Home » Bellezza » Cura del corpo » Come dimagrire pancia e fianchi

Come dimagrire pancia e fianchi

Come dimagrire pancia e fianchi

Dimagrire pancia e fianchi è il desiderio di molte donne e uomini. Spesso il motivo che spinge a prendere la decisione di perdere qualche chilo è la voglia di vedersi più belli e sentirsi bene con il proprio corpo.

Tutto questo è giusto, perché piacersi è il primo passo per una certa stabilità. Tuttavia dimagrire pancia e fianchi è importante soprattutto per la salute. Il grasso addominale può diventare pericoloso per gli organi interni, creando così una catena di spiacevoli conseguenze.

Oggi vediamo come dimagrire pancia e fianchi grazie a qualche semplice suggerimento! Ricordatevi però che non è un gioco da ragazzi e ci vuole tanta pazienza e una buona dose di forza di volontà.

Dimagrire pancia e fianchi con qualche buona regola alimentare

Partiamo con l‘alimentazione, pilastro fondamentale per dimagrire veramente. Prima di tutto dovete imparare a distinguere la fame nervosa da quella reale e iniziare a mangiare solo quando il corpo lo richiede veramente. Molto più dannoso del mangiare troppo è il non mangiare affatto, in questo modo privereste il corpo del suo carburante principale, ottenendo problemi ben peggiori di una pancetta per voi poco estetica.

Il secondo passo è quello di favorire sempre quegli alimenti che contengono molta acqua. Non rinunciate quindi ai pomodori e l’anguria ad esempio. Oltre a dare un senso di sazietà, non aumentano il peso e idratano il corpo.

Si alla frutta, anch’essa ricca di acqua, vitamine e fibre. Da evitare però i succhi di frutta confezionati perché contengono zuccheri raffinati, i quali oltre a far ingrassare non migliorano neanche lo stato di salute.

Si alle verdure, anch’esse ricche di fibre. Da preferire quelle a foglia verde. Evitate però i condimenti troppo grassi. Evitare ovviamente i dolci e gli spuntini spezza fame come ad esempio le barrette di cioccolato, si invece ad un buon frutto.

Dei validi alleati per la perdita di peso sono gli integratori alimentari, come quelli di Reduslim, che aiutano il corpo in modo naturale e sano a perdere i chili di troppo.

Ricordatevi anche che dovete contare le calorie! Importantissimo però non cedere alla tentazione della dieta fai-da-te. Chiedete sempre ad un nutrizionista!

Dimagrire pancia e fianchi idratando bene il corpo!

Arriva il momento della giusta idratazione. Dovreste bere circa due litri di acqua ogni giorno, un bicchiere appena alzati, e uno prima di ogni pasto. Evitare le bevande gassate e quelle che contengono zuccheri. È consigliato invece il the verde, purché sia assunto senza l’aggiunta dello zucchero. Il caffè potete berlo, ma non in dosi eccessive. Sarebbero invece da evitare quasi completamente le bevande alcoliche perché tendono a gonfiare la pancia.

Dimagrire pancia e fianchi grazie all’attività fisica!

Vediamo per finire l’importanza dell’attività fisica per chi vuole dimagrire pancia e fianchi. La prima cosa è camminare tanto. Evitate di spostarvi in macchina o motorino quando dovete ad esempio acquistare pane, latte o prodotti reperibili non lontani da casa. In questo modo vi tenete in forma senza dover andare in palestra.

La palestra infatti porta via tempo e denaro, prendete quindi in considerazione l’idea di fare alcuni esercizi direttamente in casa, non rinunciando mai a prendere le scale invece dell’ascensore (almeno per due o tre piani, se poi dovete arrivare nell’attico di un grattacielo è ovvio che l’ascensore è d’obbligo ;-).

Dopo l’attività fisica è bene non cedere in qualche peccato di gola, perché altrimenti gli sforzi fatti saranno inutile.

Autore Redazione Portalebenessere.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *