Home » Bellezza » Viso » Il Make-up per le Feste. Consigli sul trucco giusto per Natale e Capodanno

Il Make-up per le Feste. Consigli sul trucco giusto per Natale e Capodanno

Il Make-up per le Feste. Consigli sul trucco giusto per Natale e Capodanno

Durante i periodi delle Festività come Natale e Capodanno, quelli dove più vogliamo apparire, c’è solo una cosa da poter fare per ottenere un Make-up perfetto: osare con stile!

Ebbene sì, perché limitarsi a suggerire di osare sarebbe estremamente riduttivo, se non totalmente fuorviante. Non possiamo semplicemente riempirci di brillantini ovunque o di rossetto rosso come se non ci fosse un domani, ma dobbiamo ricreare un look che sia sì appariscente, ma anche e soprattutto equilibrato!

Quindi ecco a voi 4 Look da poter ricreare per le ultime feste di quest’anno.

1. Look Smokey-eyes

Perfetto per le feste e ricreabile su più o meno qualsiasi anatomia di occhio, se pur con i giusti accorgimenti in base alla propria forma, lo smokey-eyes è uno tra i look più facili per il quale non servono particolari doti da make-up artist. Ma vediamo insieme come ricrearlo e, soprattutto, come donare armonia al resto del viso.

Lo smokey-eyes non si tratta di nient’altro che sfumare un solo colore su tutta la palpebra mobile, partendo dall’attaccatura delle ciglia, sino alla piega dell’occhio, ovvero all’incavo della palpebra mobile, sfumando sempre di più man mano che ci si allontana dalle ciglia.

I trucchi da seguire per ottenere un look sofisticato senza rovinare il risultato finale sono pochi ma importantissimi:

  • Sfumare per bene: Soprattutto se abbiamo a che fare con colori particolarmente scuri come il nero, bisogna sempre ricordarsi di sfumarne bene i contorni verso l’esterno e verso la piega, al fine di ottenere un risultato ottimale;
  • Ciglia in evidenza: Un bel mascara extra-volume o, meglio ancora, un bel paio di ciglia finte per enfatizzare ancora di più lo sguardo e il trucco;
  • Non esagerare con le labbra: Ebbene sì bellezze, se si mettono in evidenza gli occhi, non si devono caricare eccessivamente le labbra. Quindi se optate per un intenso smoky, ricordatevi di utilizzare un gloss colorato o comunque un color nude sulle labbra.
  • Illuminare l’angolo interno dell’occhio: Passaggio fondamentale per questo look è illuminare l’angolo interno dell’occhio proprio per evitare che quest’ultimo si incupisca troppo, creando un punto luce che faccia risaltare lo sguardo sotto tutto quell’ombretto scuro applicato. Consiglio un po’ di color panna/bianco sotto l’arcata sopraccigliare per conferire maggior spessore al trucco stesso;
  • Raccogliere i capelli: Se pur non di fondamentale importanza, e legato piuttosto al gusto personale, sconsiglio di accostare un look come questo ad una frangia particolarmente folta che ricada sugli occhi e vada a chiudere ulteriormente lo sguardo. Optare per un bel raccolto laterale con una treccia delicata, oppure un alto ed elegante chignonne

2. Look Halo- eyes

Letteralmente ‘alone’, l’halo-eyes è una tecnica di trucco che permette di ricreare un vero e proprio ‘aloneluminoso al centro della palpebra mobile per rendere lo sguardo molto più grande e intrigante.

Come si fa? Beh, semplicissimo, abbiamo bisogno di due colori: uno chiaro ed uno scuro. Potremmo accostare nero e argento, per un effetto più drammatico, oppure marrone e oro, per un effetto più glam e sofisticato. Prima di tutto si applica, con un pennello non troppo grande, il colore più scuro nell’angolo interno e nell’angolo esterno dell’occhio, congiungendo entrambi nella piega, sfumando il tutto per bene. Ora basterà prendere il colore più chiaro e luminoso, meglio ancora se metallizzato o glitterato, con un pennello bagnato per un effetto ancora più strong, e tamponarlo al centro della palpebra mobile, salendo appena verso la piega. Il gioco è fatto una volta ripetuto lo stesso e identico passaggio nella rima inferiore dell’occhio.

 Anche questa volta ecco piccoli suggerimenti per non sbagliare:

  • Sfumare bene i contorni di ogni colore con quello accanto: Importantissimo sfumare i colori che si toccano perché così eviteremo l’effettomozzato’, a favore di un look più armonioso e d’effetto;
  • Tanto mascara: Anche in questo look il mascara sarà il nostro migliore amico, ingrandendo lo sguardo e definendo bene il nostro look finale;
  • Una via di mezzo per le labbra: Se prima, con lo smoky, le labbra era meglio lasciarle neutre, ora si può osare un po’ di più con rossetti più marcati, ma senza esagerare troppo. Preferibile uno sheer piuttosto che extra matt;
  • Via di Glitter: Con questo look sarebbe perfetto applicare dei glitter sopra l’ombretto più chiaro, al centro dell’occhio, proprio per enfatizzarne l’effetto luminoso e appariscente. I glitter si trovano un po’ ovunque e per garantire una durata massima basterà utilizzare anche una colla per ciglia finte e tamponare sopra i brillantini che rimarranno sull’occhio tutta la sera senza problemi;

3. Pin-up Look

Il look da pin-up è uno tra quelli più semplici da eseguire ma, al tempo stesso, più d’effetto. Basta avere due prodotti e il gioco è fatto: eye-liner nero e un intenso rossetto rosso, matt o lucido va bene comunque.

Questo è sicuramente uno dei look che preferisco, soprattutto per la praticità con cui può essere ricreato anche senza particolare manualità o spiegazioni.

E nonostante si tratti di un semplice make-up, basterà utilizzare pochi accorgimenti per renderlo ideale per le feste:

  • Allungare la linea di eye-liner: Questo trucchetto permetterà di rendere l’intero look più drammatico e da sera;
  • Fissare il rossetto rosso: Come fare? Semplicissimo, dopo aver applicato il rossetto basterà coprire le labbra con una velina e tamponare sopra, con un pennello, un po’ di cipria. Questo trucchetto fisserà il colore sulle vostre labbra per tutta la sera. In alternativa potete sempre ricorrere ad una tinta no transfer per un risultato che durerà ore ed ore sulle vostre labbra;
  • Illuminare i punti fondamentali del nostro viso: Con un make-up semplice come questo, bisognerà lavorare molto con il contouring, quindi giocare con le zone d’ombra e di luce sul nostro viso. Applicare della terra per sfinare gli zigomi, un po’ di blush sulle gote e, non meno importante, utilizzare l’illuminante su zigomi, arcata sopraccigliare, dorso e punta del naso e arco di cupido, tutti punti che fanno risaltare il nostro viso;
  • Attenzione alle sopracciglia: Un po’ come accade per qualsiasi make-up importante, soprattutto in questo caso è di fondamentale importanza non trascurare le sopracciglia. Quindi depilarle, definirne i contorni e riempirne gli spazi vuoti con prodotti idonei come matite, polveri etc… non dimentichiamo che, a prescindere dal trucco, le sopracciglia sono ciò che corona il nostro viso in qualsiasi caso.

4 Look Occhi al naturale e Labbra extra-strong

Qui si gioca su altro: solo ed esclusivamente labbra! E la scelta è davvero ampia, l’importante è definire appena lo sguardo con un po’ di mascara e concentrarci sulle labbra.

Come? Ecco qualche idea interessante sul rossetto da utilizzare:

  • Tinta matt più Glitter: basterà utilizzare un rossetto opaco a lunga tenuta o anche una tinta labbra che rimarrà lì per tutta la serata, optando poi per qualche glitter da applicare al di sopra e rendere il tutto molto più glowy;
  • Rossetto più Illuminante: Un’idea davvero molto carina quella di applicare, tamponandolo con le dita, l’illuminante che abbiamo utilizzato per il viso, al di sopra del nostro rossetto;
  • Tinta metallizzata: Qui il risultato sarà ancora più appariscente, soprattutto optando per dei colori chiari e brillanti come il rosso o, addirittura, l’oro;

Come completare il look?

Una volta occupateci di viso, occhi e labbra, perché non pensare anche ad armonizzare il tutto con accessori e prodotti per il corpo?

Ad esempio un intenso smokey-eyes sarebbe perfetto con capelli raccolti e due orecchini di perle o di brillantini sui lobi esposti; così come un bel pin-up look sarebbe stupendo con unghie laccate di rosso; via dicendo, abbinare ad un halo-eyes molto luminoso uno spray glitter per le parti lasciate scoperte del nostro corpo, come collo e decolté.

Qualche esempio di prodotti con buon rapporto qualità-prezzo per ricreare questi look:

Mulac Matt Liquid Lipstick:

Ottimi prodotti che durano tutto il giorno, no transfer, e dal buon rapporto qualità prezzo. Non seccano le labbra e sono perfetti per le lunghe serate come quella della Vigilia e Capodanno.

Pupa Lasting Mini :

Piccoli smalti dall’ottima stesura e durata, di una varietà immensa di toni di rosso, per qualsiasi gusto.

Liquid Ink Eye-liner:

Prodotti super adatti per i look più intensi e per ricreare, con il pratico pennellino, una linea super sottile di eye-liner extra nero senza sbavature, presente anche in versione Waterproof.

NYX Professional Makeup Glitter Kit Face e Body:

Prodotto proposto in vari colori, si tratta di un set composto da 3 barattolini di glitter e una colla apposita. Perfetti per essere utilizzati al centro dell’occhio con un halo eyes, oppure sul corpo per essere scintillanti durante la notte di Capodanno

Glitter Spray:

Molto divertenti da usare durante le feste per rendere super glowy i nostri look, sono i brillantini in spray, venduti in comode boccettine, proposti da diverse marche, con diverse profumazioni e colori.

 

 

Autore Redazione Bellezza e Make Up

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *