Home » Luoghi del benessere » Terme » Le migliori terme del Lazio: terme dei Papi, Salus, Vulci, Stigliano, San Sisto e Fiumicino
Le migliori terme del Lazio: terme dei Papi, Salus, Vulci, Stigliano, San Sisto e Fiumicino
Le migliori terme del Lazio: terme dei Papi, Salus, Vulci, Stigliano, San Sisto e Fiumicino

Le migliori terme del Lazio: terme dei Papi, Salus, Vulci, Stigliano, San Sisto e Fiumicino

Sin dai tempi degli Etruschi e dell’Impero Romano, le terme e le proprietà delle relative acque termali erano molto conosciute ed apprezzate dagli abitanti del territorio laziale; in questo periodo infatti vennero costruiti i primi bagni pubblici che venivano visti come luoghi di ritrovo, di aggregazione e spesso di politica. In tutta la regione è possibile contare numerosissime fonti termali tutte ricche di proprietà benefiche e curative. Andiamo a conoscerle insieme.

Terme dei Papi (Viterbo)

Le Terme dei Papi sono le più antiche della Città di Viterbo, devono il loro nome alla figura di Papa Niccolò V. Amando profondamente queste Terme, nel 1450 il Pontefice fece costruire il palazzo in modo tale da avere la possibilità di soggiornarvi in qualsiasi momento; questo edificio prese il nome di “Bagno del Papa”.

Le Terme dei Papi offrono, inoltre, una piscina monumentale di oltre 2.000 mq di acqua sorgiva, alimentata dalle fonti della sorgente Bullicame. La piscina ha un’altezza massima di 3 metri ed una temperatura di 34°C, ed una Grotta per un bagno turco naturale con delle cascatelle di acqua sorgiva che sgorga ad una temperatura naturale di 58°C.

Le acque delle Terme dei Papi di Viterbo sono di origine vulcanica, e si presentano in due tipologie:

  • ipertermali: sgorgano ad una temperatura compresa tra 40°C e 65°C, sono acque classificate come sulfuree-solfato-bicarbonato-alcalino-terrose;
  • ipotermali: sgorgano ad una temperatura compresa tra 20°C e 30°C, sono acque classificate come: bicarbonato-solfato-alcalino-terrose-carbonico-ferruginose.

Sono particolarmente ricche di proprietà benefiche ed efficacissime nel trattamento di problemi:

  • dermatologici: psoriasi, dermatiti, eczemi, micosi, acne;
  • otorinolaringoiatrici: asma, rinite, tracheite, bronchite, faringite, laringite, enfisema polmonare;
  • reumatologi: osteoartrosi, nevralgie, reumatismi, nevriti, fibrosi, fibromialgie;
  • ginecologici: vaginite, anessite, cervicite;
  • circolatori: flebopatia e arteropatria;
  • gastroenterologici: stipsi, insufficienza epatica, ipercolesterolemia, gastrite.

E’ stata inoltre costruita una SPA dedicata a trattamenti estetici, trattamenti benessere, medicina estetica, un elegante e raffinato “Hotel Niccolò V” con un prestigioso ristorante a bordo piscina.

Dove si trovano le Terme dei Papi ?

L’indirizzo esatto è :

Strada Bagni, 12
01100 – Viterbo (VT)

Terme Salus (Viterbo)

Le Terme Salus sono ideali per una pausa di relax, in quanto sorgono appena fuori la città di Viterbo, in posizione tranquilla e silenziosa con annesso centro benessere e possibilità di soggiornare in hotel. Le Terme Salus son dotate di tre piscine:

  • Piscina Menerva, caratterizzata dalla sua forma circolare con sedute interne per immergersi completamente nelle calde acque termali;
  • Piscina Nethuns, con la sua tipica vasca di acqua salina con getti per massaggi in particolar cervicali e lombari agli arti inferiori;
  • la Piscina San Valentino, con una zona coperta e una scoperta.

Le acque termali provengono dalla sorgente naturale “San Valentino”, sgorgando ad una temperatura compresa fra i 36°C ed i 40°C. L’acqua è classificata come sulfurea-solfato-bicarbonato-alcalino-terrosa ed è particolarmente indicata per il trattamento di affezioni degli apparati cutaneo, articolare e respiratorio.

Peculiarità di queste terme è il “Percorso Termale Etrusco”, caratterizzato da pause ed alternarsi di attività per preparare il corpo al passaggio successivo. Nello specifico, per un percorso di relax e tranquillità si parte dai Giardini di Turan, per poi passare alle sorgenti termali delle fonti Menerva e Nethuns fino ad arrivare alle piscine esterne. E’ inoltre possibile usufruire di Percorso Kneipp, percorso vascolare con passaggi da caldo a freddo e viceversa, sale relax, Buddha Spa Room e Ayurvedic Spa Room.

Dove si trovano le Terme Salus ?

Strada Tuscanese 26/28
Viterbo

Terme di Vulci

Le Terme di Vulci, seppur di recente apertura, sono diventate una dei centri termali più amati e frequentati. Sorgono al confine con la Toscana, a pochi minuti dal Parco Archeologico di Vulci. Situandosi tra le campagne della Tuscia sembrano una vera e propria oasi di benessere completamente immersa nella natura incontaminata. L’acqua di queste terme viene classificata come bicarbonato-solfata-calcica-magnesiaca-fluorata-acidula-ferruginosa e risulta essere microbiologicamente pura e naturalmente gassata. Queste acque termali, essendo dotate di importanti proprietà benefiche, vengono impiegate nelle:

  • balneo-fango-terapie per la cura di malattie artroreumatiche;
  • balneo-terapie per la cura di malattie dermatologiche e flebopatie.

Le Terme di Vulci comprendono quattro grandi piscine di acqua ferrosa sorgiva, con una temperatura che passa dai 42 ai 30°C, per godere delle proprietà benefiche di quest’acqua ad ogni temperatura.

Dove si trovano le Terme di Vulci ?

Viale delle Terme – Località Riminino
01011 – Canino ( Viterbo )

Terme di Stigliano ( Canale Monterano )

Le Terme di Stigliano nascono a pochi chilometri dal mare e dal Lago di Bracciano. La loro origine risale all’epoca etrusca, perché furono gli etruschi i primi ad iniziare sfruttare queste acque. Diedero, infatti, vita al termalismo chiamando questo luogo “Thermae Stygianae”, paragonando queste acque a quelle del fiume Stige della Mitologia Greca a causa dei densi vapori.

Le citazioni di Plinio raccontano aneddoti in cui le legioni romane, di ritorno dall’Egitto, prima del loro rientro a Roma erano obbligate a fermarsi in queste terme per bagnarsi e per purificarsi. Con il susseguirsi dei secoli, le Terme son state di proprietà di importanti famiglie nobili come: gli Anguillara, gli Altieri e gli Orsini. Le acque termali di Stigliano sgorgano da numerose sorgenti termali ad una temperatura compresa tra i 30 e i 38°C. Le acque sono classificate come solfo-iodiche ipertermali che apportano benefici sulla pelle e agli apparati muscolari ed articolari.

Queste Terme, essendo alimentate da numerose sorgenti termali, vantano circa 600 mq di piscine, provviste di idromassaggio, getti cervicali e nuoto controcorrente. A disposizione degli ospiti, oltre al parco termale, da una dimora storica è stato creato un bellissimo hotel ed un lussuoso ristorante.

Dove si trovano le Terme di Stigliano ?

L’indirizzo esatto è :

Via Bagni di Stigliano 2
00060 – Canale Monterano ( Roma )

Terme delle Masse di San Sisto

Le Terme delle Masse San Sisto sorgono ai piedi dei Monti Cimini, al centro del bacino termale di Viterbo, vengono gestite dall’Associazione “Le Masse di San Sisto” e sono accessibili previa sottoscrizione di una tessera annuale. La loro origine risale fin dagli etruschi e dai romani, i quali, conoscendo le proprietà di queste acque decisero di costruire le prime strutture termali in prossimità della Via Cassia.

Le proprietà benefiche e curative di queste acque derivano dagli antichi vulcani oggi spenti. Le Terme delle Masse San Sisto dispongono di due vasche termali:

  • una più grande con acqua calda che raggiunge i 30°C;
  • una più piccolina con acqua dai 18°C.

La differenza di temperatura fra le due piscine è ottima per alternare i bagni riattivando così la circolazione.

Dove si trovano le Terme delle Masse di San Sisto ?

L’indirizzo esatto è :

Strada Cassia Nord 31
01100 – Viterbo

QC Terme Roma (Fiumicino)

Il centro benessere QC Terme Roma è un elegante e raffinato parco termale alle porte di Roma, in particolare a Fiumicino. Le acque provengono da una falda sotterranea (non termale) quindi senza proprietà benefiche o curative che però viene riscaldata fino a raggiungere i 37°C. Le Terme QC Roma vantano un imponente giardino di circa 10.000 mq dotato di:

  • piscine esterne;
  • cascate rigeneranti;
  • biosaune;
  • bagni di vapori, per un naturale effetto detossinante e purificante sulla pelle;
  • sale relax per momenti di benessere e relax sensoriale.

La SPA, moderna ed efficiente, propone una vasta tipologia di massaggi e trattamenti, tra cui:

  • tailor made collection: massaggio short, massaggio tradizionale, massaggio antistress, QC Terme Deluxe, massaggio coppia short, massaggio coppia;
  • massage collection: massaggio modellante, massaggio tonificante, massaggio tonificante long, massaggio sportivo, massaggio decontratturante, massaggio ayurvedico, massaggio ayurvedico long;
  • ritual collection: honey ritual rebalance, himalayan ritual massage, detox 29 essences;
  • body treatments collection: body-slim coffee bandage, 6cm mud treatment, rose ritual scrub;
  • face treatments collection: caviar face lifting, trattamento vitalità viso, pulizia viso, pulizia viso short;
  • beauty details: DIOR manicure, honey silcky hand or feet limited edition.

Dove si trovano queste Terme QC Roma ?

L’indirizzo esatto è :

Via Portuense 2178/a
00054 Fiumicino – Roma

Autore Redazione casa e tempo libero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *