domenica , 28 maggio 2017
Home » Alimentazione » Zenzero e limone per dimagrire: la combinazione perfetta per perdere peso
Tisana Zenzero e Limone per dimagrire - come fare e come preparare
Zenzero e Limone per dimagrire - la combinazione perfetta per perdere peso. Scopri le proprietà di zenzero e limone, i benefici per la salute, come preparare la tisana zenzero e limone per dimagrire, le controindicazioni e gli effetti collaterali.

Zenzero e limone per dimagrire: la combinazione perfetta per perdere peso

Lo zenzero e il limone sono due prodotti assolutamente naturali che in casa non dovrebbero mancare mai. La combinazione di zenzero e limone ha straordinarie proprietà dimagranti, inoltre, questi due alimenti sono utili in tante situazioni e spesso risolvono diversi disturbi di salute con efficacia.

Zenzero e limone: caratteristiche generali 

Per cominciare, lo zenzero è una radice medicinale dalla lunga tradizione curativa, molto conosciuta per il suo potere antinfiammatorio e le sue proprietà digestive che agevolano il corretto funzionamento dell’apparato digerente. Oltre a favorire la digestione, lo zenzero aiuta a dimagrire; grazie al suo effetto “termogenico” che stimola il metabolismo e lo mette in movimento. Per questo motivo lo zenzero è considerato un valido alleato per bruciare grassi e calorie.

Anche il limone è considerato un potente alleato per la salute e un dimagrante naturale. L’alto contenuto di vitamina C fa del limone un potente antiossidante che aiuta ad eliminare le scorie dell’organismo, favorisce la disintossicazione del corpo, combatte la ritenzione idrica, protegge il fegato e aiuta ad eliminare il gonfiore addominale.

L’abbinamento di zenzero e limone permette di ottenere una bevanda di ottimo gusto ideale per mantenersi in salute: basta preparare acqua a temperatura ambiente e il succo di un limone, aggiungere dello zenzero grattugiato e la bevanda è pronta per essere assunta. La soluzione preparata in questo modo unisce in un’unica bevanda i benefici dell’acqua a temperatura ambiente e del succo fresco di limone a quelli della radice di zenzero. Entrambi sono dei validi alleati per dimagrire e aiutano a diminuire il senso di fame. Zenzero e limone dunque sono un perfetto abbinamento sia per il gusto che per i risultati in fatto di dimagrimento!

Zenzero e limone: proprietà e benefici per la salute

Le proprietà di zenzero e limone sono tantissime. Notevoli sono le proprietà digestive della radice di zenzero, che migliorano la digestione ed evitano la fermentazione e la formazione di gas intestinali. Inoltre, lo zenzero aiuta a bloccare il senso di nausea e combatte la presenza di batteri dannosi evitando disturbi di diarrea e stitichezza. Le sue proprietà antinfiammatorie sono efficaci nel combattere e alleviare i sintomi di raffreddore, mal di gola ed influenza, e agisce anche come ottimo antidolorifico. Infine, tiene sotto controllo la glicemia e il colesterolo.

Per quanto riguarda il limone, invece, sono note le sue proprietà depurative e il suo alto contenuto di vitamina C. Entrambi i fattori sono in grado di aiutare l’organismo a stimolare il fegato, a facilitare l’eliminazione dell’acido urico e a purificare l’organismo. Inoltre, la presenza di acido citrico nel succo di limone consumato quotidianamente contribuisce a risolvere problematiche legate ai calcoli biliari, ai calcoli renali e ai depositi di calcio che spesso si accumulano nei reni. Allo stesso modo dello zenzero, anche il limone ha proprietà antiossidanti, migliora la digestione, combatte il colesterolo cattivo ed ha anche proprietà antibatteriche.

Lo zenzero ed il limone sono quindi ricchi di tantissime proprietà che fanno benne alla salute e in particolar modo, combinati assieme, aiutano a perdere peso. Ecco i benefici apportati dal consumo di zenzero e limone: per cominciare, aiutano a purificare il sangue grazie agli ingredienti depuratori che entrambi contengono. In questo modo, agiscono nell’organismo facilitando l’eliminazione di tossine e rifiuti che non servono al corpo e purificano il sangue in modo del tutto naturale. Inoltre, fanno bene alla circolazione e combattono il colesterolo cattivo LDL.

L’utilizzo di zenzero e limone è efficace anche per rafforzare il sistema immunitario: infatti, sia il limone sia lo zenzero possiedono numerosi componenti che rinforzano il sistema immunitario e agiscono con un’azione preventiva tenendo lontani i raffreddori, i problemi di respirazione, le infezioni batteriche ed altri problemi di salute. L’assunzione di zenzero e limone agisce anche con efficacia sulla pelle: infatti, la miscela a base di zenzero e limone è ricca di vitamina C ed antiossidanti e aiuta a mantenere la pelle sana, giovane e ben idratata. Il loro consumo aiuta anche la corretta digestione: infatti, la combinazione di zenzero e limone è ideale per contrastare l’indigestione, la fastidiosa ritenzione idrica e stimolare il metabolismo.

Tisana zenzero e limone per dimagrire: come si prepara?

Come abbiamo visto, utilizzare zenzero e limone apporta notevoli benefici all’organismo: come utilizzare quindi questa soluzione e in quali modi si può preparare una tisana o bevanda a base di zenzero e limone per agevolare il dimagrimento?

Tisana zenzero e limone

Un modo veloce per preparare la tisana zenzero e limone è il seguente: mettere a riscaldare una tazza d’acqua e toglierla dal fuoco prima che raggiunga l’ebollizione. Quando l’acqua è pronta, aggiungere una piccola rondella di zenzero e lasciate riposare per 5 minuti con il coperchio. Poi, trascorso il tempo indicato, aggiungere il succo di un limone e bere la bevanda ottenuta. Per ottenere migliori risultati è consigliabile bere questa bevanda a digiuno.

Bevanda allo zenzero e al limone

Per ottenere il massimo risultato dall’abbinamento di zenzero e limone e accelerare il processo di dimagrimento ecco una deliziosa ricetta da gustare, molto buona e salutare, perfetta per rimettere presto in forma. Prima di tutto, preparare una limonata come si prepara di consueto, evitando di utilizzare zucchero raffinato per renderla dolce. Dopo aver preparato la limonata, aggiungere un cucchiaino di zenzero grattugiato e, a piacere, qualche foglia di cavolo ben tritata, in modo da aumentarne il potere disintossicante. Una volta pronta, si raccomanda l’assunzione di questa bevanda preferibilmente a digiuno (leggi anche: Acqua calda e succo di limone la mattina).

Condimento allo zenzero e limone

Anche l’utilizzo dello zenzero e del limone sotto forma di condimento agevola la perdita di peso, ed è un’ottima soluzione al posto di bevande e tisane. Per trarre i maggiori benefici dallo zenzero e dal limone bisogna grattugiare la radice di zenzero, circa un pugnetto, e poi mescolarlo con del succo di limone. Aggiungere questo condimento alle insalate, alla carne, al pesce, oppure su qualche fetta di pane con formaggio light e gustarne il sapore oltre che vederne i benefici. Inseriti nella dieta quotidiana, zenzero e limone sono degli ottimi alleati per la linea! (Leggia anche: Ricette con lo zenzero)

Zenzero e limone per dimagrire: controindicazioni ed effetti collaterali

Non sempre l’assunzione di zenzero e limone, nonostante le sue proprietà dimagranti, è consigliabile. Infatti, l’utilizzo di questa soluzione è sconsigliato ai soggetti che presentano disturbi di gastrite o ulcere, in quanto potrebbe dare molto fastidio e potrebbe addirittura peggiorare i sintomi.

L’assunzione di eccessive quantità di zenzero può anche avere effetti collaterali su alcuni soggetti causando bruciori di stomaco, problemi digestivi e gastrointestinali. Inoltre, chi assume farmaci e vuole utilizzare lo zenzero durante la dieta quotidiana deve prima chiedere un parere del medico, per evitare di dare luogo a manifestazioni pericolose.

Nessuna particolare controindicazione invece è nota per l’assunzione del limone: l’unica cosa da tenere presente è di non eccedere nel consumo. Per usufruire delle sue proprietà è consigliabile metterlo sempre come ultimo ingrediente nelle preparazioni ed evitare di farlo cuocere o surriscaldare: così facendo la vitamina C non si disperde e apporta i benefici sopra citati.

In ogni modo, per dimagrire sfruttando le proprietà dello zenzero e del limone, è indispensabile seguire una dieta sana ed equilibrata, senza bevande gassate, eccessi di sodio e farinacei quali pane, riso, castagne e patate; a volte anche con i pomodori potrebbe dare qualche piccolo problema. Per contribuire ai benefici di zenzero e limone per dimagrire è necessario bere almeno 2 litri d’acqua al giorno e praticare anche una leggera attività fisica (leggi anche: Esercizi per dimagrire).

Autore Redazione Portale Benessere

Un Commento

  1. Articolo molto interessante. Posso porre alcune domande sperando di avere risposte in merito?
    È possibile preparare una bevanda di 1l di acqua zenzero e limone da bere al mattino al digiuno e la sera calda prima di andare a dormire?
    Quanto quantitativo di zenzero e quanto di limone bisogna usare in 1l di acqua?
    Per quanti giorni si può può utilizzare la bevanda fatta?
    Ringrazio anticipatamente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close