mercoledì, Giugno 19 2024

Puoi realizzare un shampoo naturale fai da te sfruttando alcune ricette facilmente replicabili a casa. Tra gli ingredienti principali troviamo Sapone di Marsiglia, bicarbonato, miele, farina di ceci, argilla e tanto altro. Un modo per prenderti cura della tua igiene personale limitando gli sprechi, grazie al riutilizzo di prodotti che trovi facilmente nella tua dispensa.

Come sappiamo, lo shampoo in commercio può contenere agenti chimici che, col passare del tempo, possono danneggiare i capelli e il cuoio capelluto, oltre che petrolati, siliconi e conservanti. Con queste alternative naturali dai fa da te, puoi preparare comodamente a casa tua uno shampoo naturale al 100%, che rispetta il pH del cuoio capelluto e rende i capelli sani e fluenti.

Come fare lo shampoo naturale fatto in casa

Come anticipato, ci sono diversi ingredienti che puoi utilizzare per preparare il tuo shampoo naturale fai da te, di seguito di proponiamo alcune soluzioni.

Shampoo al Sapone di Marsiglia

Il Sapone di Marsiglia è uno degli elementi più comuni per preparare lo shampoo in casa, avrai bisogno di:

  • 100 ml di acqua
  • Un pezzo di sapone di Marsiglia
  • Olio essenziale a scelta
  • Un cucchiaio di alcool etilico

Porta l’acqua ad ebollizione, riduci la fiamma, poi immergi un pezzo di sapone di Marsiglia fino a farlo sciogliere completamente. Aggiungi qualche goccia di olio essenziale a un cucchiaio di alcool etilico e mescola la mistura di alcool e olio al sapone sciolto. Fai raffreddare il tutto, versa lo shampoo in un flacone di plastica pulito, che potrai usare per conservarlo a lungo.

Shampoo al bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è molto efficace contro la forfora e il sebo in eccesso dei capelli grassi. Per preparare lo shampoo ti occorre:

  • Un cucchiaio di bicarbonato di sodio
  • Un po’ d’acqua

Mescola il bicarbonato con l’acqua fino a ottenere una crema molto simile a uno shampoo, poi applicala sui capelli ancora bagnati, massaggiando delicatamente. All’inizio potrai notare un lieve indurimento dei capelli, ma dopo il risciacquo saranno morbidi e puliti.

Shampoo al miele

Se vuoi rendere i tuoi capelli freschi e lucenti, lo shampoo al miele è sicuramente la soluzione migliore, ti serve:

  • Un cucchiaio di miele
  • Tre cucchiai di acqua

Devi mescolare il miele all’acqua e applicare la misura sui capelli umidi. Lascia agire per diversi minuti, circa 10 e poi risciacqua bene per ottenere una chioma bella e luminosa.

Shampoo alla salvia

La salvia è un’altra erba che può essere utilizzata per preparare uno shampoo naturale fai da te. Per prepararlo hai bisogno di:

  • Due cucchiai di salvia essiccata
  • 300 ml di acqua
  • Otto cucchiai di sapone neutro

Fai bollire l’acqua e poi aggiunge la salvia essiccata. Lascia riposare per un quarto d’ora e aggiungi sapone neutro. Mescola bene tutto fino a far addensare il prodotto e poi conservalo in un contenitore di plastica.

Altro shampoo fai da te

Le soluzioni per realizzare uno shampoo naturale a casa sono davvero tante:

  • Se hai bisogno di un prodotto rinforzante, che dia lucentezza ai capelli, prova a mettere insieme due tuorli d’uovo, del succo di mezzo limone e delle gocce di acquavite o rum. Applica il composto sui capelli, massaggia con cura e fai agire per mezz’ora. Dopo risciacqua con abbondante acqua.
  • Due cucchiai di farina di ceci e due di aceto, acqua calda e un paio di gocce di olio essenziale, ed ottieni una crema in grado di pulire a fondo la chioma: assorbe il grasso e rende i capelli più lucenti.
  • Metti insieme 4 cucchiai di argilla bianca e due gocce di olio essenziale di limone, unisci mezzo bicchiere di acqua tiepida e agita il tutto. Ed ecco uno shampoo ad alta azione sgrassante.

Shampoo naturale a secco

Se non hai tempo per lavare i capelli, puoi fare uno shampoo fai da a te a secco, applicando dell’amido di mais sul cuoio capelluto. Massaggia con cura per qualche minuto, verrà rimosso tutto il sebo e l’effetto unto, i tuoi capelli appariranno morbidi e freschi.

Lo shampoo per i capelli secchi

Se hai i capelli secchi, puoi realizzare uno shampoo mescolando tre tuorli d’uovo al succo, succo di limone e due gocce di aceto di mele. Applica l’impasto come impacco sul cuocio capelluto e lascialo agire per 40 minuti. Poi risciacqua. I tuoi capelli saranno puliti e avranno un aspetto più luminoso e idratato.

Lo shampoo per i capelli grassi

Puoi realizzare lo shampoo fai da te per capelli grassi unendo in una ciotola 100 ml di acqua calda e un cucchiaio di farina di ceci, a cui aggiungere anche due cucchiai di salvia essiccata e uno di aceto di mele. Applicalo sui capelli per 15 minuti, tempo necessario per una perfetta pulizia, infine, risciacqua con abbondante acqua.

Previous

Profumi da donna: come scegliere quello migliore per te

Next

Candele profumate fai da te

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe Interessarti Anche