Home » Alimentazione » Alimenti anti-invecchiamento: come rallentare l’invecchiamento e mantenersi in salute
alimenti anti invecchiamento
Alimenti anti invecchiamento: come rallentare l’invecchiamento e mantenersi in salute. Scopri i cibi anti-age, indispensabili per combattere l'invecchiamento, che allungano la vita e ci aiutano a restare giovani e sani a lungo.

Alimenti anti-invecchiamento: come rallentare l’invecchiamento e mantenersi in salute

Come facciamo a contrastare l’azione del tempo, senza esser muniti di bisturi e botox? Semplice, con gli alimenti anti-invecchiamento, ovvero i cibi anti-age che ci aiutano a restare giovani ed in salute. Non si tratta soltanto dell’effetto estetico, ma anche della nostra salute.

I radicali liberi sono i principali responsabili dell’ossidamento cellulare, è un processo naturale, lento (se non lo aggraviamo) ed inevitabile. Ma con i cibi anti-invecchiamento possiamo rallentarlo ancora di più.

Con “se non lo aggraviamo” s’intende se non ci mettiamo del nostro per velocizzare l’effetto dei radicali liberi. Assolutamente non lo fate? Quante volte avete preso il sole senza protezione? I raggi UVA accelerano il processo d’invecchiamento. E le sigarette? Una botta di vecchiaia. Idem gli alcolici. Per non parlare dei grassi e di tutta la carne che ingurgitiamo. Ecco che in questo modo inneschiamo il processo che ci porta rughe, alzheimer, artrosi, arteriosclerosi, etc…

Per mettere un freno a tutto questo abbiamo bisogno degli antiossidanti e dei alimenti anti-invecchiamento.

In sostanza quindi abbiamo bisogno di:

  • vitamine (A, B, C ed E): sono tutte importanti ma soprattutto la A e la C svolgono un’azione anti invecchiamento, mentre la vitamina E aiuta a proteggersi dai disturbi cardiovascolari, aumenta la potenza muscolare, riduce il colesterolo cattivo ed il rischio di ictus. Le troviamo in: ortiche, ravanelli, broccoli, spinaci, bietole, cavolini di Bruxelles, asparagi e fave; ne sono ricchi inoltre tutti gli agrumi, il pomodoro, le fragole, i peperoni verdi, il ribes nero, la papaia, noci, avocado, mandorle e soprattutto oli vegetali crudi.
  • flavonoidi e polifenoli: fondamentali per aiutare le difese immunitarie e contro l’invecchiamento nonché alleate contro i tumori. Li troviamo in: mele, cipolle, agrumi, melograno, tè verde, mirtilli, cioccolato fondente e uva.
  • coenzima Q10: utile per tenere sotto controllo gli zuccheri nel sangue, la pressione alta e per perdere peso, inoltre rafforza cuore e muscoli. Lo si trova in: pesce, carne, uova e fagioli, ma siccome è una piccola parte solitamente si consiglia d’integrare con gli integratori.
  • l’acido lipoico: aiuta l’organismo a depurarsi e dunque a sbarazzarsi dalle tossine. Lo troviamo nei: broccoli, lievito di birra, spinaci e patate.
  • oligoelementi (selenio, manganese, rame e zinco): lo zinco si sa lo si trova prevalentemente nei crostacei, soprattutto le ostriche, mentre il selenio nelle patate, quest’ultimo è proteggere il pancreas e le funzioni cerebrali. Ma attenzione a consumarne troppo, può rivelarsi tossico.
  • luteina: antiossidante che protegge i nostri occhi. La si trova in: spinaci, cavoli, prezzemolo, broccoli e cicoria.
  • betacarotene: quello che dona un fantastico colore bronzeo alla nostra pelle, ma che prima di tutto la protegge e protegge tutto l’organismo. Ci aiuta a combattere il degeneramento cellulare e quindi anche i tumori, ripara le cellule e contrasta l’azione dei radicali liberi. Di questa famiglia fa parte anche il licopene che è un alleato contro il colesterolo e l’invecchiamento, ottimo per proteggere il cuore. Li si trova in: carote, patate dolci, zucche, peperoni, zucca, mango, melograno e prezzemolo. Centrifugato di mango, carote e melograno? Sì grazie.

Alimenti anti-invecchiamento

Scopriamo dunque quali sono i super cibi anti-age che ci aiuteranno a restare giovani ed in salute.

  1. Le bacche di goji: sono piccole, rosse, di forma allungata e sono un tesoro di vitamine C ed E nonché di rame, fosforo, zinco, ferro, betacarotene, germanio e manganese. Fra i benefici che si traggono dal loro consumo ci sono. La depurazione del fegato, l’aiuto nel perdere peso, il contrasto con i radicali liberi, proprietà antinfiammatorie, sono utili anche per tutelare la vista e contro i tumori. Infine fra le altre qualità abbiamo: migliorare la funzionalità intestinale, migliorare il sonno, migliorare la memoria e agire contro le allergie.
  2. Frutti di bosco: un classico fra i cibi anti invecchiamento. Volete rimanere giovani? Mangiate tanti ma tanti frutti di bosco. More, mirtilli, ribes, fragoline, lamponi e uva nera sono tutti ricchi di flavonoidi, potenti antiossidanti naturali che aiutano a proteggere l’organismo contro i danni causati dai radicali liberi e l’invecchiamento.
  3. Le verdure crucifere: ovvero broccoli, cavolfiore, cavoli, rape, cime di rapa, ravanello, sedano, crescione e cavolini di Bruxelles. Sono quanto c’è di meglio per dimagrire e contrastare l’invecchiamento. Inoltre depurano l’organismo, specie fegato e reni. Nota a parte per il cavolo nero, che magari non c’ispira ma è ricco di vitamina K, potassio e luteina, nonchè sulforafani, potenti antiossidanti. Quindi includerlo nella lista è un bene.
  4. Legumi: i fagioli neri sono fra gli alimenti anti invecchiamento. Sono ricchi di fibre e antiossidanti. Da provare con il riso integrale ed in tema di alimenti integrali non scordiamo avena, crusca e quinoa.
  5. Tè verde: chi sono ha mai sentito enunciare il tè verde fra gli alimenti anti invecchiamento, pardon le bevande? Da sempre le sue qualità contro l’invecchiamento sono note. Una tazzina al giorno leva gli effetti del tempo di torno.
  6. Frutta e frutta secca: l’avocado pare sia un buon alleato, ma occhio a consumarne troppo è veramente molto calorico. Le noci sono degli ottimi antiossidanti perché ricche di potassio, magnesio, ferro, zinco, rame e selenio. Anguria: ricca di vitamina A, B e C; attenzione ai semi sono ricchi di selenio, grassi essenziali, zinco e vitamina E, dunque vietato sputarli! Sul kiwi ricco di vitamine non diciamo nulla, si sa già parecchio.
  7. Aglio: ebbene sì, protegge il cuore, contrasta il colesterolo e ci mantiene giovani. Spaghetti integrali con olio d’oliva, aglio ed alici, meglio di così!
  8. La soia è un altro degli alimenti anti-invecchiamento più noti. Molto buono contro l’Alzheimer e l’osteoporosi.
  9. L’acqua: no non è proprio un alimento, ma è fondamentale per mantenersi giovani. Espelle le scorie, diluisce gli zuccheri ed i grassi, idrata tutto il corpo. 2 litri al giorno please!
  10. Pesce azzurro con i fatidici omega 3, che ormai son buoni per tutto: problemi di colesterolo, anti invecchiamento, ci aiutano a sentirci più forti e proteggono il cervello. Vegetariani? Ok allora optate per le fonti vegetali, come noci e semi di lino.
  11. Verdure: mica potevano mancare fra gli alimenti anti-invecchiamento. Carciofi, spinaci e cicoria che depurano, aiutano l’organismo contro i radicali liberi e sradicano l’odiato colesterolo.

Autore Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *