venerdì, Febbraio 23 2024

Molti si chiedono se smettere di bere vino fa dimagrire, mentre alcuni affermano che questa bevanda è ricca di calorie e può ostacolare i progressi nella perdita di peso.

Altri sostengono che il vino, consumato con moderazione, può far parte di uno stile di vita sano senza influire negativamente sul dimagrimento.

Il dibattito è sempre molto acceso e desta molta curiosità, ma cosa c’è di vero? Se smetti di consumare vino puoi davvero perdere peso?

Quante calorie ha il vino?

Il contenuto calorico del vino varia in base alla tipologia e alla quantità bevuta. Mediamente, un bicchiere di vino rosso o di bianco da 150 ml contiene 120-130 calorie. Da questa indicazione è facile intuire che parliamo di una bevanda alcolica abbastanza calorica.

Chi segue una dieta e consuma un bicchiere di vino a settimana, non ne risente particolarmente in termini di perdita di peso.

Alcuni nutrizionisti, lo inseriscono nel piano alimentare per via delle sue proprietà benefiche sul sistema cardiocircolatorio e per la presenza degli antiossidanti, che aiutano a contrastare lo stress ossidativo e proteggere le cellule dai danni causati dai radicali liberi.

L’introduzione del bicchiere di vino nella dieta resta però a discrezione del nutrizionista, e dipende anche dalle condizioni di salute della persona.

Perché il vino fa ingrassare?

Il vino fa ingrassare se bevuto in quantità eccessive, perché l’introduzione di troppe calorie può portare a un bilancio energetico positivo, ovvero, più calorie consumate di quelle bruciate. La conseguenza? Un aumento del peso.

L’alcol influenza metabolismo e appetito. Bere vino o altri alcolici riduce l’inibizione e aumenta l’appetito, induce a voler mangiare di più o a fare scelte alimentare meno salutari.

Quando si consuma vino di tende ad accompagnarlo con cibi ad alto contenuto calorico come salumi, formaggi e snack, che aumentano l’assunzione complessiva delle calorie.

Inoltre, il metabolismo può rallentare e influenzare l’equilibrio ormonale, compromettendo il controllo del peso.

In ogni caso, come già detto in precedenza, l’impatto del vino sul peso dipende dal consumo complessivo di calorie e dallo stile di vita generale.

Perché smettere di bere vino fa dimagrire

Smettere di bere vino fa perdere peso, ed il motivo è legato, più in generale, alle bevande alcoliche che, una volta ingerite, trattengono i liquidi e impediscono lo smaltimento delle sostanze in eccesso, provocando l’aumento della massa corporea.

Quando si smettere di bere qualsiasi tipo di alcolico, l’organismo ritorna a smaltirli, riduce la ritenzione idrica e favorisce il dimagrimento. Ma non è questa l’unica ragione.

Riduzione degli zuccheri e dei carboidrati

Il vino contiene quantità significative di zuccheri e carboidrati, che contribuiscono all’aumento di peso. Smettere di berlo, ne riduce l’apporto e, di conseguenza, favorisce il dimagrimento.

Miglior controllo dell’appetito

Come anticipato, l’alcol nel vino può influenzare l’appetito e portare a un aumento della fame o a una maggiore voglia di cibi molto calorici. Smettere di bere vino può aiutare a stabilizzare l’appetito e facilitare una scelta più consapevole degli alimenti e seguire un’alimentazione sana.

Maggiore idratazione

È risaputo che il consumo di alcol può avere un effetto disidratante sul corpo. Smettendo di bere vino e sostituendolo con bevande idratanti come l’acqua e tisane alle erbe, si favorisce un corretto equilibrio idrico nell’organismo, che influisce positivamente sul funzionamento del metabolismo e sulla perdita di peso.

Quando il vino si può bere anche durante la dieta?

Il vino deve essere consumato con moderazione e tenendo conto delle calorie, perché quest’ultime possono accumularsi rapidamente; quindi, è importante includerle nella pianificazione calorica giornaliera.

In linea generale, in assenza di problemi di salute che ne sconsigliano l’assunzione, possono bere un bicchiere di vino, soprattutto le persone che seguono una dieta per mantenere il peso, piuttosto che per perderlo.

La maggior parte dei nutrizionisti concorda sul fatto che, eliminando il vino e tutto l’alcol dalla dieta, si perde perso più velocemente.

Previous

Menta: proprietà, benefici e controindicazioni

Next

Eritema solare: cause, sintomi e rimedi naturali per alleviare l'infiammazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe Interessarti Anche