Home » Benessere » Stress: cause, sintomi e rimedi naturali
Stress - cause sintomi rimedi naturali e cosa fare
Stress - cause, sintomi e rimedi naturali. Scopri cos'è lo stress, quali sono le cause, quali sono i sintomi dello stress e i migliori rimedi naturali efficaci contro lo stress per avere una vita più rilassata e sana.

Stress: cause, sintomi e rimedi naturali

Lo stress è una brutta bestia, e prima o poi tutti l’abbiamo affrontata. Lo stress è un argomento ampio e complesso, comprende molte situazioni, ha diverse cause e comporta diverse conseguenze.

Cos’è lo stress? Da cosa trae origine? Che cosa comporta? Quali sono i sintomi dello stress? Come si cura? Ecco le domande che ci poniamo cercando di affrontare l’argomento.

Come prima cosa definiamo lo stress: questo “problema” altro non è che uno stato fisico ed emotivo, che può avere dei buoi e dei cattivi risvolti. Lo stress ci aiuta ad affrontare i problemi, a risolverli ma quando è troppo allora può comportare depressione e disturbi vari.

Lo stress è sempre esistito, non è un problema dei giorni nostri, ed è sempre servito al corpo per aiutarlo ad affrontare le sfide. Gli impulsi quali battito cardiaco accelerato, aumento della pressione e la muscolatura in tensione sono sempre stati necessari all’uomo per poter affrontare i pericoli che lo attorniavano.

Nei nostri tempi invece lo stress si presenta in condizioni di esagerata pressione e ci tiene continuamente in tensione anche quando in realtà non ce n’è motivo, questi sono gli effetti dello stress cattivo, in pratica mente e corpo non si rilassano mai e da qui derivano varie conseguenze.

La più pericolosa fra le conseguenze è il circolo vizioso: siamo stressati, entriamo in ansia, i problemi s’ingigantiscono, ci deprimiamo, abbiamo paura dell’ansia e siamo ancora più stressati e questa ruota gira di continuo senza che noi la si riesca a fermare. Siamo noi a doverla fermare cercando tutti gli aiuti possibili.

In questo articolo ci proponiamo di sondare fino in fondo il problema, cercando infine i migliori rimedi naturali per eliminare lo stress cattivo.

Stress: cause e sintomi

Premetto che lo stress dipende da molte situazioni, che incidono nel misura in cui il soggetto è sensibile.

Possono essere causa di stress:

  • traumi, litigi e lutti;
  • divorziate;
  • lavori pesanti con ritmi serrati;
  • licenziamento, mobing, bullismo;
  • gravidanza;
  • problemi economici o di salute;
  • alterazioni ormonali (ciclo mestruale e menopausa).

Se state vivendo una di queste situazioni e state male, avete individuato la causa dello stress. Se invece vi trovate in una situazione di stress, ma non capite bene da cosa derivi: elencate quali sono le probabili cause, quali sono quelle che vi creano ansia e mettetele in ordine d’importanza, quindi aggiungete i fattori che influiscono ad esempio problemi sul lavoro, più tensioni familiari, più ciclo o disturbi del sonno etc… Otterrete così un quadro più lineare del vostro problema.

Quando esaminiamo le cause, ricordiamo che sono le une diverse dalle altre, alcune hanno poca importanza (perdo il biglietto del bus e dunque il bus, devo comprarne un altro e aspettare non è un grosso stress), altri che hanno un certo peso (un trasloco ad esempio, un cambio di lavoro, un rapporto infelice etc) ed altri che incidono molto più pesantemente (lutti, episodi traumatici e malattie gravi).

Esaminate le cause, passiamo ai sintomi.

Siamo tutti “stressati” ma chi lo è davvero?

Lo stress comporta la seguente sintomatologia:

Rimedi naturali contro lo stress

Voglio precisare che per le gravi situazioni di stress con i sintomi sopra citati è bene chiedere un aiuto. Non abbiate mai timore di chiedere il consiglio di uno psicoterapeuta e se è davvero il caso, di assumere qualche farmaco, un leggero ansiolitico per calmare l’ansia ad esempio, sempre su prescrizione e senza timore che ostacoli la vostra vita di tutti i giorni.

I rimedi naturali vanno benissimo per prevenire lo stress o per alleviarlo agli stadi iniziali.

Come si cura lo stress con i rimedi naturali?

STEP 1 – dimmi cosa mangi…

Che dieta fai? Mangi frutta e verdura? Sai cosa sono potassio e magnesio?

Una dieta ricca di cibi raffinati e grassi, comporta un minore apporto di vitamine e sali minerali che invece sono molto importanti per l’organismo.

Ecco dunque gli alimenti consigliati contro lo stress:

  • cereali integrali;
  • pesce azzurro;
  • semi oleosi;
  • banane;
  • piselli;
  • pappa reale;
  • ginseng;
  • broccoli;
  • frutti rossi.

Sono assolutamente da evitare gli zuccheri raffinati, il caffè, le bevande eccitanti e gli alcolici. E’ importante invece consumare molta acqua ed assumere tisane rilassanti.

STEP 2 – gli aiuti dalla natura

Hai mai pensato di curarti con le erbe?

In molti casi ci sono tisane, infusi e gocce naturali che possono aiutare tantissimo.

Un esempio è la melissa, utile in casi anche di stress che vi si piazza sulla pancia costringendovi a frequenti visite alla toilette. La melissa è molto leggera, non ha controindicazioni ma non funziona in casi di gravi situazioni di stress.

La passiflora ha effetti più simili ad un ansiolitico e quindi apporta un benessere più alto, tuttavia può interferire con alcuni farmaci, pertanto è bene chiedere consiglio al medico.

Poi abbiamo la classica camomilla, la valeriana, il biancospino, la rodiola e l’iperico. E’ importante non sceglierne una a caso ma parlare del problema con un esperto nel settore fitoterapico che possa scegliere qual è il rimedio adatto al vostro livello di stress.

Se la fitoterapia non da risultati soddisfacenti si può passare ai rimedi omeopatici, i fiori di Bach ad esempio. Nelle situazioni di stress sono consigliati: Elm per l’ansia come causa dello stress, Hornbeam per chi soffre di stanchezza mentale mentre Olive è consigliato a chi soffre di stress prolungato magari a causa del lavoro. I suddetti rimedi devono essere prescritti da un medico omeopata.

Un altro campo poco esplorato ma da provare è l’aromaterapia, si possono usare le essenze di pompelmo per i periodi di nervosismo, vetiver in caso si necessitino forza e sicurezza, palmarosa per i trattamenti di affaticamento mentale ed il bergamotto in casi di stati d’ansia.

STEP 3 – prenditi il tuo tempo

Non potete sempre pensare ai problemi ed al lavoro, dovete anche imparare a rilassarvi e staccare. Tutto in questo caso può esser d’aiuto: una nuotata in piscina, attività fisica in generale e attività di meditazione, yoga e respirazione nonché meditazione.

Bisogna ritagliarsi uno spazio tutto per sé, senza contatti e senza social network o mass media che rafforzino le nostre ansie o che distolgano la nostra attenzione dal relax. (Leggi anche: Come rilassarsi)

E’ bene inoltre prendere in considerazione l’opportunità di coltivare hobby, di prendere un cucciolo o anche delle piante.

Se i livelli di stress e ansia sono molto alti si consiglia la visita di un esperto.


Autore Redazione Portale Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close