Home » Alimentazione » Tisane dimagranti: quale tisana bere per dimagrire?
Tisane dimagranti - tisana per dimagrire ricetta fai da te. Scopri come preparare una tisana dimagrante fai da te e quali piante officinali usare per fare una buona tisana per dimagrire.

Tisane dimagranti: quale tisana bere per dimagrire?

Le tisane dimagranti sono tra i rimedi naturali più apprezzati da chi vuole perdere peso in modo sano. E’ naturale che da sole non bastano per dimagrire ma occorre seguire una sana alimentazione e fare sport. Tuttavia una tisana per dimagrire, se preparata con le giuste erbe e assunta in modo regolare, può dimostrarsi una valida alleata per mantenere il peso forma. Sono drenanti, combattono la fame nervosa, velocizzano il metabolismo e non dimentichiamoci il fattore psicologico. Le tisane per dimagrire sono un piccolo rituale e in quanto tale, ci portano a trasferire l’attenzione sul problema del peso di troppo. Perciò ci spingono a riguardare anche l’alimentazione.

Tisane dimagranti e il rischio del sovrappeso

Il problema del sovrappeso è molto serio, specialmente quando si tramuta in obesità. Purtroppo è un problema che colpisce anche i giovanissimi. I disturbi che porta sono tanti e molto seri. Avere un peso forma ideale è importante per prevenire diversi problemi di salute. Come il diabete di tipo 2, ma anche alcuni tipi di tumori, i problemi cardiaci (come l’ictus), la sindrome metabolica, le apnee nel sonno, il fegato grasso… Il sovrappeso può portare anche ad alcune complicazioni durante la gravidanza.

E’ vero che in Italia la situazione è più rosea grazie alla dieta mediterranea ma ciò non significa che il problema è scongiurato. E’ molto importante come capite perdere peso e per farlo dovete praticare regolarmente attività fisica e mangiare sano.

Inutile dire che, tutto ciò che ci spinge verso il peso ideale, fa bene. No, non significa che le tisane dimagranti non hanno controindicazioni. Le hanno eccome se le utilizzate in modo sbagliato, se siete allergici a una delle piante, se credete di dimagrire con le erbe senza fare sport o mettervi a dieta…

Il nostro consiglio come sempre è quello di affidarvi al vostro medico, prima di iniziare chiedete il suo parere. In base alla vostra specifica situazione vi consiglierà o meno quale tisana per dimagrire è adatta a voi. Non dimenticate una cosa, queste bevande per quanto benefiche, non fanno miracoli! Non esiste ancora la bacchetta magica, perciò smettete di cercarla e iniziate a perdere peso in modo sano e graduato!

Le erbe perfette da usare nelle tisane dimagranti

Tisane dimagranti fai da te: scopri quali piante officinali usare per preparare tisane per dimagrire che possono aiutarvi a perdere peso velocemente in modo naturale.

Per realizzare le vostre tisane dimagranti potete usare una o più erbe, studiando bene le combinazioni. Nell’articolo di oggi, nello specifico ne parliamo nel prossimo paragrafo, vediamo varie ricette per preparare le tisane per dimagrire in casa! Vi ricordiamo che in gravidanza, in caso di patologie o di dubbi, non assumete le tisane senza il consulto medico! Per sicurezza potete farvi preparare le miscele direttamente in erboristeria.

Vediamo adesso quali sono le erbe dimagranti che potete sfruttare per realizzare le vostre tisane!

  • Finocchio: è noto per le sue proprietà digestive. Aiuta a ridurre anche il gonfiore addominale. Grazie all’anetolo previene anche la formazione di gas intestinale.
  • Banaba: non è forse tra le piante più note qui in Italia ma a livello dimagrante, è davvero un’ottima alleata! Aiuta infatti a combattere il sovrappeso. E’ utile anche per mantenere la glicemia, il colesterolo e i trigliceridi nei valori fisiologici normali.
  • Zenzero: chi non lo conosce? Ormai è entrato a far parte della nostra alimentazione. Questa spezia orientale aiuta a rendere più veloce il metabolismo e di conseguenza a bruciare i grassi.
  • Alloro: le foglie di alloro sono note per le molte proprietà benefiche. Tra queste vi è un miglioramento della digestione e del metabolismo in genere.
  • Gramigna: aiuta a digerire ed è altamente diuretica. Grazie a lei potete espellere i liquidi in eccesso che vi gonfiano.
  • Yerba Mate: diventata nota negli ultimi anni, si dice che questa pianta viene utilizzata dai monaci tibetani per mantenersi in forze e con un eccellente peso forma. I suoi effetti sono simili a quelli della caffeina. Brucia i grassi e soprattutto, aiuta a diminuire il senso di fame. Utile per chi soffre di fame nervosa.
  • Sambuco: aiuta a digerire, perfetto per chi soffre di intestino pigro.
  • Carciofo: noto in cucina, sapevate che potete usarlo anche per dimagrire? Ha un importante effetto digestivo ma anche depurativo per il sangue e il fegato. Combatte anche la fame nervosa.
  • Tè verde: un buon tè verde dona energia. Vi sprona ad abbandonare la vita sedentaria e dedicarvi per esempio alle camminate. Velocizza il metabolismo.
  • Menta: un tocco di menta in una tisana ne migliora il sapore ma allo stesso tempo stimola la digestione e placa la fame.
  • Fucus: velocizza il metabolismo.
  • Tarassaco: molto utile per favorire la diuresi e per depurare l’organismo.
  • Ibisco: conosciuta anche con il nome di Tè rosa dell’Abissinia o Karkadè è una pianta officinale che favorisce la perdita di peso ed aumenta il metabolismo.

Concludo questo paragrafo consigliandovi di non cogliere voi stessi le piante, almeno che non siete capaci di farlo e non conoscete bene il terreno dove le raccogliete. Chiaramente se state coltivando in vaso della menta va benissimo. Se invece la trovate in un campo che non conoscete e non siete nemmeno sicuri si tratti di menta, non raccoglietela. Per imparare a riconoscerle è meglio seguire un corso e/o lasciarsi istruire da un esperto. Raccogliere un’erba sbagliata e usarla può avere effetti molto seri sulla salute perché potrebbe rivelarsi tossica. Il mio consiglio è quello di prendere le tisane dimagranti in erboristeria!

Tisane dimagranti: le ricette

Vediamo adesso alcune ricette di tisane dimagranti che potete eventualmente utilizzare per ritrovare il vostro peso forma!

1. Tisana zenzero e limone per dimagrire

Tutto ciò di cui avete bisogno per preparare la tisana zenzero e limone è:

  • Un bricco d’acqua
  • Mezzo limone bio
  • 6 fettine di zenzero fresco

Il procedimento è piuttosto semplice. Mettete 200 ml di acqua sul fuoco e portatela a ebollizione. Aggiungeteci lo zenzero e dopo, scorza e succo di limone. Lasciate tutto in infusione per 10 minuti e filtrate. Quando raggiunge la temperatura adatta, bevetelo. L’ideale è la mattina prima di colazione, così da depurare l’organismo.

2. Tisana di Banaba

Tutto ciò che vi occorre per realizzare la tisana dimagrante di banaba è un cucchiaino delle sue foglie o un bricco d’acqua. Mettete a bollire l’acqua, quando raggiunge i 100°C spegnete e aggiungete le foglie della pianta. Ideale per ridurre i livelli della glicemia e per dimagrire. Dovreste berla indicativamente almeno due volte al giorno.

3. Sambuco e fiori d’arancio

Mettete a bollire l’acqua. Preparate una miscela di: fiori di sambuco (50 grammi), fiori d’arancio (30 grammi), foglie di tiglio (20 grammi). Quando l’acqua bolle versatela nelle tazze e per ogni tazza mettete un cucchiaio di miscela. Dopo 5 minuti di infusione filtrate e bevetela senza zucchero, se non vi piace il sapore, potete usare giusto un cucchiaino di miele.

4. Tisana dimagrante al fucus

Una ricetta per dimagrire molto semplice. Vi occorre solo dell’acqua bollente con un po’ di fucus secco, lo trovate senza problemi in erboristeria. Usatelo per ridurre la fame, ideale quindi a metà mattina o metà pomeriggio.

5. Yerba mate

Prendete un cucchiaino di yerba mate secca, la trovate sennò già pronta nelle bustine. Dopo cinque minuti di infusione nell’acqua bollente, potete berla. Non vi consiglio questa tisana se avete difficoltà a dormire o siete nervosi.

6. Tisana dimagrante allo zenzero e pompelmo

Procuratevi 60 gr di tè verde in foglie e aggiungete 20 gr di buccia di pompelmo essiccata e 20 gr di zenzero. Miscelate gli ingredienti e utilizzate 3 cucchiaini per ogni tazza: portate a ebollizione dell’acqua e lasciate in infusione per 8-10 minuti. Addolcite con un goccio di miele.

7. Tisana dimagrante al tarassaco

Ingredienti:

  • 50 gr di tarassaco
  • 25 gr di foglie di betulla
  • 25 gr di ortica

Preparazione:

Per preparare questa tisana dimagrante basta lasciare le erbe in infusione in acqua bollente per circa 10 minuti. Se la tisana vi sembra troppo amara potete addolcirla con poco miele. Ottima per favorire la diuresi e depurare l’organismo.

Vi consigliamo di leggere anche questi articoli su come dimagrire:

Un Commento

  1. Buongiorno. Una precisazione: una volta acquistata una delle tisane sopra riportate, qual’è la quantità di “miscela di erbe” per tazza? O meglio, con i quantitativi indicati, quante tazze di tisana si possono preparare? Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *