Home » Alimentazione » Zucchine: proprietà, benefici per la salute, utilizzi e controindicazioni
Zucchine - Proprietà e Benefici
Zucchine - Proprietà e Benefici. Scopri le proprietà benefiche delle zucchine, i benefici per la salute, valori nutrizionali, calorie, tutti gli utilizzi e le controindicazioni

Zucchine: proprietà, benefici per la salute, utilizzi e controindicazioni

La zucchina è un vegetale appartenente alla famiglia delle Curcubitaceae proveniente dall’America centrale. La zucchina è una pianta annuale, con fusto erbaceo flessibile strisciante o rampicante che produce un frutto “immaturo”: molti, infatti, non sanno che le zucchine vengono raccolte acerbe, quando sono lunghe circa 20 centimetri, impedendo così che crescano e maturino fino a diventare una zucca.

I fiori della pianta della zucchina sono gialli, quasi tendenti all’arancione e sono formati da un unico petalo. I fiori maschili si protendono dal fusto attraverso uno stelo sottile, mentre quelli femminili si sviluppano all’estremità del frutto.

E’ bene evidenziare che la presenza di una leggera peluria sulla superficie della zucchina è un chiaro indice di freschezza del prodotto e non va mal interpretata.

Le zucchine sono diffuse in tutto il mondo e sono disponibili in diverse tipologie e varietà: abbiamo, ad esempio, le zucchine lunghe (sono quelle più diffuse nei mercati europei), le zucchine tonde (le classiche zucchine di forma sferica) le zucchine dalla forma lobata e dal gusto più deciso, e le zucchine eccentriche che hanno una forma non riconducibile alle altre tipologie. Esiste, infine, la varietà Crookneck, dal frutto a collo d’oca e buccia gialla. I vantaggi di questo ortaggio sono molti: le zucchine sono infatti molto versatili e ben si prestano ad un numero eterogeneo di consumi ed usi sia in cucina, sia nel settore della salute che in quello della bellezza personale.

Le proprietà benefiche delle zucchine

Le zucchine sono particolarmente adatte a chi sta seguendo una dieta per perdere peso e tornare in forma. Questi ortaggi sono, infatti, a bassissimo contenuto calorico: stiamo parlando di sole 17 calorie per 100 grammi di prodotto. Le zucchine sono inoltre particolarmente ricche di acqua e di carboidrati mentre le proteine e i lipidi (di tipo insaturo) sono presenti in percentuali minori.
Questo fantastico ortaggio non contiene grassi saturi e colesterolo ed è indicato nella cura della stitichezza nonchè nella prevenzione dei tumori del colon: la sua buccia, infatti, è molto ricca di fibre alimentari che, com’è noto, sono ottime per combattere la stitichezza.

Le zucchine hanno inoltre proprietà antiossidanti e sono consigliate per una corretta e bilanciata alimentazione grazie al loro contenuto di flavonoidi, come caroteni, luteina e zeaxantina. Dal punto di vista vitaminico le zucchine contengono vitamina C, retinolo equivalenti (vit. A) e acido folico. Infine, sono molto ricche di Sali minerali come manganese e potassio, due Sali molti utili per il nostro benessere e la nostra salute. In particolare, il potassio aiuta a ridurre la pressione arteriosa e la frequenza cardiaca contrastando gli effetti del sodio mentre il manganese regola alcuni meccanismi biologici come, ad esempio, l’attività tiroidea, la glicemia ed il colesterolo.

Zucchine: i benefici per la salute

Le zucchine sono ortaggi molto versatili che, come prima precisato, ben si adattano a chi sta seguendo un regime alimentare sano ed equilibrato per dimagrire. Essendo poco caloriche e molto leggere, poi, possono essere inserite anche nella dieta di chi soffre di diabete e di patologie affini.

Le zucchine, inoltre, sono particolarmente consigliate in caso di dissenteria poiché aiutano a rintegrare acqua e sali minerali. Ricche di sostanze antiossidanti sono l’ideale per contrastare i radicali liberi e, nello stesso tempo, sono anche molto utili per contrastare l’accumulo dei liquidi in alcune zone del corpo. Le zucchine, infatti, favoriscono la diuresi e la depurazione del nostro organismo e ci aiutano a filtrare e a rimuovere le tossine riducendo, così, problematiche quali l’ipertensione, la ritenzione idrica, la cellulite ed i calcoli renali. Grazie all’alto contenuto di vitamina A – che promuove l’ossidazione dei grassi – le zucchine aiutano il nostro metabolismo dandogli “una scossa” ed aiutandoci a bruciare i lipidi presenti nel nostro corpo.

Data la loro consistenza e la loro composizione, le zucchine sono molto digeribili e quindi possono essere tranquillamente inserite nella dieta delle persone anziane, di coloro che soffrono di disturbi digestivi, e dei bambini: le zucchine, infatti, sono uno dei primissimi alimenti somministrati durante lo svezzamento.

Zucchine: controindicazioni

Quanto alle controindicazioni: le zucchine generalmente (tranne in casi di rare allergie) non sono dannose per la salute dell’uomo. Basterà semplicemente tenere sotto controllo la qualità dell’ortaggio che ci si appresta ad acquistare ma questo, com’è noto, è un consiglio utile per qualsiasi alimento.

Utilizzi delle zucchine in cucina e per la cosmesi

Le zucchine, come prima sottolineato, sono un ortaggio davvero molto versatile che ben si presta a svariati utilizzi sia in cucina che nella cosmetica.

Iniziamo dagli utilizzi in cucina: uno svariato numero di ricette con zucchine (dai primi ai secondi piatti) annovera le zucchine nei suoi ingredienti principali. Dalle zucchine sott’olio a quelle in agrodolce, passando per gli sformati e la pasta condita con la crema di zucchine: cotte o crude, fritte o light questo ortaggio non delude mai.

Le zucchine sono inoltre molto utilizzate anche nella cosmetica: sono davvero molte le “ricette di bellezza” che utilizzano questo straordinario ortaggio sfruttando le sue molteplici proprietà.
Le zucchine, ad esempio, sono un ottimo alleato per contrastare e combattere le borse e occhiaie: entrambi gli inestetismi possono essere attenutati facilmente applicando le fette di zucchine sulla parte interessata. Lo stesso sistema può essere utilizzato per purificare la pelle del viso: gli specialisti della bellezza ritengono, infatti, che le zucchine aiutino a rendere la pelle più idratata e luminosa. Le maschere per il viso a base di zucchina sono molto utili per idratare e nutrire la pelle secca e stressata. Ottime anche le proprietà cosmetiche per i capelli: grazie all’alto contenuto di vitamina C e A, le zucchine aiutano a mantenere l’equilibrio del ph del cuoio capelluto e a rinforzare i capelli sfibrati. Inoltre, grazie all’alto livello d’acqua in esse contenute, le zucchine riducono la secchezza di cute e capelli e frenano i problemi relativi alla caduta dei capelli.

Zucchine: consigli utili

Quando si cucina una zucchina bisogna tener conto che la maggior parte delle sostanze benefiche per la nostra salute sono contenute nella buccia: ricordate sempre questo particolare quando vi apprestate a preparare una ricetta a base di zucchine. Consigliamo, inoltre, di scegliere gli esemplari di grandezza ridotta (non più lunghi di 22-25 centimetri) poichè, generalmente hanno un sapore migliore e sono privi di semi.

La zucchina può anche essere consumata cruda: la sua buccia è tenera e contiene molte vitamine e Sali minerali utili per la nostra salute. La nostra raccomandazione è quella di scegliere sempre delle zucchine di ottima qualità, possibilmente biologiche e non trattate.

Ricordate, infine, che quando le zucchine non sono più fresche si presentano di colore marroncino e il loro sapore è amaro.

Autore Redazione Portalebenessere.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *