Home » Ricette » Insalata di pollo: ricette facili e veloci
Come fare insalata di pollo - ricette facili e veloci
Insalata di pollo: ricette facili e veloci. Scopri come fare l'insalata di pollo e le migliori ricette per preparare una sana insalata ricca di sostanze nutrienti.

Insalata di pollo: ricette facili e veloci

Per chi ama il pollo, preparare una sana insalata di pollo ricca di sostanze nutrienti è un’idea davvero speciale che può rendere un pranzo o una cena più invitante. Specialmente nella stagione estiva, quando si ha voglia di stare all’aperto e non perdere troppo tempo ai fornelli, questa soluzione è proprio ideale. Utilizzando ingredienti freschissimi e frutta e verdura di stagione, potete realizzare piatti appetitosi dove il pollo è il protagonista sia fritto, grigliato o semplicemente lessato. Potete usare anche frutta secca e tante verdurine che potete coltivare nel vostro giardino, per averle sempre pronte e controllate. Allora vediamo insieme come realizzare un’insalata di pollo facile e veloce per un pranzo fresco e appetitoso, per una cena in famiglia o per una gita fuori porta con gli amici.

Insalata di pollo con cicoria, melone e semi

Per un piatto estivo, ricco di nutrienti sani e freschi, provate questa insalata di pollo insaporita dal melone che rende il piatto freschissimo e la cicoria il cui sapore leggermente acre contrasta con quelli dolci. Servitelo a pranzo sul terrazzo, quando fa caldo o a cena se avete ospiti.

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 gr di petto di pollo
  • 1 melone cantalupo
  • 1 mazzo di cicoria
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • semi di melone tostati q.b.
  • semi di sesamo q.b.
  • 100 gr di mandorle tostate

Procedimento:

Pulite il melone, eliminando la buccia e i semi che vanno messi da parte.

Tagliate il melone a cubetti e metteteli a sgocciolare del loro succo.

Mettete i semi di melone ad asciugare all’aria, quindi tostateli a fiamma bassa in un tegamino e fate la stessa cosa con le mandorle.

Prendete il petto di pollo e tagliatelo a cubetti, quindi in una padella, scaldate l’olio extravergine d’oliva e cuocetelo fino a quando sarà dorato e croccante.

Pulite la cicoria, lavatela bene e asciugatela, quindi tagliatela a pezzetti e mettetela in una scodella capiente, aggiungetevi il succo di un limone.

Aggiungete il pollo raffreddato, i cubetti di melone, le mandorle tostate, l’olio extravergine d’oliva in quantità sufficiente a rendere tutto ben amalgamato e i semi di melone tostati.

Amalgamate bene tutta l’insalata di pollo e aggiustate di sale e pepe nero.

Lasciate riposare in frigo l’insalata di pollo con melone cicoria e semi fino al momento di servire. Aggiungete su ogni porzione la scorza grattugiata di un limone, i semi di sesamo e altre mandorle tostate.

Insalata di pollo verza, cuori di carciofi e pomodorini secchi

Quest’insalata di pollo è molto invitante e dal gusto davvero appetitoso. I carciofi si amalgamano bene con il pollo e i pomodorini secchi lo rendono maggiormente saporito. Preparate questa insalata per tutte le occasioni e specialmente quando avete poco tempo; i cuori di carciofi possono essere anche surgelati e all’occasione sono sempre utili.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 pollo
  • 1 verza piccola
  • 500 gr di cuori di carciofi
  • 2 limoni
  • 500 gr di pomodorini secchi
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 2 rametti rosmarino
  • aceto balsamico q.b.
  • 2 rametti timo
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Procedimento:

Sciacquate il pollo con acqua fredda, mettetelo in una casseruola con abbondante acqua e fatelo cuocere con una cipolla che avete pulito e tagliato a spicchi, il sale e il pepe, il rametto di timo, la carota tagliata a pezzi e un po’ di rosmarino.

Portate a cottura il pollo fin quando al controllo con una forchetta, si stacca facilmente dall’osso. Scolate il pollo e lasciatelo raffreddare.

Intanto, pulite i carciofi ricavando i cuori o utilizzate direttamente quelli surgelati che tenete da parte per le occasioni.

Mettete i cuori di carciofi in acqua e succo di un limone.

Pulite la verza, lavatela bene e cuocetela con poca acqua salata, quindi scolatela bene e mettetela in una scodella capiente.

Cuocete i cuori di carciofi in acqua bollente salata per una decina di minuti, quindi scolateli e aggiungeteli alla verza.

Aggiungete un filo d’olio e una spruzzata di aceto balsamico alle verdure e amalgamate bene.

A questo punto, pulite il pollo lessato, privandolo della pelle e disossandolo, quindi con le mani sfilacciatelo e aggiungetelo alle verdure, completando con i pomodorini secchi, qualche fogliolina di timo, il succo di un limone e altro olio extravergine d’oliva.

Mescolate l’insalata di pollo cuori di carciofi e pomodorini secchi e lasciatela in frigo in attesa di essere servita.

Dopo averla distribuita nei piatti, aggiungetevi sopra qualche foglia di prezzemolo e del pepe nero appena tritato.

Insalata di bocconcini di pollo con cetrioli e noci

Se puntate sull’originalità, potete creare dei bocconcini di pollo molto stuzzicanti e resi molto croccanti dalla presenza della pancetta. Li potete gustare usando le bacchettine e poi mangiare tutta intorno l’insalatina freschissima di cetrioli e cipolla di Tropea. Per essere unici, potete aggiungere le noci sminuzzate in maniera grossolana.

Ingredienti per 4 persone:

  • 700 gr di petto di pollo
  • 300 gr di cetrioli
  • 1 cipolla di Tropea
  • aceto balsamico q.b.
  • 1 cipollotto
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 200 gr di gherigli di noci
  • 200 gr di pancetta
  • 1 noce di burro
  • rosmarino q.b.
  • 1 limone

Procedimento:

Prendete il petto di pollo, sciacquatelo e tagliatelo a fette e poi ciascuna fetta a striscioline larghe.

Posizionate le strisce di pollo su un piano da lavoro, spolverizzatele con pepe nero e poco sale, quindi stendete la cipolla che avete lavato e tritato e arrotolate la striscia.

Prendete le fette di pancetta e arrotolate ogni fetta al bocconcino di pollo.

Cuocete i bocconcini in un tegame dove avete aggiunto una noce di burro e il rosmarino.

Quando il burro si sarà sciolto, spruzzate i bocconcini con poco vino rosso e lasciate sfumare, mescolate e continuate la cottura sulla fiamma bassa, fin quando i bocconcini risulteranno croccanti.

Lavate i cetrioli e tagliateli a rondelle, lavate la cipolla di Tropea e tagliatela a striscioline sottili.

Mettete le verdurine in una scodella capiente e insaporitele con un filo d’olio extravergine d’oliva, una spruzzata di aceto balsamico, poco sale, il pepe e le noci sminuzzate grossolanamente e lasciate riposare.

Aggiungete i bocconcini di pollo agli altri ingredienti, mescolate il tutto e lasciate riposare in frigo.

Servite l’insalata di bocconcini di pollo cetrioli e noci aggiungendo in ciascun piatto qualche spicchio di limone e altre noci tritate.

Insalata di pollo con patate e crema di formaggio

Potete preparare quest’insalata di pollo anche per i bambini, specie se sono inappetenti. Di solito amano la maionese, ma io al suo posto ho preparato una crema di formaggio tutta naturale e in questo modo il pollo risulterà più gradevole.

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr di petto di pollo
  • 200 gr di patate
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • origano q.b.
  • 1 costa di sedano
  • rosmarino q.b.
  • olio extra vergine d’oliva

per la crema di formaggio:

  • mezzo litro di latte
  • 200 gr di parmigiano
  • 50 gr di farina
  • 50 gr di burro
  • una presa di sale

Procedimento:

Preparate la crema di formaggio, versando il latte in una pentola e lasciarlo intiepidire, sulla fiamma dolce, quindi insaporirlo con un po’ di sale e unendo il burro, mescolate continuamente.

Aggiungetevi delicatamente la farina e sempre mescolando, evitate di creare i grumi e il parmigiano, spegnete la fiamma e mettete la crema di formaggio da parte a raffreddare.

Lavate e sbucciate le patate, tagliatele a tocchetti e lessatele in acqua bollente leggermente salata per 10 minuti, scolatele al dente e lasciatele raffreddare.

A questo punto, tagliate il petto di pollo a dadini e fateli saltare in padella con un filo di olio extravergine d’oliva, insaporendoli con rosmarino e poco sale.

In una ciotola, possibilmente di vetro, versate le patate e il petto di pollo.

Aggiungete la crema di formaggio e unite il sedano tagliato finemente, amalgamate bene il tutto e insaporite se occorre con altro sale, pepe e un filo d’olio extravergine d’oliva.

Lasciate riposare l’insalata di pollo patate e crema di formaggio in frigo, fino al momento di servire o se preferite, servitela a temperatura ambiente.

Insalata di pollo con verdure grigliate

Approfittate sempre delle verdure di stagione che sono ricche di nutrienti indispensabili per la salute, per preparare dei piatti sani e per questa insalata di pollo le ho volute grigliare, rendendo il piatto ricco e leggero allo stesso tempo. La preparazione è facilissima, basta utilizzare una griglia e cuocere una varietà di verdure diverse in base ai vostri gusti e alla stagione in cui vi trovate. Allora provate anche voi l’insalata di pollo con le verdure grigliate.

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr di petto di pollo
  • 1 peperone rosso
  • 100 gr di funghi
  • 1 melanzana
  • 1 zucchina
  • 1 carota
  • basilico
  • il succo di un limone
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • aceto balsamico q.b.

Procedimento:

Preparate la piastra, posizionandola sulla fiamma alta e nel frattempo pulite le verdure, lavatele e asciugatele.

Tagliate le verdure a filetti e mettetele un po’ alla volta a grigliare.

Quando tutte le verdure saranno pronte, mettetele in una scodella capiente e insaporitele con l’olio extravergine d’oliva, il sale, il pepe e una spruzzata di aceto balsamico.

A questo punto, sciacquate il petto di pollo, asciugatelo e tagliatelo a fette spesse almeno 2 centimetri.

Cuocete le fette in piastra, aggiungendo un po’ di sale su ciascuna fetta, quindi tagliate le fette a striscioline e aggiungetele alla scodella con le verdure.

Amalgamate bene il tutto e aggiungetevi il succo di un limone e qualche foglia di basilico.

Lasciate riposare prima di servire.

Autore Redazione Portalebenessere.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *