Home » Ricette » Insalata di ceci: ricette facili e veloci
come fare insalata di ceci - ricette facili e veloci
Insalata di ceci: ricette facili e veloci. Scopri come fare l'insalata di ceci e le migliori ricette per preparare una buona insalata con ceci per un pranzo veloce e leggero o una cena tra amici.

Insalata di ceci: ricette facili e veloci

I ceci sono fra i legumi, quelli che si coniugano meglio con altri ingredienti in cucina, forse per il loro sapore delicato e sono consigliati sia in estate che in inverno. Chi dice che i legumi sono un piatto soltanto invernale, forse non li ha mai provati freddi. Nella cucina vegetariana, sono molto consigliati perché contengono dei nutrienti essenziali per lo sviluppo fisico e prevengono anemia, stanchezza e irritabilità, grazie alla loro fonte di ferro. I ceci, quindi oltre che essere usati in inverno per piatti caldi come zuppe e minestroni, possono essere inseriti nella preparazione di insalate estive sempre diverse, poiché si sposano con frutta fresca e verdura di stagione, sia cruda che cotta e poi con carni e pesci per tutte le esigenze che fanno si che possiate preparare tanti piatti sempre vari e appetitosi. Vediamo allora come preparare insieme una buona insalata di ceci ai frutti di mare per un pranzo all’aperto o con asparagi e scaglie di grana per una cena intima o un’insalata di ceci ricca di frutta secca come mandorle tostate o noci e poi una superlativa insalata vegan con rucola, ravanelli e mango.

Insalata di ceci ai frutti di mare

L’insalata ideale per la stagione estiva è questa insalata ai frutti di mare dove i ceci danno al piatto croccantezza e maggiore consistenza. Potete arricchire quest’insalata con i frutti di mare che amate di più e prepararla sempre diversa e unica. La potete realizzare per un pranzo al mare o sul terrazzo di casa vostra e offrirla ad amici o per una serata calda in famiglia.

Ingredienti:

  • 200 gr di ceci in scatola
  • 200 gr di cozze nere
  • 2 calamari
  • 1 polipo piccolo
  • 2 cetrioli
  • 2 carote piccole
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • 1 limone
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • il succo di 2 limoni
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Procedimento:

Pulite i calamari, lavateli e cuoceteli in acqua bollente e salata, quindi scolateli e tagliateli ad anelli.

Cuocete il polpo in acqua salata a cui avete aggiunto mezzo limone, scolate e lasciatelo raffreddare, quindi tagliatelo a fette, versatelo in un’insalatiera e condite con prezzemolo tritato, un filo d’olio, pepe e uno spicchio d’aglio tritato. Unite all’insalatiera anche i calamari affettati.

Pulite le cozze, sciacquatele e mettetele in un tegame e col coperchio, fatele aprire sulla fiamma dolce, aggiungete pepe e succo di limone, quindi scolate le cozze e quando si saranno raffreddate togliete i molluschi dalle valve e aggiungetele al resto dell’insalata.

Sgocciolate i ceci e aggiungeteli all’insalata, amalgamate bene tutti gli ingredienti e lasciateli riposare in frigo.

A questo punto, pulite i cetrioli, lavateli e tagliateli a rondelle e le carote pulite, a listarelle.

Aggiungete le verdurine all’insalata di ceci ai frutti di mare e insaporite con altro succo di limone e olio extravergine d’oliva e servite subito.

Insalata di ceci e asparagi con scaglie di grana

Gli asparagi sono delle verdure delicate e fresche dai poteri diuretici e inseriti nell’insalata di ceci, rendono il piatto adatto alle diete dimagranti. Preparate anche voi quest’insalata molto fresca e saporita, arricchita anche dai pomodorini che la addolciscono ulteriormente e le scaglie di grana fanno si che questo piatto possa essere considerato come piatto unico.

Ingredienti:

  • 200 gr di ceci
  • 100 gr di pomodorini ciliegino
  • 400 gr di asparagi freschi
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • aceto balsamico q.b.
  • 2 carotine
  • 1 mazzetto di basilico
  • 100 gr di scaglie di grana
  • prezzemolo q.b.

Procedimento:

Pulite gli asparagi privandoli della parte del gambo duro, lavateli delicatamente e lessateli in poca acqua, in una pentola stretta, in maniera da poter tenere gli asparagi in piedi.

Procedete con la cottura per pochi minuti, perché gli asparagi dovranno risultare croccanti, quindi disponeteli su un panno e asciugateli delicatamente.

Lavate i pomodorini, asciugateli e tagliateli a spicchi.

Se utilizzate ceci in scatola, basta sgocciolarli e utilizzarli, se invece dovete cuocerli, vanno tenuti a bagno in acqua fredda per una notte intera e poi lessati in abbondante acqua salata e insaporita con poco sale e carotine.

Scolate i ceci e lasciateli raffreddare.

In un’insalatiera, unite i ceci freddi ai pomodorini e aggiungete anche gli asparagi tagliati a pezzi, condite con sale, olio extravergine d’oliva e una spruzzata di aceto balsamico.

Mescolate l’insalata di ceci e insaporitela con qualche foglia di prezzemolo e delle scaglie di grana.

Lasciate riposare l’insalata di ceci e asparagi e scaglie di grana in frigo fino al momento di servirla; potete utilizzare delle scodelle colorate.

Insalata di ceci con baccalà e olive nere

Questa insalata di ceci, preparata col baccalà è davvero unica perché assieme alle olive nere, rendono il piatto molto appetitoso e ricco. Vi abbiamo aggiunto anche le uova sode per un piatto completo di tante sostanze nutritive e soprattutto per chi ama la buona tavola e non sa farne a meno. Provate anche voi questo piatto adatto per tutte le occasioni.

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr di ceci in scatola
  • 600 gr di baccalà ammollato
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 2 uova sode
  • 50 gr di olive nere
  • 1 spruzzata d’aceto balsamico
  • 2 spicchi aglio
  • pepe q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.

Procedimento:

Sciacquate il baccalà, lessatelo, scolatelo e privatelo della lisca centrale e delle lische laterali, quindi sminuzzatelo e mettetelo in un’insalatiera.

Aggiungete i ceci dopo averli sgocciolati e insaporiteli con il prezzemolo, lavato, asciugato e tritato, gli spicchi d’aglio spezzettati, se vi piacciono, e olio extravergine d’oliva q.b. Amalgamate tutta l’insalata e aggiungete pepe nero e sale quanto serve per rendere il piatto appetitoso.

Mettete l’insalata in frigo e nel frattempo cuocete le uova sode, sciacquatele in acqua fredda e sgusciatele e snocciolate le olive nere.

Servite l’insalata di ceci e baccalà e olive nere e aggiungete su ciascuna porzione uno spicchio d’uovo sodo e qualche olivo nero.

Insalata di ceci con noci, rucola e scaglie di cocco

Quest’insalata fresca, dall’aspetto davvero estivo la potete preparare nelle calde giornate in cui avete bisogno di integrare le energie perdute e i sali minerali. Servire questo piatto direttamente nei gusci del cocco può dare al pranzo una presentazione davvero originale. Gli ingredienti ricchi di sostante nutritive essenziali per il nostro organismo, come la rucola, i ceci e le noci, lo rendono un piatto completo.

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 gr di ceci
  • 1 noce di cocco
  • 2 mazzetti di rucola
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • 1 carota
  • qualche foglia di prezzemolo
  • 50 gr di gherigli di noci

Procedimento:

Dopo aver tenuto i ceci in acqua fredda per tutta la notte, sciacquateli in abbondante acqua e lessateli in una pentola con acqua salata in cui avete aggiunto una carota, prezzemolo e un filo d’olio.

Quando i ceci saranno cotti, ma croccanti, scolateli e lasciateli raffreddare in una scodella capiente, quindi passateli in un’insalatiera e conditeli con olio extravergine d’oliva e metteteli in frigo.

Nel frattempo, pulite, lavate e asciugate la rucola con un canovaccio pulito, tagliatela in piccoli pezzi e mettetela in una ciotola a cui aggiungete anche i gherigli di noce tagliati grossolanamente.

Preparate un’ emulsione con il succo di limone, un pizzico di sale, pepe e una spruzzata di aceto balsamico. Versate l’emulsione nella rucola e lasciatela riposare.

Aprite il cocco eliminate il succo, quindi tagliate il cocco a scaglie. Versate nell’insalatiera con i ceci, la rucola, amalgamate bene e aggiungete le scaglie di cocco.

Rimettete in frigo fino al momento di servire.

Potete utilizzare il guscio del cocco per servire in porzioni l’insalata di ceci con rucola e scaglie di cocco.

Insalata di ceci con ravanelli, mango e mandorle

Con il caldo estivo, quando non avete voglia di mangiare o non sapete come combattere le alte temperature, preparate questa insalata di ceci con ravanelli, mango e mandorle, molto ricca e dissetante che con i suoi ingredienti, aiuta il vostro organismo a caricarsi di energia. Infatti, il mango è un ricostituente e anche un dissetante. Nel mese estivo, preparate questa insalata a pranzo, ma anche a cena per parenti e amici; il segreto di una buona insalata è la qualità degli ingredienti che devono essere sempre freschi e di stagione.

Ingredienti:

  • 200 gr di ceci
  • 1 mazzolino di ravanelli freschi
  • erba cipollina q.b.
  • 1 mango
  • 100 gr di mandorle tostate
  • olio extravergine d’oliva
  • 1 carota
  • sale q.b.
  • 4 cucchiai di aceto di mele

Procedimento:

Cuocete i ceci anche con un giorno di anticipo, lessandoli e scolandoli al dente e conservandoli in frigorifero.

Tostate le mandorle e pulite e lavate la carota e affettatela a rondelle.

Pulite il mango e tagliatelo a cubetti e pulite i ravanelli, lavateli e tagliateli a rondelle.

In un’insalatiera capiente, versate i ravanelli con le carote, aggiungete il mango, i ceci e infine le mandorle tostate. Condite l’insalata con sale, olio d’oliva, aceto di mele e amalgamate bene il tutto.

Aggiungete all’insalata di ceci con ravanelli, mango e mandorle anche l’erba cipollina e lasciate riposare in frigo prima di servire.

Autore Redazione Portalebenessere.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *