Home » Ricette » Insalata di fagioli: ricette facili e veloci
Come fare insalata di fagioli - migliori ricette facili e veloci
Insalata di fagioli: ricette facili e veloci. Scopri come fare l'insalata di fagioli e le migliori ricette per preparare una buona insalata con fagioli neri, borlotti o cannellini per un pranzo veloce e leggero o una cena tra amici.

Insalata di fagioli: ricette facili e veloci

I fagioli sono dei legumi senza stagione perché si possono utilizzare sia in inverno, per combattere il freddo, nella preparazione di zuppe e minestre, che nella stagione calda come contorno o nella preparazione di una buona insalata di fagioli, ricca di verdure miste sia crude che cotte, con aggiunta anche di carne o pesce e accompagnate da crostini di pane integrale o bianco.

Questo legume ha un apporto nutrizionale benefico che sostituisce l’uso della carne il cui uso eccessivo può causare l’innalzamento del colesterolo cattivo. I fagioli sono ricchi di vitamine e sali minerali come fosforo, potassio e calcio.

Prima di essere cotti, i fagioli devono essere tenuti in ammollo per una nottata intera in acqua fredda, poi vanno sciacquati e cotti per circa 40 minuti. Potete utilizzare anche i fagioli in scatola, ve ne sono di tante varietà che potete usare a seconda delle ricette che desiderate realizzare. I fagioli possono causare gonfiore intestinale, ma per ovviare a questo fastidioso disturbo, basta aggiungere all’acqua di cottura qualche foglia di alloro o un cucchiaino di zenzero.

Per un’insalata di fagioli estiva da portare con voi, o per le fredde serate invernali, ma anche un pranzo ricco o per una cena rapida, seguite tutti i nostri suggerimenti che vi permetteranno di realizzare insalate gustose e sempre diverse, adatte a tutte le occasioni.

Insalata di fagioli con tonno e cipolla di Tropea

Quest’insalata di fagioli è molto rinfrescante e la potete preparare come piatto unico, ma anche come antipasto o contorno per accompagnare del pesce grigliato. Potete utilizzare i fagioli borlotti o i cannellini e il risultato sarà ugualmente buono.

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 gr di fagioli cannellini
  • 5 pomodori di Pachino
  • 2 cipolle di Tropea
  • 100 gr tonno
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.
  • peperoncino q.b.
  • 1 bicchiere di aceto di mele
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • 1 mazzolino di basilico

Procedimento:

Per preparare l’insalata di fagioli, bisogna, innanzitutto, metterli a bagno in acqua fredda una nottata intera, quindi i fagioli vanno sciacquati e cotti in abbondante acqua salata per circa 40 minuti.

Scolate i fagioli e lasciateli raffreddare in una ciotola.

Nel frattempo, pulite la cipolla, lavatela e asciugatela, poi affettatela sottilmente e mettetela in una scodella e irroratela con l’aceto di mele, per alleggerirne il sapore intenso.

Lavate e asciugate i pomodorini e se non troppo piccoli, tagliateli in due o a spicchi, metteteli in un’insalatiera e aggiungetevi i fagioli freddi, amalgamate e aromatizzate con un filo d’olio extravergine d’oliva e le foglie sminuzzate di basilico e lasciate riposare in frigo.

Nel frattempo, scolate la cipolla di Tropea e unitela al tonno sgocciolato e condite con pepe nero e se lo amate anche il peperoncino, amalgamate e unite gli ingredienti all’insalatiera con i fagioli.

Mescolate l’insalata di fagioli con tonno e cipolla di Tropea, arricchendola con olio extravergine d’oliva e prezzemolo fresco.

Tenetela in frigo fino al momento di servirla.

Insalata di fagioli con verdure, anguria e provola dolce

Abbiamo voluto preparare quest’insalata fresca e profumata come l’estate. I fagioli bianchi insaporiti con l’indivia e resa più croccante grazie ai cetrioli e alle mandorle tostate, rendono questo piatto interessante e adatto a tutte le occasioni.

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr d’anguria
  • 300 gr di fagioli bianchi
  • 200 gr di provola dolce
  • 100 gr di cetrioli
  • il succo di 2 limoni
  • 2 mazzetti di indivia
  • 100 gr di mandorle tostate

Procedimento:

Dopo aver fatto ammollare i fagioli in acqua fredda, per una notte intera, lessateli in abbondante acqua salata e aggiungete nella stessa pentola l’indivia già pulita, lavata abbondantemente e tagliata a pezzetti.

Dopo 40 minuti circa, finite la cottura, scolate e bloccatene la cottura sotto un getto d’acqua fredda, quindi versate i fagioli con l’indivia in un’insalatiera e condite con olio extravergine d’oliva e succo di limone.

A questo punto, sbucciate l’anguria, privatela dei semi e tagliatela a dadini, versatela nell’insalatiera con i fagioli e l’indivia e unitevi i cetrioli puliti e tagliati a rondelle e le mandorle che avete già tostato.

Amalgamate bene tutti gli ingredienti e aggiungete la provola dolce tagliata a cubetti.

Servite l’insalata di fagioli bianchi con anguria cetrioli e indivia, utilizzando delle ciotole di legno.

Insalata di fagioli borlotti vegana

Preparate quest’insalata ricca di tante verdure che donano al vostro organismo tante sostanze nutritive, ma allo stesso tempo non vi appesantiscono. Specialmente in estate, quando sudate tanto è importante integrare il corpo di sali minerali e vi consiglio di cogliere al volo quest’idea.

Ingredienti per 4 persone:

  • 150 gr di fagioli borlotti freschi
  • 100 gr di mais
  • 4 carote
  • 2 patate bianche
  • 1 mazzetto di rucola
  • erba cipollina q.b.
  • qualche foglia di basilico
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • salvia q.b.
  • origano q.b.
  • aceto rosso q.b.
  • pepe nero q.b.

Procedimento:

Cuocete le patate in abbondante acqua salata, scolatele e lasciatele raffreddare passandole sotto l’acqua fredda per facilitare la sbucciatura. Sbucciate le patate e tagliatele a fette spesse, disponetele in una ciotola e aromatizzatele con origano, pepe, sale e salvia sminuzzata e conditele con un filo d’olio extravergine d’oliva e una spruzzata d’aceto rosso.

Pulite la rucola, lavatela e asciugatela con un canovaccio pulito, mettetela su un tagliere e tagliatela a pezzetti, quindi versatela in un’insalatiera e conditela con olio extravergine d’oliva.

Aggiungetevi il mais e i fagioli cotti in precedenza o quelli in scatola che avete sgocciolato e l’erba cipollina, infine amalgamate tutti gli ingredienti e aggiungete un po’ di sale, se occorre.

In un vassoio, distribuite prima le patate condite, poi le carote tagliate a listelli sottili e disposti a incrocio e disponete al centro i fagioli arricchiti con le erbe aromatiche, il mais e la rucola.

Potete conservare in frigo l’insalata di fagioli prima di essere servita o se preferite la potete consumare subito.

Insalata di fagioli rossi con riso Venere e peperoni

Per la preparazione di quest’insalata abbiamo usato i fagioli rossi e li abbiamo uniti al riso Venere che non è altro che un incrocio tra una varietà asiatica di riso nero e una varietà della Pianura Padana. Insieme abbiamo realizzato un’insalata di fagioli davvero interessante, ricca e appetitosa.

Ingredienti per 4-6 persone:

  • 400 gr di fagioli in scatola
  • 1 piccolo peperone giallo
  • 1 piccolo peperone rosso
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • 1 cipolla media
  • 100 gr di riso Venere
  • mezzo litro di brodo vegetale
  • 1 spicchio d’aglio
  • rosmarino q.b.
  • qualche foglia di menta
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Procedimento:

In una padella, mettete a scaldare l’olio extravergine d’oliva e lasciate appassire i peperoni, puliti, lavati e tagliati sottilmente. Aggiungete ai peperoni la cipolla, insaporite con sale e pepe e continuate la cottura a fuoco vivace.

A questo punto, prendete un paio di cucchiai del composto e metteteli da parte, poi aggiungete nella padella lo spicchio d’aglio e il riso Venere e tostatelo appena, quindi aggiungete il brodo vegetale, insaporite con rosmarino, sale e pepe e continuate la cottura a fiamma bassa, coprendo col coperchio e continuando la cottura fino a quando il brodo si sarà ridotto.

Scolate i fagioli in scatola e versateli in una padella con un filo d’olio, amalgamateli e aggiungete due cucchiai di crema di peperoni che avete messo da parte e amalgamate delicatamente.

In un piatto da portata, distribuite il riso, coprite con i fagioli e guarnite con qualche foglia di menta.

Insalata di fagioli neri con verdure e gamberetti

Nella preparazione di quest’insalata abbiamo utilizzato i fagioli neri che rispetto agli altri hanno un maggior apporto di fibre e sono i legumi più diffusi in Messico. Abbiamo voluto utilizzare il fagiolino cotto assieme ai gamberetti e uniti a tante verdurine crude che assieme al mais rendono questo piatto molto fresco e appetitoso.

Ingredienti:

  • 400 gr di fagioli neri
  • 5 pomodorini ciliegino
  • 250 gr di gamberetti
  • 150 gr di fagiolino
  • 1 cipollina
  • 2 gambi di sedano
  • 200 gr di mais
  • 50 gr di formaggio fresco
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Procedimento:

Mettete in ammollo i fagioli neri per tutta la notte e il giorno dopo sciacquateli e scolateli. Lessate i fagioli in abbondante acqua, fino a quando risulteranno cotti e croccanti.

Pulite, lavate e tagliate tutte le verdure, la cipolla a fettine sottili, i pomodorini a pezzetti, il sedano a rondelle e mettete tutto in un’insalatiere assieme ai fagioli, aggiungete il mais e il formaggio tagliato a cubetti, condite con un filo d’olio extravergine d’oliva, mescolate bene il tutto e mettete in frigo a riposare.

Nel frattempo lessate il fagiolino in abbondante acqua salata, scolatelo e tagliatelo a pezzetti.

Sbollentate i gamberi puliti e sgusciati per 10 minuti, scolateli e lasciateli raffreddare.

Prendete l’insalata dal frigo, aggiungetevi il fagiolino freddo e i gamberetti, insaporite con sale e pepe nero, mescolate e servite l’insalata di fagioli neri con verdure e gamberetti.

Autore Redazione Portalebenessere.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *