giovedì, Giugno 20 2024

Ampia crescita degli e-commerce dedicati ai farmaci e al benessere

Nel corso degli ultimi 10 anni gli italiani si sono avvicinati sempre più all’utilizzo di internet, anche per lo svolgimento di attività per le quali prima preferivano altre soluzioni. Tale aumento ha avuto una forte accelerazione soprattutto dal 2018 in poi e in particolar modo a seguito della pandemia da coronavirus.

Attualmente, gli acquisti online per molti italiani sono diventati un’abitudine, non solo per ambiti che da vari anni vedono un forte impulso nel commercio elettronico, ma anche per ciò che concerne il settore dei farmaci e del benessere.

Come comprare farmaci online

Cominciamo con il dire che il settore dei farmaci online in Italia è leggermente differenziato rispetto a quello delle farmacie sul territorio. Questo perché per legge non è possibile acquistare online farmaci con obbligo di presentazione di ricetta medica.

Una farmacia online quindi propone ai propri clienti sostanzialmente farmaci da banco, integratori, prodotti che riguardano la bellezza, la salute, prodotti alimentari e sanitari; esclusi quindi tutti i farmaci con presentazione di ricetta medica.

Questo settore ha vissuto un aumento progressivo negli ultimi anni; confrontando il 2020, si è visto un aumento del fatturato superiore all’80% rispetto all’anno precedente. Il 2021 ha comunque visto un aumento di un ulteriore 40% rispetto al 2020. Ad oggi si parla di oltre il 4% del mercato globale farmaceutico a completo appannaggio delle farmacie online.

Cos’è una farmacia online

La legislazione italiana prevede dei particolari requisiti per poter attivare un e-commerce di prodotti farmaceutici e sanitari. È bene infatti chiarire che pur non offrendo farmaci con obbligo di prescrizione medica, le farmacie online sono obbligatoriamente un’estensione delle farmacie presenti sul territorio.

Chi vuole attivare questo tipo di negozio online deve avere una farmacia fisica; in questo modo è possibile offrire un consulto da parte di un esperto, con un dottore farmacista sempre presente. I clienti di questi e-commerce possono quindi godere di tutti i servizi disponibili in farmacia anche attraverso altri canali.

Perché si fanno acquisti online

Le motivazioni che portano molti italiani a fare acquisti nelle farmacie online sono vari, anche perché stiamo parlando di oltre 18 milioni di nostri connazionali. In genere però chi preferisce internet lo fa per la praticità offerta dai negozi online, che permettono di sfogliare comodamente il catalogo di prodotti quando lo si desidera, anche nel cuore della notte.

Oltre a questo nel corso del 2020 e del 2021 molti italiani hanno preferito utilizzare internet per gli acquisti per limitare l’incontro con altre persone. Oggi questa preoccupazione si avverte molto meno, ma comunque resta la comodità di poter selezionare con cura e attenzione il prodotto da acquistare e la possibilità di trovare offerte molto ampie.

Spesso infatti si preferiscono e-commerce dedicati alla salute con cataloghi di prodotti molto corposi. Comodità queste, che hanno attirato inizialmente i soggetti con età superiore ai 45 anni, oggi invece anche i giovani utilizzano questo tipo di e-commerce.

Previous

I rimedi per stanchezza fisica e mentale

Next

Come difendere i nostri amici a 4 zampe da zecche e pulci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe Interessarti Anche