: i rimedi naturali

I rimedi naturali contro le smagliature sono un tentativo di attenuarle o prevenirle, perché purtroppo come già detto, farle scomparire è praticamente impossibile. In ogni caso per farlo occorrerebbe rivolgersi ad un chirurgo e prepararsi a trattamenti estetici.

Normalmente, in casa, come e quali rimedi naturali possiamo adoperare per cercare di prevenire o rendere meno evidenti le smagliature?

Si può adoperare regolarmente il succo d’aloe, da spalmare nella zona interessata; si rivela molto utile soprattutto in caso di comparsa di smagliature nelle ragazze giovani.

Sono molto utili anche l’olio di borragine, gli estratti di equiseto, il burro di karitè, il burro di cacao, l’olio di argan, l’olio di jojoba, l’olio di avocado, l’olio di lavanda, l’olio di iperico, l’olio di lino, il burro di cocco, l’olio di mandorle dolci e gli estratti a base di rosa mosqueta. Questi rimedi vanno spalmati e tenuti in posa per una decina di minuti.

Una volta che si recuperano gli ingredienti necessari si possono creare delle maschere antismagliature fai da te, miscelando ad esempio un cucchiaio di olio di mandorle con cinque gocce di olio essenziale di calendula, che poi si va a spalmare e massaggiare sulla zona interessata.

Un altro buon rimedio per eliminare le smagliature è l’argilla ventilata, che si trova ovunque in commercio. Si fanno delle maschere e si spalmano sulla zona interessata, quando sarà asciutta si rimuove con acqua fredda.

Creme per le smagliature

Se vogliamo acquistare delle creme che aiutino la nostra pelle, preferiamo creme naturali (controlliamo sempre l’INCI) a base di vitamina A ed E che magari comprendano oli essenziali che aiutano la pelle a mantenersi elastica come l’olio essenziale di calendula e di geranio. Sul sito Amazon potete trovare alcune creme contro le smagliature molto efficaci in offerta: Clicca QUI per vedere tutte le offerte.

Vi sono poi delle creme a base di acido ialuronico che aiutano la pelle a mantenere collagene ed elastina, evitando così che perda elasticità e resistenza. Sempre sul sito Amazon si possono trovare alcune in offerta: Clicca QUI per vedere le offerte.

 

Autore Redazione Portale Benessere


Un Commento

  1. bell’ articolo..complimenti!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close