Home » Alimentazione » Tutta la verità sulla Garcinia Cambogia
Tutta la verità sulla Garcinia Cambogia. Scopri tutto quello che c'è da sapere sulla Garcinia Cambogia, le proprietà, i benefici, le controindicazioni e gli effetti collaterali.

Tutta la verità sulla Garcinia Cambogia

Sono ormai molti anni che la Garcinia Cambogia è sulla bocca di tutti: sono già passati 5 anni da quando il Dr.Oz, il medico più famoso della televisione Statunitense, molto famoso anche sui nostri piccoli schermi, ha parlato della Garcinia Cambogia come un metodo straordinario per perdere i chili in eccesso. Ma merita veramente il titolo di “prodotto miracoloso”?

SPECIFICHE DEL FRUTTO

La Garcinia Cambogia è una sostanza estratta dalle bucce del frutto Indonesiano Garcinia Gummi-Gutta (è conosciuto anche come Brindleberry, Kudam Puli e Malabar Tamarindo); il frutto, nell’aspetto simile ad una zucca di piccole dimensioni, mangiato naturalmente, offre un sapore aspro e acidulo molto forte che, nonostante presenti anche un nota dolciastra, rende immangiabile questo frutto. Viene tuttavia utilizzato come spezia in molti piatti della tradizione Orientale, spesso come sostituto al Tamarindo, o per produrre conserve e marmellate.

Ma il frutto è conosciuto da centinaia di anni dalle tribù native della Malesia e dell’Indonesia, soprattutto grazie ai suoi “effetti collaterali”: nel corso degli anni, gli indigeni del sud-est Asiatico hanno scoperto che bevendo un infuso di tale frutto, sarebbero riusciti a bloccare l’appetito quasi istantaneamente, consentendogli di cacciare e lavorare per giorni con pochissimo cibo a disposizione.

PROPRIETA’ DELLA GARCINIA CAMBOGIA

In tempi più moderni molti sono stati gli studi effettuati su questo frutto. Tali studi hanno dimostrato che la sua buccia è ricchissima di Acido Idrossicitrico (HCA), un principio attivo con forti proprietà anoressanti, influisce cioè sull’appetito, e che inoltre agisce positivamente sul metabolismo dei lipidi, ossia il processo di trasformazione in energia degli zuccheri e dei grassi che giornalmente vengono introdotti nel corpo.

Ma l’Acido Idrossicitrico presente nella Garcinia Cambogia non è certamente sufficiente a far “magicamente” fa perdere peso: sono stati condotti diversi studi ed esperimenti, i quali hanno dimostrato che su un campione di 135 persone, la Garcinia Cambogia “ha fallito nel produrre perdite significative di peso e di massa grassa” (cit. Wikipedia).

Ma quindi, come mai un personaggio celebre come il Dr.Oz, così come migliaia di dietologi in tutto il mondo, consigliano l’utilizzo della Garcinia Cambogia? Come mai migliaia di pazienti in tutto il mondo hanno constatato effetti notevoli sul loro aspetto fisico, nonostante gli studi scientifici non abbiamo ancora confermato la sua efficacia?

EFFICACIA DELLA GARCINIA CAMBOGIA

La maggior parte delle persone tende a mitizzare gli effetti offerti e promessi da qualsiasi prodotto dimagrante; ma soluzioni miracolose, mi spiace dirlo, non ne esistono e mai ne esisteranno. La Garcinia Cambogia è un prezioso alleato nella nostra dieta, ma non è certamente un magico toccasana. Se pretendiamo di dimagrire assumendo pillole di Garcinia Cambogia, ma continuiamo a seguire il nostro classico stile di vita (se esso sbagliato), mangiando troppo e assumendo troppe calorie, senza fare o facendo pochissima attività fisica, è allora inutile sperare nell’efficacia di tale prodotto.

La Garcinia Cambogia è per l’appunto un integratore alimentare, ossia un qualcosa che si va ad integrare ai nostri sacrifici, permettendoci di raggiungere gli obietti prefissati in minor tempo e con minor sforzo. L’alto contenuto di Acido Idrossicitrico contenuto nella Garcinia Cambogia, offre un utile senso di sazietà, permette quindi di controllare la fame ed evitare l’assunzione di calorie inutili, mentre il suo alto contenuto di fibre offre un elevato potere depurante e aiuta a stimolare digestione e le attività intestinali.

Ma analizziamo dettagliatamente gli elementi presenti nella Garcinia Cambogia:

  • Pectine: ossia fibre viscose che regolano l’assorbimento intestinale: esse aiutano a prevenire la stitichezza e offrono nutrimento alla flora batterica intestinale;
  • Acido Idrossicitrico: un derivato dell’acido citrico che, nelle giuste quantità, inibisce il senso di fame e contribuisce a migliorare il metabolismo dei lipidi;
  • Calcio: è il sale minarele per eccellenza, essenziale per il corpo umano in quanto importantissimo per il benessere della massa ossea, quindi dello scheletro, e per le funzioni nervose e muscolari.

EFFETTI COLLATERALI

Anche se la Garcinia Cambogia è un prodotto naturale al 100%, è sempre utile essere informati sulle controindicazioni accertate a sulle precauzioni importanti da prendere nella scelta e nell’utilizzo dell’integratore alimentare.

Nel tempo sono stati constatati casi in cui la Garcinia Cambogia abbia provocato su alcune persone mal di testa, nausea e disturbi allo stomaco. L’utilizzo di Garcinia Cambogia è altamente controindicato alle donne in gravidanza o in fase di allattamento, e ai ragazzi sotto i 14 anni.

Nel corso degli anni è stato anche appurato che la Garcinia Cambogia interagisce con alcuni medicinali, prevalentemente inibendo il loro effetto: prima di iniziare un percorso a base di integratori alimentari, bisognerebbe sempre consultare il proprio medico. I soggetti che dovrebbero prestare particolare attenzione sono:

  • Chi fa uso di cortisoni, in quanto gli effetti potrebbero essere inibiti dalle proprietà della Garcinia;
  • Chi fa uso di medicinali per il sistema nervoso, in quanto la Garcinia aumenta i livelli di Serotonina;
  • Chi soffre di diabete: la Garcinia metabolizza gli zuccheri in maniera diversa e ciò potrebbe causare problemi.

Ciò che è vero, e che è stato possibile appurare nel corso degli anni grazie alle migliaia di commenti e recensioni circa la Garcinia Cambogia, è che non tutti i prodotti sono uguali e non tutte le marche funzionano allo stesso modo. Un primo ed essenziale consiglio è quello di diffidare da rivenditori sconosciuti ed impropriamente improvvisati; come riferito da NutritionalProject:

“Evitate l’acquisto dei brand più economici, perché pagate per quello che avete. Se c’è molta competizione sul prezzo, sono necessari tagli alla qualità. Il risvolto positivo è che non dovete spendere una fortuna per acquistare delle buone pillole di Garcinia Cambogia. La giusta qualità di HCA ha un valore, un singolo flacone dovrebbe costare intorno ai 50€.”

Per maggiori informazioni visita la pagina https://www.nutritionalproject.com/garcinia-cambogia-cosa-e/

O come afferma Antonina di Moresalute.com:

“Devi essere attento. Questo è molto importante, in quanto molti degli integratori nutrizionali attualmente venduti sul mercato dicono che sono i migliori. Questo deve essere verificato appena possibile, visto che la maggior parte di loro non hanno la giusta quantità di acido idrossicitrico (HCA) o usano una dose per bottiglia che non è corretta.”

CONCLUSIONI

Prendersi cura di sè e mantenere uno stato di benessere psico-fisico è assolutamente indispensabile per qualunque essere umano. Essere in sovrappeso può causare non solo patologie e problematiche strettamente fisiche, ma anche disturbi della personalità e depressione. È quindi importantissimo seguire una dieta equilibrata e fare regolarmente attività fisica.

La Garcinia Cambogia non può esser visto come un medicinale miracoloso che renderà improvvisamente migliore il vostro aspetto fisico: la Garcinia è solo un integratore alimentare, che vi seguirà e vi aiuterà tutti i giorni nel corso del vostro percorso di dieta, per il corretto raggiungimento dei vostri obiettivi e per il felice raggiungimento del peso forma.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *