Home » Ricette » Insalata di mare: ricette facili e veloci
come fare insalata di mare - ricette facili e veloci
Insalata di mare: ricette facili e veloci. Scopri come fare l'insalata di mare e le migliori ricette per preparare una buona insalata di mare per un pranzo veloce e leggero o una cena tra amici.

Insalata di mare: ricette facili e veloci

Con l’arrivo dell’estate si va alla ricerca di piatti sempre freschi e sfiziosi e l’insalata di mare è sicuramente fra quelli preferiti perché contiene tutti i sapori del mare e rende piacevole sia un pranzo fra amici che un cena in famiglia.

Ricca di tante sostanze nutritive, l’insalata di mare si può preparare in mille modi, poiché si possono abbinare diversi tipi di pesce come il pesce azzurro, ricco di antiossidanti e Omega3, per un’insalata con le alici marinate e poi tanti molluschi diversi, per le più svariate insalate di mare, arricchite con verdure di stagione adatte a tutti i gusti e che fanno si che l’insalata sia sempre fresca e appetitosa per ogni occasione.

Potete preparare l’insalata di mare come piatto unico, ma anche come antipasto o contorno. Seguite con noi tutte le nostre ricette facili e veloci con cui poter preparare delle insalate sempre originali e fresche, ricche di carotine e cipolla rossa di Tropea per un’insalata di polpo e gamberetti, per allietare un pranzo estivo, patate e olive nere per accompagnare l’insalata di baccalà e l’ananas e l’anguria per un’insalata di mare sempre fresca, per una cena all’aperto.

Insalata di polpo e gamberetti con anguria e arance

Questa è una freschissima insalata di mare estivissima, piacevole e molto ricca poiché oltre al polpo e ai gamberetti, abbiamo aggiunto al piatto anche l’anguria e l’arancia; inoltre, le verdurine, rendono questo piatto davvero prelibato. Provatelo anche voi.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 chilo di polpo
  • 200 gr di gamberetti
  • 1 carota
  • 1 cipolla rossa di Tropea
  • 1 arancia rossa
  • 2 fette di anguria
  • 1 costa di sedano
  • 2 mazzetti di prezzemolo
  • pepe nero
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • il succo di 1 limone
  • 1 spicchio di aglio

Procedimento:

Lessate il polpo in abbondante acqua bollente salata, provate la cottura con i rebbi di una forchetta, scolate il polpo e lasciatelo raffreddare, quindi spellate la testa del polpo, tagliate la testa a listarelle e riducete i tentacoli in piccoli pezzi.

Lavate i gamberetti, sgusciateli ed eliminate il filo nero che si trova sulla schiena, sfilandolo dall’estremità della testa, quindi lessateli per soltanto 10 minuti, scolateli e metteteli in un’insalatiera assieme al polpo.

Pulite la cipolla rossa e tagliatela a cerchietti, lavate la carota, asciugatela e tagliatela a filetti sottili, infine la costa di sedano lavatela e tagliatela a rondelle.

Preparate un’emulsione con il succo di limone e l’olio extravergine d’oliva, tritate le foglie di prezzemolo e l’aglio a spicchi.

Aggiungete le verdure ai frutti di mare e unite l’emulsione di limone e olio e il prezzemolo e l’aglio.

Mescolate bene il tutto, preparate un piatto da portata e componetelo versando l’insalata di mare e distribuendo gli spicchi d’arancia rossa e l’anguria tagliata a triangolini, aggiungete pepe e sale.

Insalata di mare con baccalà, patate e olive nere

Questa ricetta semplice e appetitosa era una consuetudine settimanale che da piccola mangiavo a casa mia. Molto semplice da preparare, questa insalata di baccalà con le patate lessate e le olive nere, può essere un piatto serale davvero gustoso.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 chilo di baccalà spugnato
  • 2 carotine
  • 4 patate grosse
  • origano q.b.
  • 100 gr di olive nere
  • 2 mazzetti di prezzemolo
  • olio extravergine d’oliva
  • il succo di 2 limoni
  • 2 spicchi d’aglio
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Procedimento:

Utilizzate il baccalà che è già dissalato, al contrario, dovete tenerlo in ammollo in una ciotola per circa 3 giorni, a scaricare il sale, sostituendo l’acqua spesso.

Sciacquate il baccalà e scolatelo, quindi lessatelo in abbondante acqua aromatizzata con pepe, carotine tagliate a rondelle e prezzemolo tritato.

Quando il baccalà risulterà cotto, scolatelo e pulitelo, privandolo della pelle e facendo attenzione a eliminare le lische, poi tagliate il baccalà in pezzi grossi e mettetelo in un’insalatiera.

Bollite le patate, scolatele e passatele sotto l’acqua fredda, quindi sbucciatele e tagliatele a tocchetti.

In una ciotola, preparate un’emulsione di olio extravergine d’oliva, prezzemolo e aglio tritati, quindi versate le patate in un’insalatiera e aggiungete una parte del succo, amalgamate bene.

Ora aggiungete all’insalatiera il baccalà, le olive nere e aromatizzate con altro succo di limone, prezzemolo e aglio tritati, origano, sale e pepe nero.

Potete servire subito l’insalata di baccalà con le patate e olive nere.

Insalata di mare estiva con alici marinate e limone

Con la calura estiva niente è più indicato di questa insalata con le alici marinate, insaporite con tanto prezzemolo, succo di limone e un filo d’olio extravergine d’oliva. Tutto il sapore del mare concentrato in un piatto semplice e non dimenticate che la freschezza è ciò che deve essere curata perché specie che si tratta di un prodotto che va consumato a crudo, deve essere garantita la genuinità. Le alici sono un pesce azzurro ricco di antiossidanti che si consiglia di mangiare almeno due volte alla settimana. Provate anche voi questa buona insalata di mare semplice da preparare, con ingredienti essenziali perché per rendere buono un pesce che già lo è di natura, non ci vuole molto.

Ingredienti:

  • 800 gr di alici fresche
  • il succo di 2 limoni
  • 3 pomodori
  • 2 spicchi d’aglio
  • 300 gr di ravanelli
  • 300 gr di pomodorini ciliegino
  • 1 mazzolino di prezzemolo
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • qualche foglia di basilico

Procedimento:

Per pulire le alici, indossate dei guanti. Tirate la testa ai pesci che faciliterà anche l’eliminazione delle interiora, aprite lo stomaco e quando quest’operazione sarà fatta per tutte le alici, iniziate a lavarle sotto l’acqua fredda, fino a quando sparirà ogni residuo di sangue e budella.

Scolate i pesci e nel frattempo, lavate e asciugate il prezzemolo e preparate un trito, aiutandovi con un coltello e un tagliere.

Tritate anche l’aglio e versatelo assieme al prezzemolo in un’insalatiera, aggiungete il succo di 2 limoni e abbondante olio extravergine d’oliva.

Con una forchetta, sbattete il succo e aggiungete pepe nero e poco sale, quindi unite le alici, mescolate e lasciatele marinare in frigo, coprendole con una pellicola trasparente.

Potete anche aprire le alici a libro ed eliminare la lisca centrale e marinare successivamente.

Nel frattempo, pulite i ravanelli, lavateli e tagliateli a rondelle e lavate e tagliate a spicchi i pomodorini, versateli in una scodella e conditeli con sale e olio extravergine d’oliva.

Trascorso un tempo di marinatura delle alici, di almeno 30 minuti, disponetele al centro di ogni piatto e distribuite a cornice i ravanelli e i pomodorini.

Servite l’insalata estiva di alici marinate al limone, aggiungendo al centro qualche foglia di basilico.

Buon appetito.

Insalata di mare con molluschi, cipolla e ananas

I molluschi sono una prelibatezza che specie con l’estate, desideriamo sempre mangiare e allora non aspettiamo di andare a mangiare un piatto così vicino al mare, ma portiamo il mare a casa nostra perché è molto facile preparare un’insalata di molluschi e la possiamo arricchire come meglio crediamo e proporla per un pranzo in famiglia, ma anche per una cena fra amici.

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 capesante
  • 4 fasolari
  • 400 gr di vongole
  • olio extravergine d’oliva
  • 1 cipolla bianca
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 2 spicchi d’aglio
  • menta fresca q.b.
  • sale q.b.
  • pepe rosa q.b.
  • il succo di 2 limoni
  • 400 gr di ananas

Procedimento:

Pulite i molluschi, tenendoli a spurgare in acqua fredda e poi passandoli in padella a fiamma bassa, per facilitare la loro apertura, quindi sciacquateli e privateli del guscio.

Versate i molluschi in un’insalatiera e aromatizzateli con il pepe rosa, il succo di limone, l’olio extravergine d’oliva, qualche foglia di menta sminuzzata, l’aglio tritato e la cipolla bianca tagliata sottilissima. Mescolate bene e lasciate riposare in frigorifero, coperti con la pellicola trasparente.

A questo punto, ricavate dall’ananas almeno 4 fette grandi e il resto riducetelo a cubetti. Aggiungete i cubetti d’ananas all’insalata di molluschi, amalgamando il tutto e al momento di servire, disponete su ogni piatto la fetta d’ananas e la porzione d’insalata sopra.

Aggiungete il succo di limone restante, altro pepe rosa e le foglie di menta.

Insalata di cozze nere e telline con insalata verde

Sia le cozze nere che le telline sono dei molluschi molto saporiti e qui li abbiamo uniti per preparare un’insalata di mare davvero invitante. Arricchita con pomodorini, con un peperone e l’erba cipollina, quest’insalata è davvero dal sapore unico.

Ingredienti:

  • 800 gr di cozze nere
  • 600 gr di telline
  • erba cipollina q.b.
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 200 gr di pomodori
  • 100 gr di cetrioli freschi
  • 1 mazzetto di radicchio
  • 1 cipolla bianca
  • 1 peperone verde
  • vino bianco

Procedimento:

Pulite le cozze, lavatele e mettetele in una pentola con un bicchiere di vino bianco, sulla fiamma alta e aspettate che si aprano, quindi toglietele dal guscio.

Mettete le telline in acqua per eliminare la sabbia e il sale, quindi sciacquatele e versatele in un tegame, a fiamma bassa e aspettate che si aprano tutte, quindi eliminate i gusci.

In una padella, preparate un soffritto con uno spicchio d’aglio in olio extravergine d’oliva e versatevi le cozze e lasciate insaporire per qualche minuto, poi aggiungete anche le telline e spegnete il fuoco.

A questo punto, lavate i pomodori, asciugateli e tagliateli a spicchi, pulite la cipolla, lavatela e affettatela finemente, lavate i cetrioli, asciugateli e tagliateli a rondelle, lavate la rucola, asciugatela e riducetela in piccoli pezzi.

Preparate un trito di prezzemolo e tagliate sottilmente il peperone che avete lavato e privato dei semi, della calotta e dei filamenti bianchi.

In un’insalatiera versate le cozze e le telline, aggiungete le verdure e insaporite con olio extravergine d’oliva, il succo di limone, il sale, il pepe nero e l’erba cipollina.

Buon appetito!

Autore Redazione Portalebenessere.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *