Home » Ricette » Torta al limone e dolci al limone: ricette facili e veloci
Torta al limone e dolci al limone: ricette facili e veloci
Dolci e torte al limone: ricette facili e veloci. Scopri come fare la torta al limone e tanti altri dolci con il limone per un dessert classico e invitante, ideale per una merenda golosa o per un dolce risveglio a colazione.

Torta al limone e dolci al limone: ricette facili e veloci

Torte e dolci al gusto di limone come si usava una volta, semplici, buoni e profumatissimi, fa venire sempre voglia di prepararli. Con pochi ingredienti semplici, avete la sicurezza di mangiare un dolce genuino preparato con le vostre mani che vi stupirà sempre. Il limone è un agrume antico che fa sempre la sua bella figura e inserito nei dolci, gli dà quel tocco in più che ce lo fa apprezzare sempre. Ricco di proprietà depurative e disinfettanti e naturalmente di vitamina C usatelo nella preparazione di una torta al limone da farcire per una festa importante, di un plumcake per un dolce risveglio, di una cheesecake fresca da assaporare in terrazzo con gli amici,  dei cestini di frolla buoni per tutte le occasioni o di tanti altri dolci al limone.

Torta al limone soffice

La torta che vi propongo è il classico dolce al limone che la mia mamma preparava quando ero bambina. Con ingredienti semplici, riusciva a fare una torta al limone che si gonfiava e diventava enorme e poi che sofficità! Era davvero buonissima. Potete utilizzare questa torta al limone anche per una festa speciale guarnendola con crema o cioccolato e aggiungere frutta a piacere.

Ingredienti:

  • 200 gr di farina 00
  • 50 gr di amido di mais
  • 4 uova
  • 200 gr di zucchero semolato
  • 1/2 bicchiere d’olio
  • la buccia ed il succo di un limone
  • 1 bustina di lievito per dolci

Per la crema al limone:

  • 2 tuorli
  • 50 gr di amido di mais
  • la buccia ed il succo di un limone
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 250 ml di latte

Procedimento:

Per preparare la crema, scaldate il latte in un pentolino e in una scodella montate i tuorli con lo zucchero, aggiungete in piccole quantità la farina setacciata, il succo e la buccia del limone che avete precedentemente lavato e asciugato.

Amalgamate bene il composto e a questo punto aggiungetelo al latte caldo e continuate a mescolare sulla fiamma dolce, fino a quando la crema si addenserà.

Versate la crema in un recipiente e lasciatela raffreddare.

E’ il momento di preparare l’impasto e quindi, montate le uova con lo zucchero utilizzando uno sbattitore elettrico, diversamente usate una forchetta cercando di sbattere velocemente.

Unite al composto il succo e la buccia di limone, l’olio e aggiungete un po’ alla volta le farine e il lievito setacciati.

Preparate uno stampo, oliatelo e infarinatelo oppure foderatelo con la carta forno che vi permetterà di sformare la torta facilmente.

Cuocete la torta in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti, facendo attenzione all’aspetto che deve essere dorato e controllando l’interno con lo spaghetto che dovrà risultare asciutto.

Sfornate la torta soffice con crema al limone e lasciatela raffreddare, quindi sformatela e passatela su un piatto da portata e spolverizzatela con lo zucchero a velo.

Potete conservare la torta soffice al limone coperta sotto una campana di vetro.

Biscotti ripieni con crema al limone e mandorle

Molto buoni questi biscotti ripieni di crema di limone. Il loro sapore vi conquisterà. Preparateli per il pomeriggio o per una prima colazione davvero speciale. Fatevi aiutare dai vostri bambini e vi consiglio di prepararne tanti.

Ingredienti:

  • 300 g di farina 00
  • 100 di farina di mandorle
  • 100 di fecola di patate
  • 120 g di zucchero
  • 250 g di burro
  • 1 pizzico di sale
  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 100 gr di mandorle

Procedimento:

Per preparare la crema al limone, seguitene il procedimento nella ricetta della torta soffice con crema al limone, poichè la stessa crema la dovete utilizzare per il ripieno di questi biscotti.

Preparate adesso la frolla, mescolando le farine setacciate con il lievito, il pizzico di sale, lo zucchero, la scorza grattugiata del limone che avete precedentemente lavato e asciugato e le uova leggermente sbattute.

Mescolate tutto con le mani e aggiungete il burro ammorbidito e tagliato a pezzi.

Formate un impasto liscio e omogeneo, avvolgetelo in una pellicola e fatelo riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Trascorso questo tempo, stendete l’impasto su un piano infarinato dello spessore di crica 0,5 cm e con delle formine fate tanti biscotti, potete anche utilizzare un bicchiere per formare tanti dischetti.

Disponete su ogni porzione di frolla un cucchiaio di crema e coprite con l’altrà metà di pasta, sigillate i bordi con le punte delle dita.

Preparate una teglia, foderatela con la carta da forno e disponete i biscotti ben distanziati tra loro.

Fissate al centro di ciascun biscotto una mandorla.

Cuocete i biscotti ripieni con crema al limone in forno preriscaldato a 180°C per 10 minuti circa; i biscotti devono restare chiari.

Sfornate i biscotti e lasciateli raffreddare, quindi spolverizzateli con lo zucchero a velo.

Serviteli e se ne restato, conservateli in un barattolo ben chiuso.

Cheesecake al limone senza cottura

Le cheesecake sono una soluzione davvero comoda per la preparazione di un dolce senza cottura, specie quando d’estate non amiamo accendere il forno perché fa troppo caldo e poi gustare una cheesecake fresca al gusto di limone è davvero il massimo.

Ingredienti:

  • 180 gr di biscotti secchi
  • 80 gr di burro
  • 200 ml di panna da montare
  • 10 gr di colla di pesce
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 400 gr di formaggio cremoso
  • la scorza grattugiata e il succo di 2 limoni
  • 1 limone per la decorazione
  • qualche foglia di menta

Procedimento:

Spezzettate i biscotti e utilizzando un frullatore polverizzateli e aggiungete ai biscotti, il burro che avete sciolto in un pentolino.

Amalgamate bene il tutto e distribuitelo in una tortiera che avete già imburrato e infarinato e dopo aver compattato il composto con l’aiuto di un cucchiaio, lasciate riposare in freezer per circa mezzora.

Fate ammorbidire la colla di pesce in acqua fredda e nel frattempo lavorate il formaggio con un cucchiaio per renderlo morbido.

Grattugiate la scorza del limone e aggiungetelo al formaggio e unite anche lo zucchero a velo, il succo di limone e amalgamate bene il tutto.

Montate la panna a neve con l’aiuto di uno sbattitore e aggiungetela alla colla che avete ben strizzato.

A questo punto, unite la panna e la colla di pesce al formaggio, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto, quindi aggiungete questa crema così ottenuta sul biscotto e rimettetelo in frigo per circa 4 ore.

Ora preparate la decorazione della cheesecake lavando e asciugando un limone.

Tagliate il limone a fette sottili e in un pentolino lasciatelo caramellare con due cucchiai di zucchero.

Mescolate delicatamente fino a quando le fette di limone si saranno dorate, quindi passatele sulla carta assorbente e quando si saranno raffreddate, distribuitele sulla cheesecake e aggiungete qualche foglia di menta.

Servite la cheesecake e quella che avanza conservatela in frigo per un paio di giorni al massimo.

Cestini di frolla al limone e frutta di stagione

Sono proprio graziosi questi cestini di frolla al limone, sembrano dei pasticcini. Ricchi di frutta che può variare in base ai vostri gusti e alla stagione, potete preparare questi cestini di frolla al limone anche per delle occasioni importanti. Io ne sono molto golosa e voi? Scommetto di si! E allora che aspettate, sono così facili e veloci da preparare che potete sorprendere la vostra famiglia e anche gli amici.

Ingredienti:

  • per la frolla:
  • 190 gr di farina 00
  • 80 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 70 gr di burro
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • scorza grattugiata di un limone

per la crema:

  • 2 uova
  • 170 gr di zucchero
  • 50 gr di burro
  • la scorza e il succo di un limone
  • per la farcitura
  • kiwi, pesche, ananas
  • menta
  • gelatina

Procedimento:

Iniziate col preparare la pasta frolla, setacciando la farina e il lievito su una spianatoia e aggiungendo lo zucchero, l’uovo e il burro ammorbidito a temperatura ambiente e infine la scorza grattugiata di un limone.

Amalgamate bene tutti gli ingredienti fino a formare un panetto liscio e omogeneo che avvolgerete in una pellicola trasparente e farete riposare per un’ora in frigo.

Passate adesso alla preparazione della crema e perciò mettete in un pentolino le uova e lo zucchero che avete già sbattuto vigorosamente.

Mescolando sempre sulla fiamma dolce, aggiungete il burro e lasciatelo sciogliere.

Completate la preparazione della crema con il succo di limone e anche la scorza che avete precedentemente lavato e asciugato.

Mescolate la crema fino a che si sia addensata e una volta pronta copritela e lasciatela riposare in frigo.

Nel frattempo, prendete la pasta frolla, stendetela col mattarello infarinato sul piano di lavoro e ricavate dei dischi che collocherete negli stampini da muffin che avete imburrato.

Pressate con le dita la pasta per farle prendere la forma dello stampo ed eliminate la parte eccedente.

Bucherellate la pasta frolla e cuocete in forno a 180°C per circa 10 minuti.

Sfornate i cestini e lasciateli raffreddare.

Preparate la frutta che desiderate utilizzare per la guarnizione; io ho scelto i kiwi, le pesche e l’ananas.

Ricavate delle fettine dai kiwi, degli spicchi dalle pesche e dei dadini dall’ ananas.

Riempite i cestini di crema e completate con la frutta; potete aggiungere delle foglioline di menta e la gelatina per dare alla frutta un aspetto più luminoso.

Serviteli, andranno a ruba.

Plumcake al limone con le noci

Un dolce soffice e profumatissimo questo plumcake al limone con le noci che lo rendono anche molto croccante grazie alla presenza delle noci tritate in maniera grossolana. Sano e genuino è ideale per la colazione di tutta la famiglia.

Ingredienti:

  • 200 gr di farina 00
  • 1/2 bustina di lievito
  • 200 gr di zucchero di canna
  • 120 gr di burro
  • 2 uova
  • 100 gr di gherigli di noci
  • la scorza di un limone
  • 1/2 bicchiere di latte di riso
  • zucchero a velo q.b.

Procedimento:

Sciogliete il burro a temperatura ambiente e tritate grossolanamente le noci.

In una scodella, lavorate il burro ammorbidito a temperatura ambiente con lo zucchero fino a ottenere un composto spumoso.

Unite le uova, uno alla volta in modo che ognuno venga amalgamato completamente e aggiungete anche la farina setacciata con il lievito. Mescolate bene e infine aggiungete il latte, le noci e la scorza grattugiata del limone.

Preparate uno stampo per i plumcake, imburratelo e oliatelo, quindi versatevi il composto e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 45 minuti.

Controllate la cottura dell’interno del dolce, verificando con lo stecchino che deve risultare asciutto.

Sfornate e lasciate raffreddare, infine spolverizzate con lo zucchero a velo.

Il dolce si conserva bene anche per 2 o 3 giorni.

Autore Redazione Portalebenessere.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *