lunedì , 24 luglio 2017
Home » Ricette » Tarassaco: ricette facili e veloci
Tarassaco: ricette facili e veloci. Scopri come cucinare il tarassaco e le migliori ricette con il tarassaco per realizzare pietanze gustose che uniscano benessere e piacere della tavola!

Tarassaco: ricette facili e veloci

Tarassaco ricette: conoscevate solo la tisana? Ebbene, questa è un’erba commestibile, una delle tante erbette spontanee che si possono cucinare.

Il tarassaco altro non è che un tipo di cicoria selvatica molto apprezzata per le sue qualità amaro toniche, nonché depurative, inoltre è ricco di ferro, ha il pregio di pulire il sangue ed è diuretico ed antiflogistico (leggi anche: Le proprietà del tarassaco).

Tarassaco: ricette facili e veloci

Tutti conosciamo le tisane e gli infusi, ma avete mai provato a cucinare il tarassaco e mangiarlo? Vi proponiamo alcune ricette con il tarassaco.

1. Tarassaco in padella

ingredienti:

  • 200 gr di foglie di tarassaco
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio evo
  • succo di limone

Lavare bene le foglie di tarassaco (abbiate cura di scegliere quelle più giovani), quindi in una padella versate due giri di olio evo. Mondate lo spicchio d’aglio e fatelo rosolare. Toglietelo e ponete il tarassaco. Basta ripassarlo dieci minuti. Spegnere e spruzzare con succo di limone.

2. Frittelle ubriache di tarassaco

ingredienti per 4:

  • 200 gr di foglie di tarassaco
  • 1 cipollotto
  • mezzo bicchiere di birra
  • 3 uova
  • 200 gr di farina
  • olio per friggere
  • olio evo
  • sale e pepe

Per prima cosa fare la pastella, quindi con una frusta lavorare farina, uova, sale, pepe e la birra. Far riposare 15 minuti in frigo. Lavate e tritate il tarassaco, quindi lavate tritate anche il porro. Fateli soffriggere con poco olio evo in una padella antiaderente. Quando saranno un po’ appassiti versate tutto nella pastella e mescolate per bene.

Mettete l’olio a scaldare, quando è bollente versate la pastella poco per volta con il mestolo, quando le frittelle son ben gonfie e cotte porle su carta assorbente.

3. Dahl di tarassaco e lenticchie

ingredienti per 4:

  • un bicchiere di lenticchie
  • 2 pomodori
  • 1 spicchio di aglio
  • mix di spezie piccanti
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 200 gr di tarassaco

In un tegamino dai bordi alti far rosolare l’aglio in due giri di olio evo, aggiungere i pomodori tagliati a pezzetti. Sciacquare le lenticchie unirle nel tegame con mezzo bicchiere di vino bianco, far sfumare e aggiungere il mix di spezie. Aggiungere due bicchieri d’acqua ed il tarassaco lavato e sminuzzato. Far cuocere per un’oretta finché le lenticchie non sono morbide.

4. Frittata di tarassaco e pancetta

ingredienti per 4

  • 200 gr di foglie di tarassaco
  • 50 gr di pancetta a cubetti
  • 5 uova
  • olio evo
  • sale e pepe

Lavare per bene il tarassaco e scottarlo in acqua calda per non più di cinque minuti, quindi strizzarlo per bene. Mettere la pancetta in una padella con un giro di olio evo e farla saltare velocemente. Aggiungete il tarassaco ed abbassate il fuoco. Sbattere le uova con sale e pepe e versare in padella, quando il fondo sarà compatto, girare con un coperchio e far cuocere l’altro lato.

5. Insalata di polpo e tarassaco

ingredienti per 4:

  • due polpi grandi
  • 1 gambo di sedano
  • olive verdi snocciolate a piacere
  • 200 gr di tarassaco
  • succo di limone
  • olio evo
  • sale
  • 1 foglia di alloro

Lavare bene i polpi e metterli a bollire in acqua fredda con la foglia di alloro, deve cuocere almeno un’ora. Terminata la cottura passateli sotto l’acqua fredda e tagliateli a pezzi.

Tritate il sedano ed il tarassaco ben lavato. Amalgamate un cucchiaino di olio evo con due di succo di limone, sale e pepe. Fate un’insalata aggiungendo le olive verdi e condite con l’emulsione.

6. Lasagne verdi con tarassaco

ingredienti per 4:

  • 200 gr di tarassaco
  • 200 gr di spinacini
  • 1 chilo di lasagne secche
  • 1 brick di besciamella
  • 1 spicchio di aglio
  • olio evo

Lavare le verdure e sbollentarle per 5 minuti in acqua calda. Farle rosolare in padella con uno spicchio d’aglio e due giri di olio evo. Aggiustare di sale.

Far rinvenire le lasagne in acqua calda ed in una pirofila stendere uno strato di lasagne, uno di verdure ed uno di besciamella. Ad ingredienti terminati mettere in forno a 180° per mezz’ora.

7. Polpette di tarassaco

ingredienti per 4:

  • 200 gr di foglie di tarassaco lessate
  • 2 uova
  • 2 patate lesse
  • 3 cucchiai di pane grattugiato
  • sale e pepe
  • olio per friggere

Lavare bene il tarassaco e lessarlo per dieci minuti, scolatelo e strizzatelo. Affettatelo finemente e schiacciate le patate, amalgamate il tutto con le uova. Aggiungere il pan grattato e mescolare bene. Passare le polpette nel pane grattugiato e friggerle in olio bollente.

8. Marmellata di fiori di tarassaco

ingredienti:

Per prima cosa si raccolgono i fiori del tarassaco e si puliscono rimuovendo il calice, quindi vanno posti in una una pentola a pressione, coperti di acqua, dove devono cuocere per mezz’ora. Trascorso questo tempo scolateli e frullateli. Colate il liquido e pesatelo, per ogni kg aggiungere 700 gr di zucchero e due frutti di anice stellato. Grattugiare la buccia di due agrumi. Unite il tutto quindi spremete gli agrumi ed aggiungete il succo filtrato. Far cuocere finché non si ottiene una buona consistenza, quindi rimuovere l’anice stellato e riempire i vasetti sterilizzati.

9. Boccioli di tarassaco sott’aceto

  • una manciata di boccioli
  • aceto
  • succo di limone
  • sale

Far bollire i boccioli di tarassaco per cinque minuti in acqua salata a cui si sarà aggiunto il succo di un limone. Scolate e lasciate raffreddare. Asciugare bene i boccioli ed a questo punto metterli nei vasetti di vetro a chiusura ermetica riempire infine con aceto bianco, in alternativa si possono mettere sott’olio insieme ad una foglia di alloro ed uno spicchio d’aglio schiacciato.

Avete mai provato una di queste ricette con il tarassaco o vi siete fermati alle tisane?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close